Barcellona-Espanyol: a Capodanno va in scena il derby della Catalogna

Barcellona-Espanyol: a Capodanno va in scena il derby della Catalogna

La quindicesima giornata della Liga si svolgerà negli ultimi giorni dell’anno e proprio il 31 dicembre, alle ore 14.00, è in programma al Camp Nou Barcellona-Espanyol, sentitissimo derby del capoluogo catalano. I blaugrana guidano la classifica con un leggero vantaggio sul Real Madrid, mentre i parrocchetti lottano per la salvezza.

Quote del: 16/12/2022

Fischio d’inizio: sabato 31 dicembre, ore 14.00

Sede: stadio Camp Nou, Barcellona

Barcellona-Espanyol, la presentazione

Il Barcellona è reduce da 5 successi di fila in campionato, il che ha portato gli uomini di Xavi a scavalcare il Real Madrid in testa alla classifica. I catalani, che hanno perso solo una partita, contano oggi 37 punti in classifica, appena 2 in più rispetto alle merengues, che nelle ultime uscite sono inciampate più di una volta. La difesa del Barça è la migliore della Liga, in quanto in 14 gare sono stati incassati appena 5 gol. Anche le statistiche relative alla vena realizzativa dei blaugrana sono notevoli: le reti messe a segno finora sono 33, proprio quelle del Real Madrid. Insomma, se vorrà vincere il titolo nazionale questo Barcellona dovrà abituarsi presto ad avere il fiato sul collo.

L’Espanyol ha conquistato finora 12 punti, di conseguenza vanta a malapena una sola lunghezza di vantaggio sul terzultimo posto, occupato a sorpresa dal Siviglia. I biancoblù sono evidentemente in crisi di risultati: negli ultimi 5 incontri sono arrivate 2 sconfitte e 3 pareggi. L’ultimo successo in campionato è datato 16 ottobre, quando gli uomini di Diego Martinez si imposero in casa per 1-0 sul Valladolid. Il gol segnati fin qui sono 16, quelli subiti 22.

L’ultimo precedente tra Barcellona ed Espanyol risale al 13 febbraio 2022. In casa dei biancoblù si giocava la gara del girone di ritorno dello scorso campionato e il risultato finale fu di 2-2. In gol Pedri, Sergi Darder, Raul de Tomas e Luuk de Jong.

Le probabili formazioni

Il Barcellona non annovera giocatori infortunati o squalificati. A dover fare attenzione sarà però Sergio Busquets, diffidato.

Per l’Espanyol i giocatori a rischio squalifica sono Vinicius Souza e Oscar Gil.

Barcellona (4-3-3): Ter Stegen; Balde, Christensen, Alonso, Alba; Gavi, Busquets, Pedri; Raphinha, Lewandowski, Dembélé. All. Xavi

Espanyol (4-2-3-1): Lecomte; Gil, Calero, Gomez, Olivan; Bare, Vinicius Souza; Braithwaite, Darder, Puado; Joselu. All. Martinez

Barcellona-Espanyol, quote scommesse e pronostico

La rivalità tra Barcellona ed Espanyol è nota, ma il derby catalano non è mai stato molto equilibrato a causa del netto divario tecnico tra le due squadre. I biancoblù non battono i blaugrana in campionato dal 2009 e negli ultimi 5 precedenti sono riusciti a strappare a malapena 2 pareggi. Stando alle quote sulla Liga i favoriti per questo match sono quindi i padroni di casa: il segno 1 è offerto infatti a 1.26, mentre il 2 a 11.00 e il segno X a 6.00. Dando un’occhiata alle statistiche, si propende per l’eventualità dell’over 2,5, in questo caso offerta a 1.46, mentre la quota dell’under 2,5 ammonta a 2.55. La possibilità che entrambe le squadre vadano a segno viene proposta infine a 1.87.

Crediti immagine: Getty Images

X