Tottenham-Manchester United: Red Devils allo sbando, Solskjær rischia grosso

Tottenham-Manchester United: Red Devils allo sbando, Solskjær rischia grosso

Tottenham-Manchester United è il big match della 10.a giornata della Premier League 2021-2022 che chiude il programma di gare di sabato 30 ottobre. Cristiano Ronaldo e compagni arrivano alla sfida contro gli Hotspur con un pesante ruolino di tre sconfitte e un pareggio nelle ultime quattro gare di campionato. Riusciranno a svoltare in quel di Londra dove ad attenderli ci sarà un Harry Kane con il coltello tra i denti? Il pronostico.

Quote del: 29/10/2021

Fischio d’inizio: sabato 30 agosto, ore 18.30

Sede: Tottenham Hotspur Stadium, Londra (Regno Unito)

TOTTENHAM-MANCHESTER UNITED
LE QUOTE AGGIORNATE

Tottenham-Manchester United, la presentazione

I Red Devils sono in testa al loro girone di Champions League nonostante tre prestazioni deludenti. Ma ora hanno perso tre delle ultime quattro partite di campionato. I 20 volte campioni inglesi hanno collezionato appena 14 punti dalle loro nove partite e ora sono otto punti dietro la capolista Chelsea. Ora vanno a far visita ad una loro vittima preferita. Il Manchester Utd è infatti la squadra contro cui il Tottenham ha perso più partite in Premier League. E dopo una serie senza vittorie di sei partite fuori casa contro il Tottenham in Premier League (3N, 3P), il Manchester United ha vinto due delle ultime tre trasferte contro gli Spurs nella competizione (1N).

Da sottolineare che solo una delle ultime sei partite di Premier League tra Tottenham e Manchester United è stata vinta dalla squadra di casa, con il Manchester United che ha vinto 2-1 all’Old Trafford a dicembre 2019.

Nella voce marcatori occhio a Son Heung-min del Tottenham, che ha partecipato a quattro gol nelle due partite contro il Manchester United la scorsa stagione (3 gol, 1 assist), dopo non essendo riuscito a prendere parte ad alcun gol nelle sue prime otto presenze contro i Red Devils. Mason Greenwood ha segnato invece cinque gol nelle ultime sette presenze in trasferta in Premier League e nove reti in totale fuori casa con il Manchester United.

Le probabili formazioni

Il Tottenham sarà di nuovo senza Ryan Sessegnon a causa di un problema al tendine del ginocchio ormai datato, mentre è improbabile che Bryan Gil sia disponibile, dopo aver avuto un problema alla coscia contro il Burnley in EFL mercoledì. Kane e Son Heung-min sono le certezze in avanti,  mentre Lucas Moura e Tanguy Ndombele dovrebbero essere presenti dall’inizio.

Il Manchester United non avrà invece Paul Pogba, squalificato, ma potrebbe recuperare dal primo minuto Raphael Varane. Difficile immaginare che Bruno Fernandes e Cristiano Ronaldo abbandonino l’undici iniziale sebbene Cavani e Lingard siano alla porta.

Tottenham (4-4-2): Lloris; Emerson, Romero, Dier, Reguilon; Skipp, Hojbjerg; Lucas, Ndombele, Son; Kane: All.: Nuno Espirito Santo

Manchester United (4-2-3-1): De Gea; Wan-Bissaka, Varane, Maguire, Shaw; Matic, Fred; Sancho, Fernandes, Rashford; Ronaldo. All.: Solksjaer.

Tottenham-Manchester United. quote e pronostico

Sei delle ultime sette partite dello United sono state giocate all’Old Trafford, ma il viaggio a Londra è la prima di cinque trasferte nelle prossime sei partite. Il Manchester deve quindi rimettersi in gioco rapidamente per non far andare tutto fuori controllo. Anche il Tottenham ha avuto i loro problemi in questa stagione sfociati ulteriormente nell’ultima settimana. Le quote scommesse sulla Premier League danno maggiore fiducia ai Red Devils. E guardando anche ai recenti precedenti la trasferta di Londra attiva sempre grandi energie nello United. La sensazione è che possa essere l’occasione giusta per fare bottino pieno in questa storica sfida.

TOTTENHAM-MANCHESTER UNITED
TUTTE LE QUOTE

Crediti Immagine: Getty Images

X