Betis-Roma: trasferta cruciale in Spagna per i giallorossi che devono aggiustare la classifica

Betis-Roma: trasferta cruciale in Spagna per i giallorossi che devono aggiustare la classifica

Gli uomini di José Mourinho non possono complicare ulteriormente la propria situazione nel girone e a Siviglia non possono perdere nuovamente. La settimana scorsa il Betis si è imposto in rimonta, ma adesso si volta pagina e i giallorossi hanno un’altra occasione. Spagnoli a punteggio pieno e forti del sostegno del proprio pubblico per provare a chiudere i discorsi

Quote del: 11/10/2022

Fischio d’inizio: giovedì 13 ottobre, ore 18.45

Sede: Benito Villamarin, Siviglia (Spagna)

Betis-Roma, la presentazione

Giovedì la Roma fa visita al Betis per la quarta giornata del girone di Europa League. Dopo la sconfitta dell’Olimpico contro gli spagnoli per 1-2, i giallorossi sono finiti al terzo posto con soli 3 punti raccolti, dietro anche ai bulgari del Ludogorets, che sono avanti di una lunghezza in classifica. Per questo motivo la sfida in programma al Benito Villamarin assume una valenza molto importante.

La squadra di José Mourinho ha reagito subito nel week end superando il Lecce, anche se in maniera non brillantissima, e ora vuole vendicare il ko dell’andata. I lupi arrivano da due successi di fila in trasferta, contro Empoli ed Inter, ma anche che nelle ultime cinque lontano dall’Olimpico non hanno mai mantenuto la porta inviolata. L’ultima vittoria esterna della Roma in Europa è arrivata lo scorso marzo sul campo del Vitesse, negli ottavi della Conference League.

La squadra di Manuel Pellegrini è quarta in Liga e ha perso solo una delle ultime sette partite. Una settimana fa nella capitale i biancoverdi hanno dato dimostrazione del loro valore andando ad imporsi in rimonta dopo il vantaggio siglato da Paulo Dybala. Il Betis, primo nel raggruppamento a punteggio pieno, ha sempre vinto in casa dall’inizio della stagione. La formazione di Pellegrini punta ad archiviare quanto prima il discorso qualificazione e con un successo contro i giallorossi metterebbe quasi una serie ipoteca, anche sul primo posto. 

Le probabili formazioni

Mourinho ora deve fare i conti con l’assenza di Dybala, che si va ad aggiungere a quelle di Karsdorp, Celik e del lungodegente Georginio Wijnaldum. Lo Special One dovrebbe puntare sul tandem Belotti-Abraham davanti. Tutti a disposizione invece per Manuel Pellegrini, con il solo dubbio sulla presenza di Victor Camarasa.

Betis (4-2-3-1): Bravo; Ruibal, Luiz Felipe, Pezzella, Miranda; Rodriguez, Guardado; Joaquìn, Fekir, Canales; Willian José. All: Pellegrini.

Roma (3-4-1-2): Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Spinazzola, Cristante, Matic, Vina; Pellegrini; Belotti, Abraham. All: Mourinho.

Betis-Roma, quote scommesse e pronostico

Betis che parte con i favori del pronostico, anche per via del fattore campo. Stando alle quote sull’Europa League la vittoria degli spagnoli vale 2.45, mentre quella dei giallorossi è pagata a 2.75. Il pareggio fra le due squadre è invece proposto alla quota di 3.40. In base ai numeri il consiglio è però per l’Over 2.5 (1.88), esito che si è sempre verificato nelle ultime quattro trasferte della Roma, nonché nello scontro diretto della settimana scorsa. Inoltre il Betis va in gol con grande frequenza al Benito Villamarin.

Crediti Immagine: Getty Images

X