Bologna-Cremonese: la prima di Ballardini sulla panchina dei grigiorossi in Serie A

Bologna-Cremonese: la prima di Ballardini sulla panchina dei grigiorossi in Serie A

Il Bologna ospita la Cremonese nella sfida valida per la diciannovesima giornata di Serie A. I pronostici sono a favore degli emiliani ma sulla panchina grigiorossa arriva l’esordio per Ballardini, riuscito a trionfare in settimana contro il Napoli in Coppa Italia, contrariamente alle attese.

Quote del: 20/1/2023

Fischio d’inizio: lunedì 23 gennaio, ore 18.30

Sede: Stadio Dall’Ara, Bologna

Bologna-Cremonese, la presentazione

Bologna e Cremonese si sfidano in quella che è solo la quinta partita tra le due squadre nella Serie A. Fino ad ora gli emiliani hanno vinto in 2 occasioni, 1 pareggio e 1 vittoria per i cremonese sono stati gli altri risultati.

Il Bologna sta conducendo una buona stagione fino ad ora, occupando una tranquilla posizione di metà classifica, in linea con quelle che erano le aspettative stagionali. Si potrebbe però sottolineare che tra l’11esimo e il 16esimo posto ballano soltanto una manciata di punti, motivo per cui è necessario tenere la guardia più che alta. Rilassarsi in questo momento della stagione potrebbe essere fatale e sancire uno scivolamento verso posizioni molto più basse.

La Cremonese ha ufficializzato la settimana scorsa il cambio in panchina per tentare di dare una scossa alla squadra: è arrivata la firma di Davide Ballardini, tecnico giudicato un vero e proprio esperto delle salvezze ritenute impossibili o quasi. È il caso dei grigiorossi, fermi ancora a 0 vittorie in campionato e al momento ultimi in classifica. L’impegno infrasettimanale di Coppa Italia, che in tanti ritenevano una formalità per il Napoli (match giocato al Maradona) ha invece sovvertito tutti i pronostici: a passare il turno è stata proprio la Cremonese, che ora spera in un’inversione del trend anche in Serie A.

Le probabili formazioni

Il Bologna sembra confermare il 4-2-3-1 disegnato da Thiago Motta e la formazione non dovrebbe riservare grosse sorprese rispetto al canonico undici titolare. Skorupski in porta, Lykogiannis, Lucumì, Soumaoro e Posch sono gli indiziati per comporre il reparto difensivo. La mediana a due potrebbe vedere Dominguez e Schouten come interpreti mentre Soriano, Ferguson e Orsolini sono in pole per occupare la trequarti del campo. L’unica punta potrebbe essere Zirkzee.

La Cremonese invece dovrebbe continuare con il 3-5-2 voluto dal nuovo tecnico Ballardini. A difesa dei pali sembra essere confermato Carnesecchi, la difesa a tre vede come indiziati Lochoshvili, Bianchetti e Ferrari. Valeri, Pickel, Castagnetti, Meité e Sernicola sono invece i nomi papabili per comporre il corposo centrocampo a cinque. In avanti spazio al tandem Afena-Gyan e Dessers.

Bologna (4-2-3-1): Skorupski, Lykogiannis, Lucumì, Soumaoro, Posch, Schouten, Dominguez, Soriano, Ferguson, Orsolini, Zirkzee. Allenatore: Thiago Motta

Cremonese (3-5-2): Carnesecchi, Lochoshvili, Bianchetti, Ferrari, Valeri, Pickel, Castagnetti, Meité, Sernicola, Afena-Gyan, Dessers. Allenatore: Davide Ballardini

Bologna-Cremonese, quote scommesse e pronostico

Le quote della Serie A permettono di immaginare una sfida meno equilibrata del previsto e il pronostico è a favore del Bologna, considerando invece assai poco probabile il trionfo della Cremonese. I tre punti per la compagine emiliana sono bancati a 1.93 mentre il successo dei lombardi è indicato in palinsesto a 4.10. Il segno X è dato a 3.40. Il match si preannuncia essere animato da poche reti: l’Over 2.5 è quotato a 2.05 mentre è ritenuta più probabile l’opzione Under 2.5, che può valere 1.70 volte la posta in gioco.

Crediti immagini: Getty Images

X