Pronostici NBA, fiducia in Heat e Nets, troppi Clippers per Denver: tre consigli per il Christmas Day

Pronostici NBA, fiducia in Heat e Nets, troppi Clippers per Denver: tre consigli per il Christmas Day

La stagione NBA è ripartita con la regular season 2020-2021, giusto in tempo per gustarci un grande classico del basket a stelle e strisce: le partite del Christmas Day, storicamente giorno di match spettacolari. Andiamo a vedere cosa ci offrono le quote delle scommesse sulla NBA per questa notte.

Pronostici NBA per le gare del 25 dicembre

Miami Heat-New Orleans Pelicans (ore 18 italiane)

I nostri pronostici NBA per il Christmas Day iniziano con la finalista della scorsa edizione di cui Miami, senza ombra di dubbio, è stata la sorpresissima. Regolarmente sottostimata dai bookmaker, la franchigia della Florida si è spinta fino alla finale per l’anello, venendo poi sconfitta dai francamente imbattibili Lakers. Quest’anno il roster è grosso modo uguale, quindi le aspettative sono alte anche se Miami ha perso a sorpresa all’esordio, contro Orlando. Altrettanto a sorpresa i Pelicans si sono imposti nel season opener in casa dei Toronto Raptors, quindi la stagione è iniziata decisamente bene per loro. Coach Stan Van Gundy spera di avere Zion Williamson sempre in salute, nel qual caso i playoff non sarebbero più un miraggio. Però, ecco, si fa fatica a credere che Miami perda due partite in fila così.

Miami Heat-NO Pelicans
vince Miami  —> quota 1,60

Boston Celtics-Brooklyn Nets (ore 23:10 italiane)

La vittoria ottenuta contro i Milwaukee Bucks, grazie a una bomba a tabellone di Jayson Tatum, rischia di essere ingannevole. I Celtics non sono la squadra dalla circolazione e rotazioni fluide che siamo abituati ad ammirare, non possono nemmeno esserlo dopo una sola partita. Però non si immaginava che l’assenza di Kemba Walker si percepisse così tanto, in termini di capacità di crearsi dei buoni tiri. Da questo punto di vista i Nets sembrano tra le squadre più attrezzate della NBA: anche quando uno tra Irving e Durant dovesse riposare, ci sono molti altri giocatori in grado di avere una ottima produzione offensiva. Anche per tale ragione, per questa sera, vediamo Brooklyn favorita. Magari più avanti nella stagione le valutazioni cambieranno, ma stasera è così.

Boston Celtics-Brooklyn Nets
vince Brooklyn  —> quota 1,62

Denver Nuggets-Los Angeles Clippers (ore 4:40 italiane)

I pronostici NBA si chiudono oggi con un suggestivo replay dell’ultima semifinale di Western Conference, tra i Nuggets e i Clippers. Il derby losangelino d’esordio ha lasciato una enorme impressione dei Clips, che stanotte sono di scena al Pepsi Center di Denver per quello che non può essere etichettato come un match qualunque: la sconfitta a sorpresa contro Denver ha infatti causato un piccolo terremoto in casa Clippers. Dunque c’è da attendersi sicuramente qualche stimolo extra in più da parte di Kawhi Leonard e Paul George.

Inoltre Denver, che rimane una signora squadra, ha però perso all’esordio contro Sacramento, decisamente a sorpresa. Con i Clippers le cose potrebbero peggiorare, perché i Nuggets hanno perso Jerami Grant e Torrey Craig, nettamente i migliori difensori sulle ali che aveva a disposizione. A difendere su Leonard e George saranno dunque Michael Porter jr e Paul Millsap, il primo troppo acerbo e il secondo invece in parabola discendente di una carriera che lo ha visto comunque ottimo difensore. Ma stanotte, tutto questo, potrebbe non bastare.

Denver Nuggets-Los Angeles Clippers
vincono i Clippers  —> quota 1,70

Vi ricordiamo di giocare con moderazione e per puro divertimento. Una lettura caldamente consigliata è quella della nostra imperdibile guida, che vi offre tanti consigli riguardo a come scommettere sul basket.

X