Schweini: rinnovo o partenza. E Van Gaal lo vuole con sè all'Old Trafford

Schweini: rinnovo o partenza. E Van Gaal lo vuole con sè all’Old Trafford

Ancora incerto il futuro di Bastian Schweinsteiger, faro del Bayern Monaco. Il suo contratto scade la prossima estate, e il pressing del suo ex allenatore per portarlo al Manchester United è forte
Dove giocherà Bastian Schweinsteiger nella prossima stagione? Il 30enne centrocampista tedesco del Bayern Monaco, infatti, è al centro di voci di mercato che lo vorrebbero vicino al Manchester United di Van Gaal. L’ultima stagione in maglia bavarese del capitano della Germania, campione del Mondo nel 2014, non è stata sicuramente la più entusiasmante, complice qualche infortunio di troppo e una digestione non proprio ottimale dell’assetto tattico di Guardiola.

Un santone del calcio tedesco come Lothar Matthaeus ha detto la sua sul futuro di Schweini: “Bastian ha bisogno di un allenatore che lo faccia giocare secondo le sue caratteristiche. E sono sicuro che Van Gaal farà proprio questo”. Già, perché il tecnico olandese, che ha già allenato il mediano tra il 2009 e il 2011 proprio a Monaco di Baviera, sembra voler fare di tutto per portarlo al Manchester United, costruendo attorno a lui un reparto di spessore internazionale per essere protagonista nella prossima edizione della Champions League.

La trattativa esiste già, con i Red Devils, quotati a 2.70 come prossima squadra di Schweinsteiger, che hanno messo sul piatto circa 12 milioni di euro per il biondo centrocampista, in scadenza di contratto nel 2016. Schweini, però, non sembra troppo convinto di lasciare il club che lo coccola ormai dal 2002, e con la quale ha tanta voglia di continuare a vincere e inseguire il “poker”: “Nessuna squadra in Germania è riuscita ad ottenere quattro “scudetti” di fila, e per me questa è una grande motivazione. Io appagato? Non è affatto così”. Insomma, dalle parole d’amore il rinnovo, dato a 1.40, sembrerebbe vicino.

X