Bologna-Salernitana: i granata vogliono sfatare il tabù emiliano

Bologna-Salernitana: i granata vogliono sfatare il tabù emiliano

Il Bologna di Sinisa Mihajlovic punta alla vittoria nel turno infrasettimanale contro la Salernitana per centrare il primo successo stagionale. I campani sono però reduci da uno spettacolare 4 a 0 ai danni della Sampdoria e le possibilità per ripetersi ci sono, con la coppia d’attacco Bonazzoli-Dia in forma smagliante.

Quote del: 30/08/2022

Fischio d’inizio: giovedì 1° settembre, ore 20.45

Sede: Stadio Renato Dall’Ara, Bologna

Bologna-Salernitana, la presentazione

Il Bologna arriva all’impegno contro la Salernitana con un solo punto conquistato nelle prime tre uscite di campionato. Tuttavia, il calendario non era di certo favorevole alla squadra di Sinisa Mihajlovic, che ha fronteggiato la Lazio al debutto, poi il Verona ed infine il Milan. L’unico punto ottenuto arriva proprio dalla sfida contro i veronesi, terminata 1 a 1, gara che gli emiliani avrebbero potuto vincere data la supremazia vista in campo. La gara contro la Salernitana non può perciò essere sbagliata e le attenuanti sono terminate: la squadra di Mihajlovic deve conquistare i primi tre punti.

La Salernitana è invece reduce da una splendida vittoria casalinga contro la Sampdoria: un netto 4 a 0 che ha visto la coppia d’attacco in stato di grazia. Federico Bonazzoli e Boulaye Dia sono stati gli autori di una prestazione da incorniciare, condita da due gol e tre assist in totale (un gol per parte, un assist di Bonazzoli e due di Dia).

Il tecnico Nicola della Salernitana vuole invertire le statistiche: la sua squadra, infatti, non ha mai vinto in trasferta contro il Bologna, avendo a referto un pareggio e due sconfitte. Entrambe le squadre sono a caccia di punti preziosi per iniziare fin da subito la rincorsa ad una salvezza tranquilla, in particolar modo la Salernitana, per evitare la permanenza in A ottenuta al fotofinish nello scorso campionato.

Le probabili formazioni

Nell’undici titolare del Bologna dovrebbe tornare dal primo minuto Orsolini, dopo aver scontato lo stop, al fianco dell’inamovibile Arnautovic; invece, a centrocampo Soriano potrebbe riappropriarsi della mediana. Pochi i dubbi di formazione per Nicola, pronto a confermare la coppia offensiva formata da Dia e Bonazzoli, confermati anche gli interpreti sulle fasce, occupate da Candreva e Mazzocchi.

Bologna (3-5-2): Skorupski, Soumaoro, Medel, Lucumì, De Silvestri, Dominguez, Schouten, Soriano, Lykogiannis, Orsolini, Arnautovic. Allenatore: Sinisa Mihajlovic

Salernitana (3-5-2): Sepe, Gyomber, Fazio, Bronn, Candreva, Coulibaly, Maggiore, Vilhena, Mazzocchi, Bonazzoli, Dia. Allenatore: Davide Nicola

Bologna-Salernitana, quote e pronostico

Le principali quote disponibili per la giornata di Serie A indicano il Bologna come la squadra nettamente favorita. La vittoria della formazione di Mihajlovic è infatti quotata a 1.85. Decisamente inferiori invece le chance per la Salernitana, con la vittoria campana che è data a 4.20 volte la posta in gioco. Poche possibilità anche per un pareggio, dato a 3.30.

Crediti immagine: Getty Images

X