Europei basket 2022

Argentina-Francia: Messi contro Mbappé per Mondiale e titolo di capocannoniere

Sui Mondiali di calcio in Qatar sta per calare il sipario. Prima di sapere chi alzerà la coppa del mondo non resta che l’ultimo atto, l’attesissima finale Argentina-Francia in programma domenica 18 dicembre alle 16.00 presso l’Iconic Stadium di Lusail. Sia i sudamericani sia i transalpini hanno conquistato due titoli nella loro storia.

Quote del: 15/12/2022

Fischio d’inizio: domenica 18 dicembre, ore 16.00

Sede: Iconic Stadium, Lusail

Argentina-Francia, la presentazione

L’Argentina si è ripresa come meglio non poteva dopo il tonfo con l’Arabia Saudita, che l’aveva battuta in rimonta nella prima giornata della fase a gironi. Messico e Polonia erano indubbiamente le avversarie più toste del gruppo C, ma l’Albiceleste è riuscita a superare entrambe vincendo così il gruppo C e assicurandosi un ottavo di finale abbordabile contro l’Australia. Una volta liquidati gli oceanici per 2-1, è toccato all’Olanda cadere sotto ai colpi di Lionel Messi & co., vincitori nella lotteria dei rigori dopo il 2-2 dei tempi regolamentari. In semifinale, invece, è arrivato il successo più convincente con un secco 3-0 ai danni della Croazia. L’Argentina ha segnato finora 12 reti, di cui 5 realizzate dal solo Messi, che aspira a ragione al titolo di capocannoniere.

La Francia ha la ghiotta occasione di vincere il secondo Mondiale di fila, impresa riuscita nella storia solo ad Italia e Brasile. Nonostante l’infortunio dell’ultimo minuto di Karim Benzema, i Bleus hanno conservato la loro compattezza. L’accesso agli ottavi è stato conquistato già dopo le prime due gare della fase a gironi, che avevano visto l’Australia cadere per 4-1 e la Danimarca per 2-1. Dopo l’ininfluente sconfitta rimediata in extremis con la Tunisia è arrivato il successo sulla Polonia per 3-1, dunque la vittoria sull’Inghilterra per 2-1. La semifinale con il Marocco, vinta per 2-0, è stata l’unica partita del torneo in cui la Francia non ha subito gol. Anche tra i campioni del mondo in carica c’è chi insegue la palma di capocannoniere: Kylian Mbappé, autore di 5 reti proprio al pari di Messi, suo compagno al Paris Saint-Germain.

L’ultimo precedente tra Argentina e Francia risale al 30 giugno 2018: allora si giocavano gli ottavi di finale dei Mondiali in Russia. Il risultato finale fu di 4-3 per i transalpini: ad iscriversi al tabellino dei marcatori furono, nell’ordine, Antoine Griezmann, Angel Di Maria, Gabriel Mercado, Benjamin Pavard, Kylian Mbappé (doppietta) e Sergio Aguero.

 

Le probabili formazioni

L’Argentina di Lionel Scaloni spera di recuperare il “Papu” Gomez, infortunatosi alla caviglia, così da presentarsi al gran completo di fronte ai Bleus.

La Francia deve valutare le condizioni di Kingsley Coman e Adrien Rabiot, ma sotto sotto Didier Deschamps spera di poter tirare fuori il coniglio dal cilindro e richiamare in Qatar il neo-Pallone d’Oro Karim Benzema, mai depennato dai convocati.

Argentina (4-3-2-1): Martinez; Molina, Romero, Otamendi, Acuña; de Paul, Enzo Fernandez, Paredes; Messi, Mac Allister; Alvarez. All. Scaloni

Francia (4-3-3): Lloris; Koundé, Varane, Upamecano, Theo Hernández; Griezmann, Tchouaméni, Rabiot; Dembélé, Giroud, Mbappé. All. Deschamps

Argentina-Francia, quote scommesse e pronostico

Argentina-Francia non sarà una finale come le altre. L’Albiceleste ha conquistato due titoli iridati nel 1978 e nel 1986 e la Francia potrebbe completare un’incredibile rimonta nell’albo d’oro, facendo seguire un terzo successo dopo quelli datati 1998 e 2018. Stando alle quote sui Mondiali 2022 gli ospiti risulterebbero leggermente favoriti: il segno 2 è offerto a 2.70, il segno 1 a 2.80, mentre il segno X è bancato a 3.00. Le finali mondiali hanno sempre visto in campo squadre molte accorte e raramente si è assistito a un nutrito numero di gol: la possibilità dell’under 2,5 viene offerta a 1.53, meno rispetto all’over 2,5, pari a 2.30. L’eventualità che entrambe le squadre vadano a segno viene bancata a 1.98.

Crediti immagine: Getty Images

X