Arsenal-Tottenham: derby di Londra infuocato per Arteta ed Espirito Santo

Arsenal-Tottenham: derby di Londra infuocato per Arteta ed Espirito Santo

La sfida tra Arsenal-Tottenham chiude la domenica della sesta giornata di Premier League. Derby di Londra fondamentale per entrambe le squadre, chiamate a riscattare una stagione deludente e un inizio di campionato difficile. I Gunners fuori da tutte le competizioni UEFA, gli Spurs in Conference League per il rotto della cuffia. Ecco i nostri consigli per questa grande partita.

Quote del: 25/09/2021

Fischio d’inizio: domenica 26 settembre, ore 17.30

Sede: Emirates Stadium, Londra (Regno Unito)

ARSENAL-TOTTENHAM
LE MIGLIORI QUOTE

Arsenal-Tottenham, la presentazione

L’inizio di stagione dell’Arsenal non è stato certo quello che i tifosi si aspettavano. Ultimo dopo le prime tre partite con tre sconfitte e zero punti in classifica, dopo la sosta la squadra di Mikel Arteta, confermato dalla proprietà nonostante la stagione 2020/2021 disastrosa, è in lenta ripresa. Nelle ultime tre gare sono arrivate tre vittorie con Norwich e Burnley (entrambe 1-0 in Premier) e Wimbledon (3-0 in Coppa di Lega).

Nell’ultimo scontro tra le due formazioni, i Gunners hanno battuto 2-1 gli Spurs in casa lo scorso marzo. Ricordiamo che non vincono due gare consecutive di campionato contro il Tottenham dai successi andata e ritorno nella stagione 2013-14. Sono ben 22 le gare consecutive giocate all’Emirates nelle quali l’Arsenal segna contro gli Spurs, ma attualmente i Gunners hanno il peggior attacco del campionato con appena due gol a referto. Una miseria considerando la presenza di due bocche da fuoco del calibro di Lacazette e Aubameyang.

La situazione del Tottenham non è molto diversa da quella dei Gunners. Vittorioso nelle prime cinque della stagione (City, Wolves, Watford in Premier e la doppia sfida Playoff di Conference col Pacos de Ferreira), dopo la sosta sono arrivate due sconfitte consecutive in campionato, entrambe nei Derby di Londra, per 3-0, contro Crystal Palace e Chelsea (gli Spurs non hanno mai perso tre partite consecutive di campionato con più di tre gol subiti nella loro storia).

Nel mezzo il pareggio all’esordio di Conference (2-2 col Rennes) e la vittoria risicata in Coppa di Lega ancora col Wolverhampton. Espirito Santo e Paratici sono stati chiamati per provare finalmente a vincere qualcosa, ma la squadra è ancora in costruzione. Sfida storicamente difficile per gli Spurs, che hanno vinto solo una delle ultime 28 trasferte di campionato contro l’Arsenal (11 sconfitte e 16 pareggi. L’ultima vittoria è un 3-2 in rimonta del novembre 2010.

Le probabili formazioni

Mikel Artera preparerà la sfida col suo classico 4-2-3-1. Aubameyang al centro dell’attacco, le tre mezze punte dovrebbero essere Pepé e Saka oltre all’inamovibile Odegaard. Xhaka tornerà in regia dopo la squalifica con Partey al suo fianco. In porta possibile la presenza di Ramsdale al posto di Leno.

Gli Spurs giocano con un modulo speculare ai Gunners. Harry Kane, capocannoniere di tutti i tempi negli incontri ufficiali tra Arsenal e Tottenham con 11 gol, sarà il centravanti. Alle sue spalle il trio Lucas Moura-Dele Alli-Son. Hojbjerg e uno tra Skipp e Ndombele in mezzo. Gollini ancora in panchina, giocherà Lloris.

Arsenal (4-2-3-1): Ramsdale; Chambers, White, Mari, Tierney; Xhaka, Partey; Pepé, Odegaard, Saka; Aubameyang

Tottenham (4-2-3-1): Lloris; Doherty, Sanchez, Tanganga, Reguillon; Hojbjerg, Ndombele; Lucas Moura, Dele Alli, Son; Harry Kane

Arsenal-Tottenham, quote e pronostico

Sfida fondamentale per entrambe le squadre, dunque è lecito aspettarsi una partita combattuta e fisica. Gli Spurs hanno qualcosa in più a livello di rosa, e con Kane davanti un gol è sempre previsto. Attenzione però all’Arsenal in ripresa e le quote scommesse la premiano, anche se il suo attacco lascia davvero molto a desiderare. Ma considerando lo storico degli Spurs negli ultimi anni all’Emirates, vogliamo dare fiducia alla squadra di Mikel Arteta. Considerando poi che spesso i big match di Premier finiscono in goleade, soprattutto quando una delle due squadre non è in gran forma, vi consigliamo di puntare sulla vittoria dell’Arsenal + Over 3,5.

ARSENAL-TOTTENHAM
LE QUOTE AGGIORNATE

X