Manchester City-Liverpool, Guardiola sfida Klopp: in palio molto più dei 3 punti

Manchester City-Liverpool, Guardiola sfida Klopp: in palio molto più dei 3 punti

Manchester City-Liverpool mette di fronte nell’8° turno di campionato le due squadre che hanno dominato la Premier negli ultimi anni. Guardiola sfida Klopp in una gara suggestiva che è il confronto tra due diverse filosofie vincenti e dall’esito tutt’altro che scontato: chi vince potrebbe prendersi molto più dei tre punti in palio.

Quote del: 07/11/2020

Calcio d’inizio: domenica 8 novembre, ore 17:30

Sede: Etihad Stadium, Manchester

QUOTE AGGIORNATE
MANCHESTER CITY-LIVERPOOL

Manchester City-Liverpool: la presentazione

Atalanta-Liverpool 0-5, Manchester City-Olympiakos 3-0: bastano questi due risultati, arrivati nell’ultimo turno di Champions League, per descrivere la forza di Citizens e Reds, le due squadre che negli ultimi anni si sono contese la vittoria della Premier League inglese e che anche nella stagione appena iniziata sembrano pronte a ripetere lo stesso copione. Entrambe con qualche battuta a vuoto: il Manchester City non ha ancora dimenticato il pesante 2-5 incassato dal Leicester lo scorso 27 settembre, stesso discorso per il Liverpool che una settimana più tardi è stato sconfitto addirittura 7-2 dall’Aston Villa.

Incidenti di percorso, comunque. Da un mese a questa parte entrambe le squadre sembrano avere decisamente invertito rotta: pur continuando a stentare in campionato (due pareggi e un successo di misura, 3 reti segnate e 2 subite) il Manchester City ha convinto in Europa, probabilmente ormai l’obiettivo principale, annichilendo Porto, Olympique Marsiglia e Olympiakos; il Liverpool ha registrato invece gli stessi successi in Champions e uno in più in Premier, risultato che lo pone dopo 7 giornate al 1° posto in classifica con 16 punti, insieme al sorprendente Southampton che però ha una gara in più.

In palio molto più dei tre punti

I punti del City invece sono 11, anche se la banda di Guardiola ha giocato appena 6 gare e vincendo nel recupero con l’Aston Villa si ritroverebbe appena a -2. Nonostante la Champions sia l’ossessione della dirigenza e probabilmente anche del tecnico, a questi livelli un club di tale spessore non lascerà mai niente d’intentato.

Riprendersi il titolo di campione d’Inghilterra, conquistare la vittoria nel campionato più ricco e seguito al mondo, è un obiettivo non banale e perfettamente alla portata di una squadra costruita per dominare. Lo stesso discorso che vale anche per il Liverpool di Klopp, ovviamente. Per questo la gara di domani sarà tanto importante: chi vince si prende molto più dei tre punti, si prende la consapevolezza di poter sconfiggere chiunque.

Precedenti e curiosità

46 precedenti in Premier League tra i due club e bilancio nettamente a favore del Liverpool, che pure da quando il campionato inglese ha assunto l’attuale denominazione (1992) è riuscito a vincerlo soltanto nell’ultimaa stagione, a differenza del Manchester City, che lo ha invece conquistato in 4 occasioni. Negli scontri diretti i Reds hanno vinto 20 volte contro le sole 10 dei Citizens, ma appena 4 di questi successi sono arrivati in trasferta. I Citizens hanno vinto gli ultimi tre confronti in casa con il Liverpool con un punteggio complessivo di 11-1. Nel corso della sua carriera Pep Guardiola ha perso 8 volte contro Jurgen Klopp: il tedesco è l’allenatore che lo ha sconfitto più volte.

Le probabili formazioni

Manchester City (4-3-3): Ederson; Walker, Ruben Dias, Laporte, Cancelo; Bernardo Silva, Rodri, De Bruyne; F. Torres, Gabriel Jesus, Sterling.

Liverpool (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Matip, Gomez, Robertson; Henderson, Thiago, Wijnaldum; Salah, Diogo Jota, Mané.

1X2: quote, scommesse, pronostico

Secondo le quote della Premier League Manchester City-Liverpool, pur restando gara aperta ad ogni soluzione, vede favoriti i padroni di casa in modo abbastanza netto.

  • 1 a 1,95
  • X a 3,90
  • 2 a 3,40

 

Chiunque frequenti i siti di scommesse sul calcio è a conoscenza dell’estrema imprevedibilità del calcio inglese, soprattutto in una stagione come questa dove due big come City e Liverpool hanno incassato sconfitte incredibilmente pesanti in gare che le vedevano ampiamente favorite. Per i 90 minuti dell’Etihad è molto difficile azzardare un pronostico, ma dato che parliamo di due squadre in ripresa e in possesso di giocatori di grande qualità una fiera del gol sembra scontata, considerando anche la quota sull’Over 2,5 pari appena a 1,45.

Chi non vuole sbilanciarsi sull’esito finale può tentare allora l’Over 3,5 a 2,05, non così improbabile considerando le difficoltà difensive delle squadre viste in questo inizio di stagione. Interessante anche Doppia Chance X2 a 1,83, che concede allo scommettitore due risultati su tre a patto che il Liverpool, comunque campione d’Inghilterra, lasci l’Etihad imbattuto. Difficile, ma non impossibile. Onestamente però a noi il City è sembrato in queste ultime settimane più solido e registrato: per questo consigliamo 1+Over 2,5, con quest’ultimo apparentemente scontato ma che aumenta la quota fino a 2,45.

TUTTE LE QUOTE
MANCHESTER CITY-LIVERPOOL

X