Pronostici Eurolega: 4.a giornata, tre consigli per le gare del 15 ottobre

Pronostici Eurolega: 4.a giornata, tre consigli per le gare del 15 ottobre

Il calendario dell’Eurolega 2021-2022 prosegue a ritmi serratissimi. Dopo lo spettacolo della terza giornata, disputatasi tra martedì e mercoledì, la settimana prevede la disputa di un altro turno, spalmato come sempre su due giornate, con quattro partite giovedì e cinque venerdì. La classifica è ancora piuttosto corta e pur senza scontri diretti in programma, in testa come in coda, non mancano le partite interessanti che possono fornire qualche indicazione in più sui rapporti di fora.

Pronostici Eurolega 2021-2022, le gare del 15 ottobre

Sono cinque le partite della quarta giornata di Eurolega 2021-2022 che si disputeranno nella serata di venerdì 15 ottobre. Il programma di giovedì ha infatti visto giocare solo una delle big dei primi 120 minuti di stagione, ovvero Villeurbanne opposto in casa al Maccabi, oltre al Fenerbahce. Venerdì, invece, il programma si presenta molto ricco, perché oltre all’Olimpia Milano, che tasterà la crisi dei campioni in carica dell’Efes, ancora fermi a quota zero e di scena al Forum, saranno impegnate anche Barcellona e Real Madrid. C’è curiosità per vedere come le due grandi di Spagna avranno assorbito le fatiche del turno precedente, che le ha viste entrambe vittoriose, ma non senza soffrire, rispettivamente contro l’Olympiacos, piegato solo dopo un supplementare e il Monaco, uscito a testa altissima dal palazzetto castigliano. Proviamo a sbilanciarci, analizzando le migliori quote sull’Eurolega di basket e individuando un terzetto di partite per comporre un multiplo interessante, che comprende anche l’incerta sfida tra CSKA Mosca e Stella Rossa, subito a ridosso delle big. 

CSKA Mosca-Stella Rossa

Megasport Arena (Mosca) – venerdì 15 ottobre, ore 19.00

Appaiate a quota due vittorie in tre partite nel gruppetto delle formazioni immediatamente a ridosso del trio di testa Barcellona-Milano-Lione, CSKA e Stella Rossa sono pronte a dare vita ad un match che si prospetta incerto e di elevati contenuti tecnici. Le squadre di Itoudis e Radonjic hanno avuto un rendimento speculare, perdendo all’esordio per poi infilare due convincenti vittorie consecutive. Più probanti i test che hanno dovuto superare i russi che, dopo il ko contro Milano, hanno piegato i campioni in carica dell’Efes e la rivelazione Zenit. Considerando le diverse ambizioni di partenza delle due squadre, la sfida della Megasport Arena rappresenta un banco di prova importante più per i serbi che per il CSKA, la cui presenza tra le Top Eight al termine della regular season non sembra in discussione. Il nostro pronostico, dopo aver dato uno sguardo alla nostra app sulle migliori scommesse sportive, è per una partita incerta, che veda uscire alla distanza la superiore qualità del CSKA.

PUNTEGGIO TOTALE 151-160 @ 3,90

Monaco-Barcellona

Salle Gaston Médecin (Monaco) – venerdì 15 ottobre, ore 19.00

L’imbattibilità del Monaco in Eurolega si è infranta di fronte all’ostacolo Real Madrid. Nell’arena dei Blancos la squadra di Ivanovic è prima affondata, sopraffatta da un mix di emozione e di superiore tasso tecnico degli avversari, per poi reagire con una rimonta che ha fatto tremare la squadra di Laso. Il bicchiere nel Principato è quindi mezzo pieno a prescindere da come andrà il match interno contro l’altra corazzata della competizione. Il Barcellona è però reduce dalla maratona contro l’Olympiacos, piegato solo dopo i supplementari e dopo che i greci hanno sprecato i tiri della vittoria. Difficile fare paragoni tra il Real e la formazione di Jasikevicius, che sembra però più solida in fase difensiva e a rimbalzo, ma che potrebbe pagare la stanchezza dell’extra-time di mercoledì. Puntiamo su un’altra vittoria sofferta dei catalani.

BARCELLONA VINCE DI 6-10 PUNTI @ 4,75

Real Madrid-Panathinaikos

WiZink Center (Madrid) – venerdì 15 ottobre, ore 21.00

Dopo aver fermato la corsa della matricola terribile Monaco, il Real Madrid va alla caccia di altri due punti nella quarta giornata della regular season dell’Eurolega 2021-2022. La squadra di Laso cerca continuità nel non impossibile match interno contro il Panathinaikos, reduce dalla bruciante sconfitta contro il Baskonia, la seconda in tre partite. A Vitoria la formazione di Priftis ha perso nettamente la partita dei rimbalzi, chiudendo però con buone percentuali di tiro, pur avendo mandato soltanto due giocatori in doppia cifra. Sembra comunque difficile immaginare che i greci tornino a casa indenni dal palazzetto madridista, contro il secondo miglior attacco dei primi 120 minuti di stagione, considerando che il Panathinaikos ha proprio nella difesa il proprio punto debole, avendo chiuso due partite su tre con più di 80 punti al passivo.

PUNTEGGIO TOTALE 171-180 @ 5,25

 Crediti Immagine: Getty Images

X