Pronostico Bologna-Verona

Bologna-Verona: i felsinei ospitano la squadra di Cioffi. Al Dall’Ara è sfida tra deluse

La squadra di Sinisa Mihajlovic cerca il riscatto dopo la sconfitta all’Olimpico contro la Lazio di Maurizio Sarri: i rossoblù si erano illusi dopo il vantaggio di Marko Arnautovic e la superiorità numerica ma un’ingenuità di Adama Soumaoro ha complicato tutto. Il Verona è già in crisi e dopo le sconfitte preoccupanti con Bari e Napoli ha bisogno di una scossa. Si gioca domenica 12 agosto alle 20.45.

Quote del: 17/08/2022

Fischio d’inizio: domenica 21 agosto, ore 20.45

Sede: Renato Dall’Ara, Bologna

Bologna-Verona, la presentazione

Nel programma della seconda giornata di Serie A c’è anche Bologna-Verona, una sfida tra deluse all’esordio. La formazione emiliana non ha raccolto quanto avrebbe potuto nella Capitale contro la Lazio. I biancocelesti sembravano in una giornata no ma Arnautovic e compagni non sono riusciti ad approfittarne. Il Bologna continua ad essere una squadra con grande potenzialità, ma che si perde continuamente in un bicchier d’acqua, e il risultato di domenica scorsa ne è la prova. Gli uomini di Mihajlovic cercano allora il riscatto davanti ai propri tifosi, dove hanno perso una volta nelle ultime cinque uscite ufficiali.

Non è in un momento facile neanche l’Hellas Verona, che sembra lontana parente di quella ammirata l’anno scorso, che aveva chiuso con un ottimo nono posto. L’addio di Igor Tudor e di numerosi elementi della rosa hanno abbassato il morale e la reazione sul campo non c’è stata. Dopo la clamorosa eliminazione in Coppa Italia con il Bari è arrivata anche un pesante 2-5 all’esordio in campionato per mano del Napoli di Luciano Spalletti. Il tecnico degli scaligeri chiede a gran voce l’arrivo di due difensori per aggiustare al più presto il reparto arretrato.

Le probabili formazioni

I padroni di casa non dovrebbero cambiare nulla rispetto alla sfida precedente, con l’eccezione dell’assenza di Soumaoro che è squalificato: al suo posto spazio a Kevin Bonifazi. Si prospetta un’altra panchina per Riccardo Orsolini. A meno di nuovi arrivi dal mercato, neanche Cioffi dovrebbe stravolgere nulla. In difesa Retsos insidia Amione mentre Martin Hongla potrebbe lasciare il posto ad Antonin Barak.

Bologna (3-5-2): Skorupski; Bonifazi, Medel, Lykogiannis; De Silvestri, Dominguez, Schouten, Soriano, Cambiaso; Sansone, Arnautovic. All: Mihajlovic.

Verona (3-5-2): Montipò; Dawidowicz, Gunter, Amione; Faraoni, Tameze Ilic, Barak, Lazovic; Henry, Lasagna. All: Cioffi.

Bologna-Verona, quote e pronostico

Bologna che parte leggermente favorito (2.20) secondo le quote sulla Serie A, mentre sono un po’ più alte le quote del pareggio (3.40) e del successo del Verona (3.10). Entrambe le difese concedono davvero molto e quindi si può decide di puntare sull’Over 2.5, alla quota di 1.77: un esito chi si è verificato alla prima partita per entrambe le formazioni. Chi volesse rischiare un tantino di più puntare sulla vittoria dei padroni di casa con entrambe le squadre a segno: quota 4.00.

Crediti Immagine: Getty Images

X