Eredivisie, Ajax contro lo Sparta Rotterdam per mettersi il passato alle spalle

Eredivisie, Ajax contro lo Sparta Rotterdam per mettersi il passato alle spalle

La squadra di Peter Bosz riparte da Rotterdam dopo la cocente beffa dello scorso anno. Lancieri favoriti, 1,53/1 sul 5/1 dei padroni di casa. Per la conquista del campionato (@2,30) la rivale numero uno è sempre il PSV (@2,10)

Cosa c’è di peggio che perdere un campionato da favoriti che farlo all’ultima giornata andando a pareggiare sul campo di una squadra già matematicamente condannata al playout retrocessione?

Probabilmente nulla. Andatelo pure a chiedere ai tifosi dell’Ajax, che per colpa dell’1-1 col de Graafschap si sono visti sfilare dalle mani il titolo di campioni d’Olanda per consegnarlo ai rivali del PSV Eindhoven.

https://www.youtube.com/watch?v=ESL_8VJWfd8

La disfatta dello scorso maggio ha portato con sé una mini-rivoluzione in seno ai Lancieri di Amsterdam. Frank De Boer ha lasciato la panchina dell’Ajax rescindendo consensualmente il proprio contratto con la proprietà, dopo 6 stagioni e 4 titoli di Eredivisie. Il mercato ha portato anche all’addio di Milik, approdato a Napoli alla corte di Maurizio Sarri.

Per dimenticare la beffa di tre mesi fa c’è bisogno di ripartire subito con il piede giusto in casa dello Sparta Rotterdam, prima classificata della seconda divisione nazionale 2015/16 e avversarie designata per l’esordio di campionato 2016/17 da parte del club più blasonato d’Olanda.

I biancorossi sono stra-favoriti con un quota vittoria di 1,53/1 sul 5,00 dei padroni di casa. Il pareggio è in listino a 4,10/1.

Partita a senso unico? Così parrebbe, anche se l’Ajax si presenta ai blocchi di partenza della nuova stagione in una veste più “povera” rispetto a quella delle ultime stagione e orfana di un leader come De Boer che è stato capace di riportare stabilmente i Lancieri ai piani alti d’Olanda dopo un periodi di magra durato dal 2004 al 2010.

https://twitter.com/AFCAjax_EN/status/758527441354821632

Inizio di un nuovo ciclo o meno, la squadra della capitale non può temere gli assalti dei “Signori del Castello” – questo il soprannome del club di Rotterdam. Vista la quota per il risultato secco piuttosto bassa, il nostro consiglio è quello di puntare sul successo Ajax con avversaria a quota zero gol, ipotesi che permetterebbe una vittoria pari a 2,7 volte la posta giocata. Niente di esagerato, ma meglio rimanere coi piedi per terra piuttosto che lanciarsi in voli pindarici di difficile riscontro.

Per quanto riguarda la vittoria del campionato, l’Ajax parte con una quota di 2,30. L’avversaria da battere resta ovviamente il PSV Eindhoven, in listino a 2,10. Dietro alle due corazzate si apre un abisso, con la più vicina concorrente – il Feyenoord – a 9,00 e l’AZ Alkmaar a 17,00.

Le altre partite di oggi:
Groeningen-FeyenoordGroeningen (@3,10), pareggio (@3,40), Feyenoord (@2,05)
AZ Alkmaar-HeerenveenAZ Alkmaar (@1,65), pareggio (@3,60), Heerenveen (@4,60)
Roda-HeralclesRoda (@2,35), pareggio (@3,20), Heralcles (@2,75)

X