Liverpool-Arsenal EFL Cup 2021-2022 semifinale andata

Aston Villa-Liverpool: per i Reds vale solo la vittoria, Villans pronti ad un altro sgambetto?

Tre giornate alla fine della Premier League. Manchester City 86 punti. Liverpool 83. Per i Reds c’è solo una cosa da fare in queste ultime giornate. Vincere e sperare in un inciampo degli avversari. Il compito è arduo. Anche perché il City ahimè non dovrà più pensare alla finale di Champions League. A cui parteciperà invece il Liverpool di Kloop contro il Real Madrid. Al City rimane solo l’obiettivo Premier. E attenzione all’Aston Villa, lo scorso anno protagonista di una partita memorabile in casa contro i Liverpool. Una schiacciante vittoria per 7-2. Impressionante. Riusciranno i Villans per lo meno è portare a casa punti? Il pronostico.

Quote del: 09/05/2022

Fischio d’inizio: martedì 10 maggio, ore 21.00

Sede: Villa Park, Birmingham

ASTON VILLA-LIVERPOOL
LE MIGLIORI QUOTE

Aston Villa-Liverpool, la presentazione

Tra le quote più interessanti sul calcio internazionale di oggi, segnaliamo quella relativa alla sfida del Villa Park. E’ un Aston Villa tornato in grande spolvero quello che riceverà il Liverpool fresco della finale conquistata in Champions League. Una sfida che si preannuncia più appassionante di quanto non dica la classifica della Premier League, anche per la presenza sulla panchina dei Villains di un certo Steven Gerrard. Ma soprattutto perché i Reds non potranno fare più passi falsi. L’1-1 con il quale la squadra di Kloop è inciampata ad Anfield contro il Tottenham ha dato il largo al City a sole tre giornate dal termine della Premier League.

E l’Aston Villa ha vinto le ultime due partite di Premier League e punta a vincerne tre di fila solo per la terza volta nelle sue ultime nove stagioni nella massima serie. Queste due serie sono arrivate nelle ultime due stagioni, di cui una di quattro partite a settembre/ottobre 2020 e una serie di tre a febbraio/marzo di quest’anno. E aprite le orecchie. L’Aston Villa ha vinto 7-2 in casa contro il Liverpool la scorsa stagione e non batte i Reds per due partite casalinghe consecutive in campionato da febbraio 1998. Cabala?

Però ci sono state 20 vittorie in trasferta negli incontri di Premier League tra Aston Villa e Liverpool. E i Reds hanno battuto 14 volte i Villans fuori casa, più che contro qualsiasi altra avversaria. In particolare, solo le sfide tra Man City e United hanno visto più vittorie esterne (21) nella Premier League. Inoltre il Liverpool ha segnato 41 gol in trasferta in questa Premier League, senza segnare solo una volta (0-1 v Leicester). I Reds solo in due stagioni hanno segnato più gol fuori casa in campionato: 42 nel 1946-47 (vincendo la massima serie) e 48 nel 2013-14 (2° in Premier League).

Occhio all’attaccante dell’Aston Villa Ollie Watkins ha nel Liverpool la sua vittima preferita in Premier League (4 gol), segnando una tripletta proprio in casa la scorsa stagione. Lo stesso Ollie Watkins è andato in doppia cifra di gol per due stagioni di fila in Premier League con l’Aston Villa (10 in questo campionato, 14 nel 2020-21) ed è solo il terzo inglese a riuscirci con il Villa, dopo Dion Dublin (11 nel 1998-99, 12 nel 1999-00) e Gabriel Agbonlahor (11 nel 2007-08, 12 nel 2008-09, 13 nel 2009 -10).

Le probabili formazioni

Il tecnico dell’Aston Villa Steven Gerrard ritrova la sua ex squadra per cui per anni ne è stato capitano. Nessun grosso problema di infortuni da segnalare se non quella di Jacob Ramsey bloccato da un dolore all’inguine durante l’allenamento.

Per il Liverpool la novità è il ritorno in rosa di Roberto Firmino dopo essere tornato ad allenarsi. Klopp non ha altri problemi di infortunio su cui dover aggirare, ma è sicuro di considerare alcune modifiche pensando alla finale di FA Cup. Il tecnico tedesco dovrebbe utilizzare Joe Gomez e Kostas Tsimikas nelle posizioni di terzini. A centrocampo probabile la presenza di Naby Keita, con Diogo Jota ancora titolare in prima linea insieme a Salah e Diaz.

Aston Villa (4-3-3): Martinez; Cash, Konsa, Mings, Digne; McGinn, Chambers, Luiz; Buendia; Ings, Watkins. All.Gerrard.

Liverpool (4-3-3): Alisson; Gomez, Matip, Van Dijk, Tsimikas; Keita, Fabinho, Thiago; Salah, Jota, Diaz. All. Klopp.

Aston Villa-Liverpool, quote e pronostico

Il Manchester City ha chiaramente piazzato la spallata potenzialmente decisiva per aggiudicarsi la Premier League. Ma le squadre inglesi non mollano mai e siamo più che convinti che il Liverpool non lo farà. L’Aston Villa è stato molto incoerente per tutto l’arco della stagione e ne sono conferma le quote sulla Premier League che vede i Villans addirittura a 6,50. Del resto dopo la loro memorabile vittoria per 7-2 in casa contro i Reds nella stagione 2020-21, hanno perso le successive tre con un punteggio complessivo proprio di 7-2.  I Reds hanno prodotto prestazioni straordinarie per tutta la stagione. Il pareggio di sabato contro gli Spurs è stato probabilmente dovuto alla fatica della semifinale di Champions con il Villarreal. Per noi è un segno 2 più over 2,5.

ASTON VILLA-LIVERPOOL
LE QUOTE AGGIORNATE

Crediti Immagine: Getty Images

X