Travaglia-Sinner: quote e pronostico di una finale ATP tutta italiana

Travaglia-Sinner: quote e pronostico di una finale ATP tutta italiana

Mentre Matteo Berrettini e Fabio Fognini cercano di portare in Italia il primo titolo dell’ATP Cup, poco lontano il tennis parlerà ancora azzurro intenso. All’ATP di Melbourne, infatti, la finale sarà tra Jannik Sinner e Stefano Travaglia!

Quando: 7 febbraio 2021, dalle 4:15 italiane

Dove: Melbourne Park, Melbourne (Australia)

Come guardarla in TV: Eurosport, Eurosport Player

ATP Melbourne: prima finale tutta italiana sul veloce!

La finale del Great Ocean Road Open di Melbourne, ultimo evento di preparazione agli imminenti Australian Open, sarà tutta italiana. Si tratta della prima finale ATP su superficie veloce fra due giocatori azzurri, nella storia. L’ultima volta di due italiani in finale accadde 33 anni fa nell’ATP di Firenze, ma su terra battuta: Massimiliano Narducci ebbe la meglio su Claudio Panatta in 3 set.

Travaglia-Sinner, match inedito

Jannik Sinner (foto in alto) non è ormai una sorpresa. Il 19enne altoatesino è alla terza finale consecutiva, la seconda in fila ATP dopo la prima storica vittoria centrata nell’autunno scorso a Sofia. Il talento azzurro ha sconfitto il russo Khachanov in una epica semifinale, nella quale ha messo a segno diversi colpi spettacolari tra cui questo passante

Sinner ha battuto nell’ordine Vukic, Bedene e Kecmanovic senza perdere un set, prima della già citata battaglia di semifinale contro KK. Jannik ha servito per il match sul 5-4 ma poi è stato rimontato da Khachanov, arrivando a salvare un match point sul 5-6, ma riuscendo infine a prevalere nel tie-break decisivo.

Dal canto suo, il 29enne Travaglia corona un periodo tennisticamente meraviglioso andando a centrare la sua prima finale nel circuito maggiore. Un risultato che gli permetterà di entrare fra i primi 60 al mondo, comunque vada la finale tutta italiana. Si tratterà del primo scontro diretto fra i due tennisti, separati da circa 10 anni e dalle storie profondamente diverse. Sinner è il presente e soprattutto il futuro del tennis (non solo italiano), ma Travaglia si è guadagnato ogni centimetro del suo attuale – nonché meritatissimo – momento di gloria. Stefano ha battuto Monteiro in semifinale, ma la vera impresa era giunta nei quarti contro Hurcacz, in cui ha recuperato un break di svantaggio nel terzo set.

Stefano Travaglia (Getty Images)

Pronostico e quote Stefano-Travaglia-Jannik Sinner

Come era ampiamente prevedibile, secondo le scommesse sul tennis è Sinner il netto favorito per questo incontro a 1,19. La forma di Travaglia (4,20 la sua quota) non è comunque qualcosa da sottovalutare, anche perché il tennista marchigiano aveva centrato i quarti anche ad Antalya qualche settimana fa, battuto da Goffin. Inoltre Stefano Travaglia è quel tipo di tennista che non ti regala nemmeno un punto, e il fatto di essere giunto per la prima volta in una finale ATP del circuito maggiore sarà per lui ulteriore stimolo. Fra Sinner e Travaglia, oggi, c’è una differenza piuttosto netta. Tuttavia la possibile stanchezza da un lato e il prevedibile entusiasmo dall’altra parte potrebbero dar vita a un match più incerto rispetto a quanto dicano le quote del testa a testa.

Pronostico: Travaglia non perde 2-0

SINNER-TRAVAGLIA
TRAVAGLIA NON PERDE 0-2 —> QUOTA 2,25

X