Real Madrid-Rayo Vallecano: il mini derby prima di partire per gli Emirati

Real Madrid-Rayo Vallecano: il mini derby prima di partire per gli Emirati

Calcio d’inizio: sabato 15 dicembre, ore 18:30

Stadio: Santiago Bernabeu, Madrid

Real Madrid-Rayo Vallecano, la presentazione

Real Madrid-Rayo Vallecano è il derby madrileno della 16a giornata della Liga. Ultima fatica dei Blancos prima di andare a giocare il Mondiale per Club.

La brutta sconfitta rimediata al Bernabeu contro il Cska Mosca, per quanto sia stata ininfluente a fini di una qualificazione già ottenuta e come primi del girone, brucia parecchio al Real Madrid, non abituato e figuracce del genere specialmente sui palcoscenici europei. Altro sintomo di un’annata che sta procedendo a singhiozzo e che si prospetta assai più difficile delle tre precedenti concluse in gloria. Quello che deve fare Solari è ricompattare in fretta il gruppo per riprendere il feeling con la vittoria già nel derby con il Rayo Vallecano, per poi partire per gli Emirati Arabi per difendere il titolo di campione del mondo con il morale un po’ più alto e con una classifica decente nella Liga.

Il Real insegue il terzo successo consecutivo in campionato e il compito non sembra particolarmente impegnativo contro un avversario che è relegato in penultima posizione con appena 10 punti in classifica. L’ultimo precedente al Bernabeu tra le due formazioni risale a 3 anni fa e terminò con un clamoroso 10-2 per il Real Madrid, ai tempi allenato da Rafa Benitez, che si trovò sotto 1-2 per poi umiliare un avversario ridotto in nove uomini già dopo 28 minuti. Sette delle 10 reti furono realizzate da Gareth Bale e Karim Benzema, che comporranno il tridente di Solari assieme a uno tra Asensio e Lucas Vasquez.

Real Madrid-Rayo Vallecano, uno sguardo alle quote

Quota quasi ingiocabile quella attribuita al Real Madrid, pagato 1.16. Altissime, di conseguenza, quella del pareggio, a 9.25, e del segno 2 a 13.

Il Real Madrid cercherà di cancellare la brutta figura di mercoledì e lasciare la Spagna con una buona prestazione. La vittoria in combo con un Over 3.5 paga 1.72, il parziale/finale un po’ meno, 1.50. Stessa quota per un gol di Gareth Bale, che nel 10-2 del 2015 si esaltò segnandone addirittura 4.

Resta nel vivo dell’azione con la app bwin Sports. Immergiti nella sezione scommesse più ricca e varia in circolazione e naviga a fondo nel nostro menu statistico della sezione Calcio per scegliere velocemente le tue scommesse migliori. Scarica ora

X