Real Sociedad-Barcellona, Messi pronto alla sfida contro l'undici di Alguacil

Real Sociedad-Barcellona, Messi pronto alla sfida contro l’undici di Alguacil

Quote del: 12/12/2019

Calcio d’inizio: sabato 14 dicembre, ore 16:00

Stadio: Municipal de Anoeta, San Sebastián

Real Sociedad-Barcellona vede la quarta forza della Liga ospitare i blaugrana, primi a pari punti con il Real Madrid che sarà impegnato sul campo del Valencia. Il Pallone d’Oro torna in campo per la sfida che lo vedrà contrapposto al tecnico che poche settimane fa aveva dichiarato che non avrebbe mai voluto allenarlo.

Real Sociedad-Barcellona, la presentazione

Quale allenatore non vorrebbe avere un campione come Lionel Messi in squadra? Capace di vincere per 6 volte il Pallone d’Oro, altrettante volte Scarpa d’Oro, quasi 700 gol e oltre 30 titoli conquistati in carriera, l’argentino è considerato il migliore al mondo da gran parte degli addetti ai lavori. Tra questi però non figura Imanol Alguacil, tecnico della Real Sociedad che poco più di un mese fa aveva confessato che non avrebbe mai voluto allenare la Pulce, che a suo dire non sa cosa sia l’umiltà.

Un giudizio tagliente, pronunciato da un tecnico che quasi nessuno conosce ma che sta facendo ottime cose alla guida del club di San Sebastián: arrivato alla guida della prima squadra all’inizio della scorsa stagione, dopo una lunga gavetta nei settori giovanili, Alguacil ha centrato un buon piazzamento a metà classifica nella sua prima stagione e quest’anno si è migliorato. Dopo 16 giornate la Real Sociedad è quarta, davanti a big come Atletico Madrid e Valencia e distante 7 punti dalla coppia di testa formata da Real Madrid e, appunto, Barcellona.

Il divario tecnico con merengues e blaugrana rimane comunque enorme: Messi non sarà il calciatore ideale per Alguacil, ma può continuare comunque ad essere considerato il più forte al mondo ed è accompagnato da una rosa che come si è visto contro l’Inter presenta valide alternative e un’idea di gioco vincente da sempre. Campione in carica, il Barcellona vuole confermarsi nella Liga e non può rallentare all’Anoeta, deciso a tentare l’allungo nei confronti del Real Madrid impegnato a Valencia. C’è da scommettere inoltre che il Pallone d’Oro vorrà dimostrare al suo detrattore che è sempre meglio avere uno come la Pulce dalla propria parte che contro.

Le curiosità

Real Sociedad-Barcellona segnerà il debutto del rinnovato Estadio Municipal de Anoeta, che in estate è stato opera di un restyling importante per quanto riguarda la pista di atletica, che rimossa ha avvicinato il pubblico dai 44 metri precedenti a circa 8 metri dal campo. Poco prima del calcio d’inizio i padroni di casa saluteranno con una cerimonia l’addio al calcio dell’idolo di casa Imanol Agirretxe, costretto al ritiro ad appena 31 anni in seguito a un grave infortunio dopo uno scontro di gioco con il portiere del Real Madrid (oggi al PSG) Keylor Navas.

Nelle ultime 5 giornate la Real Sociedad ha collezionato 2 vittorie, 2 pareggi e una sconfitta. Il Barcellona invece ha perso una gara e poi ne ha vinte 4 consecutivamente. Club fondatori de LaLiga nel 1929, blaugrana e baschi presero parte alla prima edizione del campionato spagnolo vinta dai catalani: nel doppio confronto arrivò una vittoria in casa per parte, 1-0 per il Barcellona e 3-0 per la Real Sociedad, esaltata dai gol del bomber Paco Bienzobas, primo Pichichi nella storia della Liga.

Uno sguardo alle quote

Nelle quote riservate alla Liga spiccano gli impegni dei due club primi in classifica, impegnati in trasferta: il compito più agevole sembra riservato al Barcellona, la cui vittoria in casa della Real Sociedad si attesta a 1.65, mentre i segni 1 e X sono quotati rispettivamente 4.50 e 4.20. Difficile in effetti immaginare altro esito se non la vittoria blaugrana, tuttavia la buona posizione in classifica dei padroni di casa può portare a considerare almeno la Doppia Chance 1X a 2.20.

Molto più probabile però assistere a un successo del Barcellona, con i titolari che hanno riposato in Champions che però dovranno vedersela contro una squadra in possesso di una fase difensiva molto buona: il 2 con Under 2,5 a 4.75 è rischioso ma non così improbabile, il 2+Under 3,5 a 2.70 permette di avere una buona quota diminuendo i rischi ed è la nostra scommessa consigliata.

Resta nel vivo dell’azione con la app bwin Sports. Immergiti nella sezione scommesse più ricca e varia in circolazione e naviga a fondo nel nostro menu statistico della sezione Calcio per scegliere velocemente le tue scommesse migliori. Scarica ora

X