Pronostico Atalanta-Napoli 2 novembre 2022

Atalanta-Napoli: al Gewiss si sfidano la prima e la seconda della classe

A Bergamo si affrontano le due formazioni che hanno fatto meglio fino a questo momento. Il Napoli è in testa e vuole mantenere l’importante vantaggio accumulato sulle inseguitrici, mentre l’Atalanta punta a confermarsi al secondo posta e sogna di riavvicinare la vetta. La sfida si preannuncia spettacolare, come al solito fra queste due squadre

Quote del: 2/11/2022

Fischio d’inizio: sabato 5 novembre, ore 18:00

Sede: Gewiss Stadium, Bergamo

Atalanta-Napoli, la presentazione

Il prossimo turno della Serie A ci regala un programma davvero entusiasmante e pieno di big match. Uno di questi è Atalanta-Napoli, sfida di altissima classifica con i bergamaschi secondi che ospitano la capolista al Gewiss Stadium.

Ci si aspetta una gara di ottimo livello e forse anche di gol, con gli uomini di mister Gian Piero Gasperini che hanno già accantonato il ko interno subito con la Lazio battendo in trasferta l’Empoli e che puntano a tornare a vincere davanti ai loro tifosi. I nerazzurri non fanno il calcio spumeggiante degli anni passati ma hanno acquisito un cinismo che prima non avevano, il che li rende ugualmente molto temibili. Un successo per gli orobici vorrebbe dire arrivare a –2 dalla vetta e tenere ancora lontane le inseguitrici. Uno dei vantaggi dell’Atalanta è che non ha avuto la fatica di coppa e questo potrebbe essere un elemento importante.

Il Napoli in settimana ha rimediato la prima sconfitta, anche se ininfluente per mano del Liverpool, ma ha dimostrato ancora una volta la grande qualità che la contraddistingue quest’anno. I ragazzi di Luciano Spalletti devono tornare subito a concentrarsi sulla Serie A, dove i numeri restano impressionanti, con le otto vittorie consecutive e il miglior attacco del torneo. L’anno scorso gli scontri diretti fra queste due formazioni hanno dato vita a gare straordinarie e le aspettative sono quindi altissime. 

Le probabili formazioni

Nella Dea torna disponibile Luis Muriel dopo la squalifica e si gioca il posto con l’altro colombiano, Duvan Zapata, in attacco. Sulla trequarti Ederson è favorito su Ruslan Malinovskyi. Torna in porta Juan Musso, definitivamente recuperato. Spalletti dovrebbe preferire Hirving Lozano a Matteo Politano nel tridente, così come Zambo Anguissa su Tonguy Ndombele in mediana. Juan Jesus si riprenderà il posto al centro della difesa in coppia con Kim Min Jae.

Atalanta (3-4-2-1): Musso; Toli, Demiral, Djimsiti; Hateboer, Pasalic, Koopmeiners, Soppy; Ederson, Lookman; Zapata. All: Gasperini.

Napoli (4-4-3): Meret; Di Lorenzo, Kim, Jesus, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Lozano, Osimhen, Kvaratskhelia. All: Spalletti.

Atalanta-Napoli, quote scommesse e pronostico

Napoli imbattuto e quindi favorito anche al Gewiss. Le quote sulla Serie A propongono il successo di Osimhen e compagni a 2.05, mentre quella degli orobici è a 3.30. Chi volesse puntare sul pari può invece farlo alla quota di 3.60. Le difese di Atalanta e Napoli stanno facendo molto bene fino ad ora, ma i precedenti vanno nella direzione del segno Gol (1.59). I partenopei hanno inoltre il miglior attacco del campionato con 30 reti messe a segno.

Crediti immagine: Getty Images

X