Audi Cup: Bayern travolgente, Milan ko. Tedeschi ad un passo dal titolo

Audi Cup: Bayern travolgente, Milan ko. Tedeschi ad un passo dal titolo

Rispettati i pronostici della vigilia: i padroni di casa strapazzano l’undici di Mihajlovic con un netto 3-0 mentre nell’altra semifinale il Real Madrid liquida 2-0 un buon Tottenham. Rossoneri mai in partita, troppo forte la squadra di Guardiola: bavaresi favoriti anche nella finale contro i blancos

Che per il Milan sarebbe stato un esame difficilissimo lo si sapeva, il campo certifica solo un verdetto che in molti avevano previsto. La differenza tra Bayern Monaco e rossoneri è ancora troppo grande, il big match serale della Audi Cup si chiude con un roboante 3-0 a favore dei padroni di casa, i quali comandano il match fin dall’inizio e rifilano agli avversari un’autentica lezione di calcio.

Sconfitta meritata per la squadra di Mihajlovic, che non entra mai in partita: in un Allianz Arena stracolma (70mila gli spettatori) il team di Guardiola domina il primo tempo, forte di una condizione atletica decisamente migliore, e nella ripresa riesce addirittura a dilagare.

Gli ospiti sono costretti a difendersi fin dall’inizio, soffrono sulle corsie esterne mentre il Bayern fa leva sull’aggressività e sugli inserimenti dei centrocampisti: il vantaggio dei tedeschi arriva al 20’ con Bernat, poco dopo Hojbjerg colpisce un palo clamoroso mentre il Milan è troppo lento per pensare di impensierire gli avversari (in avanti Bacca e Luiz Adriano non si vedono praticamente mai).

L’1-0 dopo i primi quarantacinque minuti sta stretto al Bayern, che tuttavia segna nella ripresa altre due volte con Gotze e Lewandoswski: il tiki taka “guardiolano”, mixato a mortifere ripartenze, è letale per la formazione rossonera. Per la quarta volta su quattro partecipazioni il Milan non riesce a raggiungere la finale di questa competizione.

Nel pomeriggio il Real Madrid si era invece sbarazzato 2-0 del Tottenham: gara decisamente più equilibrata, dopo pochi minuti Lamela si era divorato un’occasione colossale ma al 36’ James Rodriguez aveva portato in vantaggio i Blancos. Secondo tempo senza alcun scossone, poi nel finale Bale aveva timbrato il raddoppio con la complicità del portiere avversario.

FBL-GER-AUDI-CUP-REAL MADRID-TOTTENHAM HOTSPUR

La finale per il primo posto, come da copione, vedrà dunque opposte Bayern Monaco e Real Madrid, due superpotenze del calcio mondiale: squadre in campo alle 20.45, per un big match che regalerà spettacolo.

Bayern Monaco leggermente favorito per la conquista del titolo: il fattore campo e una condizione psicofisica già importante sono i fattori che fanno pendere la bilancia a favore dei tedeschi (il successo dei bavaresi è quotato 2.00), mentre la vittoria degli spagnoli di Benitez è fissata a 3.40 (il pareggio dopo i 90’ regolamentari, invece, si può giocare a 3.30).

Il Milan, invece, sfiderà alle 18.15 il Tottenham per il terzo posto: previsto un robusto turnover per i rossoneri, che però avranno i favori del pronostico (2.40 la quota per la loro vittoria, il pareggio è fissato 3.10 mentre il successo degli Spurs è indicato a 2.80).

X