Pronostici WTA Palermo: i match delle tre italiane ai quarti

Pronostici WTA Palermo: i match delle tre italiane ai quarti

Pronostici WTA Palermo: Giorgi, Errani e Cocciaretto in campo

L’Italia sogna al WTA Palermo, con tre azzurre capaci di raggiungere i quarti di finale. Apre il programma di giornata la sfida tra Petra Martic e Aliaksandra Sasnovich, ma dalle 18.15 in poi tocca a Elisabetta Cocciaretto, Sara Errani e Camila Giorgi. Le italiane non sono favorite nei loro match, ma non sarebbe la prima volta in questo torneo che riescono a sovvertire i pronostici della vigilia.

Anna Kontaveit vs Elisabetta Cocciaretto

E cominciamo proprio dalla ragazza terribile del tennis italiano, che negli ottavi di finale ha sorpreso tutti eliminando in due set Donna Vekic. La diciannovenne Elisabetta Cocciaretto (foto in alto), numero 156 del ranking, ha dato letteralmente spettacolo, superando 6-2 6-4 la croata numero 24 al mondo e raggiungendo per la prima volta in carriera i quarti di un torneo WTA. Certo, contro Anna Kontaveit sarà ancor più dura, perché la estone è la testa di serie numero 4 del tabellone nonché numero 22 al mondo. La Cocciaretto ha dalla sua la freschezza e la spensieratezza della gioventù e soprattutto non ha proprio nulla da perdere, ma pensiamo che alla fine la spunterà la estone – non senza qualche difficoltà.

Fiona Ferro vs Sara Errani

A guardare le quote delle scommesse sportive online, Sara Errani è tra le tre italiane quella che ha meno chance di raggiungere le semifinali. Affronta Fiona Ferro, francese che finora non ha avuto grossi problemi a regolare le avversarie di turno, contro cui ha perso a Rabat nel 2019 per due set a uno. La Errani però sembra aver ritrovato lo smalto di un tempo ed ha raggiunto i quarti di finale di un torneo WTA per la prima volta dopo ben sette anni, al termine di un periodo più che travagliato a causa di una squalifica per doping. Va detto che anche la Ferro ha vissuto parecchie annate travagliate ed anche per lei il quarto di finale al WTP Palermo è un’ottima occasione di redenzione.

Dayana Yastremska vs Camila Giorgi

A completare il tris di italiane ai quarti di finale di un torneo WTA, cosa che non accadeva da un lustro (Hobart 2015), ci ha pensato anche Camila Giorgi, che ha faticato più del previsto per avere ragione della slovena Kaja Juvan, numero 121 del ranking. La Giorgi ha perso il primo set 3-6, per poi regolare l’avversaria con un 6-2 6-4 in poco più di 2 ore di gioco. Camila ci ha abituato a vivere più partite nella stessa partita, alternando momenti in cui si esalta ad altri in cui sbaglia tutto quel che può sbagliare. Certo è che una partita così schizofrenica contro Dayana Yastremska, numero 25 al mondo, non se la potrà proprio permettere se vorrà accedere alle semifinali.

Pronostici WTA Palermo: i consigli di oggi 7/8

Kontaveit-Cocciaretto: Cocciaretto vince almeno un set —> quota 1,78

Ferro-Errani: over 18,5 giochi nel match —> quota 1,62

Yastremska-Giorgi: under 20,5 giochi nel match —> quota 2

X