Theo Leao Milan Atalanta

Atalanta-Salernitana: gli orobici non vincono al Gewiss da tre mesi esatti

La squadra di Gian Piero Gasperini ha perso gli ultimi tre incontri in casa e spera di interrompere la striscia negativa tornando al successo davanti ai propri tifosi, che manca esattamente da tre mesi. Gli uomini di Davide Nicola invece stanno affrontando un periodo difficile e hanno raccolto un solo punto nelle ultime quattro, ma non hanno mai smesso di lottare

Quote del: 11/1/2023

Fischio d’inizio: domenica 15 gennaio, ore 18.00

Sede: Gewiss Stadium di Bergamo

Atalanta-Salernitana, la presentazione

Nel programma della 18esima giornata della Serie A c’è la Salernitana che fa visita all’Atalanta al Gewiss Stadium per provare a tornare al successo dopo quattro partite in cui sono arrivati due pari e due sconfitte. La Dea invece ha ritrovato la vittoria nell’ultimo turno al Dall’Ara contro il Bologna, ma ha bisogno di fare risultato anche davanti ai propri tifosi.

La formazione allenata da mister Gian Piero Gasperini, grazie all’1-2 in rimonta sul Bologna, si è riportata al quinto posto, agganciando in classifica Lazio e Roma con 31 punti. I bergamaschi stanno tornando ad avere numeri offensivi simili a quelli della passata stagione, con una media di due reti a partita negli ultimi tre turni, ma manca ancora qualcosa per la lotta Champions. Dopo i ko interni co Lazio, Napoli ed Inter, adesso gli orobici vogliono assolutamente tornare a vincere davanti ai propri tifosi.

La Salernitana di Davide Nicola ha ottenuto un buon pari in casa contro un ostico Torino una settimana fa e hanno mosso ulteriormente la classifica. Con questo pareggio i granata sono riusciti a metter fine alla serie negativa di tre ko di fila, ma c’è da migliorare una difesa che continua a concedere moltissimo e a subire troppi gol. La formazione campana ha incassato 27 reti fino a ora, ma per fortuna ha il miglior attacco della parte destra della classifica.

Le probabili formazioni

Con la cessione di Ruslan Malinovskyi al Marsiglia Gasperini ha un dubbio in meno sulla trequarti, ma la scelta è sempre ampia, con Mario Pasalic favorito su Ederson Dos Santos. Con la squalifica dell’austriaco Flavius Daniliuc, mister Nicola dovrebbe abbassare Ivan Radovanovic nella linea dei tre dietro.

Atalanta (3-4-1-2): Musso; Toloi, Demiral, Palomino; Hateboer, De Roon, Koopmeiners, Zappacosta; Pasalic; Lookman, Hojlund. All.: Gasperini.

Salernitana (3-5-2): Ochoa; Bronn, Radovanovic, Fazio; Candreva, Coulibaly, Bohinen, Vilhena, Bradaric; Dia, Piatek. All.: Nicola.

Atalanta-Salernitana, quote scommesse e pronostico

La Dea parte favorita secondo le quote sulla Serie A con il segno 1 che viene proposto a 1.40. Successo della Salernitana che al momento invece è alla quota di 7.25, mentre il pareggio è bancato dai quotisti a 5.00. Basandoci sulle statistiche recenti delle due formazioni, andiamo a segnalarvi l’esito Gol, ovvero entrambe le squadre a segno, alla quota di 1.82. Il segno Gol si è sempre verificato nelle ultime cinque giornate per i padroni di casa e in quattro su 5 per gli ospiti.

Crediti immagini: Getty Images

X