Napoli-Juventus: i bianconeri possono riaprire la lotta per lo scudetto

Napoli-Juventus: i bianconeri possono riaprire la lotta per lo scudetto

La diciottesima giornata di Serie A ha in programma un big match che potrebbe significare molto per i vertici della classifica: Napoli-Juventus si giocherà venerdì 13 gennaio alle 20.45 presso lo stadio Diego Armando Maradona. Gli azzurri sono appena tornati alla vittoria, ma i bianconeri vantano un rendimento eccellente da ben 8 partite.

Quote del: 10/1/2023

Fischio d’inizio: venerdì 13 gennaio, ore 20.45

Sede: Stadio Diego Armando Maradona, Napoli

Napoli-Juventus, la presentazione

Il Napoli continua a conservare il primato della classifica di Serie A. Alla vigilia della diciottesima giornata gli azzurri sono già aritmeticamente campioni d’inverno, in quanto a 2 partite dal termine del girone d’andata vantano 7 punti di vantaggio sulle dirette inseguitrici. Finora la squadra di Luciano Spalletti ha perso una sola partita, quella di San Siro contro l’Inter disputata subito dopo la sosta per i Mondiali. Il Napoli rimane favorito per la vittoria dello scudetto e vanta attualmente il miglior attacco del campionato con 39 gol all’attivo.

La Juventus si è finalmente ripresa dopo un avvio di stagione a singhiozzo. Nelle ultime 8 uscite in Serie A i bianconeri hanno conquistato 8 vittorie di fila senza nemmeno subire una rete. I ragazzi di Massimiliano Allegri hanno così raggiunto il Milan al secondo posto in classifica, a quota 37 punti. I gol all’attivo sono 26, mentre quelli incassati appena 7: un dato che fa di quella juventina la miglior difesa del campionato. In totale, la “Vecchia Signora” ha perso fin qui solo 2 partite.

L’ultimo precedente tra Napoli e Juventus risale al 6 gennaio 2022, vale a dire alla partita del girone di ritorno dello scorso campionato, terminata 1-1 in casa dei bianconeri: nel primo tempo era stato Dries Mertens ad aprire le danze, mentre nella ripresa fu Federico Chiesa a gonfiare la rete.

 

Le probabili formazioni

Il Napoli non presenta giocatori infortunati al momento. Probabile l’impiego di Hirving Lozano dal primo minuto sulla destra.

La Juventus deve fare i conti con molteplici assenze. Leonardo Bonucci, Juan Cuadrado e Mattia De Sciglio torneranno disponibili nella seconda metà di gennaio. Fuori anche Dusan Vlahovic e Angel Di Maria.

Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Kim, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Lozano, Osimhen, Kvaratskhelia. All. Spalletti

Juventus (3-5-1-1): Szczesny; Danilo, Bremer, Alex Sandro; McKennie, Miretti, Locatelli, Rabiot, Kostic; Chiesa; Kean. All. Allegri

Napoli-Juventus, quote scommesse e pronostico

Con un successo sul Napoli la Juventus si porterebbe a -4 dalla vetta, riaprendo la contesa per il titolo nazionale e permettendo anche al Milan di coltivare nuove speranze tricolori. Stando alle quote sulla Serie A i favoriti per il prossimo confronto sono i padroni di casa: il segno 1 è offerto a 1.93, il segno 2 a 3.90 e il segno X a 3.50. Dando un’occhiata alle statistiche non è detto che assisteremo ad una gara con parecchi gol: l’eventualità dell’over 2,5 è bancata a 1.88, mentre la quota dell’under 2,5 è pari a 1.82. La possibilità che entrambe le squadre segnino, invece, viene proposta a 1.78.

Crediti immagine: Getty Images

X