Manchester City-West Ham premier league 2021-2022

West Ham-Manchester City: primo match point per Guardiola in una partita che promette gol e spettacolo

Manchester City e West Ham si affronteranno domenica 15 all’Olympic Stadium di Londra per la 37° giornata di Premier League. Guardiola a più tre su Klopp che insegue, e in caso di successo del City e di contemporanea mancata vittoria del Liverpool, allora gli Sky Blues sarebbero Campioni d’Inghilterra. Proprio per questo, dopo una cavalcata quasi perfetta, crediamo che i Citizen non sbaglieranno questo appuntamento, seppure anche gli Hammers lottano per un obiettivo importante che è l’accesso in Europa. Ecco i nostri consigli.

Quote del: 13/05/2022

Fischio d’inizio: domenica 15 maggio, ore 15.00

Sede: Olympic Stadium, Londra (Regno Unito)

WEST HAM-MANCHESTER CITY
LE MIGLIORI QUOTE

West Ham-Manchester City, la presentazione

Partiamo come sempre dai padroni di casa, dunque dal West Ham, una formazione che in questa stagione ha vissuto vere e proprie montagne russe di emozioni, così come altre squadre in giro per l’Europa (le prima che ci vengono in mente sono Friburgo e Rayo Vallecano). Dopo un inizio di stagione ai vertici più alti del campionato, la squadra di Moyes ha vissuto una profondissima flessione che l’ha portata fino al settimo posto attuale, a 55 punti, a meno tre dallo United sesto che però ha una partita in più. Il loro obiettivo ora è la qualificazione all’Europa League, obiettivo fattibile dato lo stato di forma dei Red Devils. Con 57 gol fatti e 46 subiti gli Hammers dimostrano di avere un attacco discreto ma una difesa piuttosto penetrabile, la terza peggiore delle prime 10 dopo United e Leicester City.

Inoltre il 4-0 in trasferta col quale il West Ham ha demolito il piccolo Norwich City ultimissimo in classifica ha interrotto una serie di tre sconfitte e un pareggio. Sicuramente sarà una gara con tanti gol, ma noi non crediamo che i londinesi possano opporsi a una squadra come il City, soprattutto quando gli ospiti hanno un tale obiettivo in mente.

Sul Manchester City ci sono poche analisi da fare a conti fatti. La squadra di Pep Guardiola, nonostante l’eliminazione in semifinale di Champions League, rimane una delle formazioni migliori del mondo, è prima in classifica a più tre dal Liverpool (autore di una super rimonta che forse ha anche stimolato le prestazioni del City) e viaggia spedita verso l’ennesimo titolo. Con 94 gol segnati il City ha il miglior attacco della Premier League e uno dei migliori d’Europa, mentre con 22 gol subiti è senza dubbio la miglior retroguardia della lega, e comunque una delle migliori d i tutte.

Il Manchester City viene inoltre da cinque vittorie consecutive in Premier, con i seguenti risultati: 3-0, 5-1, 4-0, 5-0, 5-1. 22 gol fatti e uno subito nelle ultime cinque uscite. In mezzo però la sconfitta in due semifinali, in Champions League (Real) e in FA Cup (Liverpool). Tralasciando tutti i numeri, e potremmo continuare, appare ovvio la differenza sia di forza che di rendimento, e una caduta in una sfida così importante ci appare davvero poco probabile.

Le probabili formazioni

West Ham avanti col classico 4-2-3-1 offensivo. Antonio prima punta, il trio di trequartisti che lo supporteranno sarà composto da Vlasic, Lanzini e Fornals. Mediana a due col buon Rice e Soucek, in difesa Diop e Dawson saranno i centrali con Johnson e Cresswell sulle fasce a sovrapporsi.  

Il City invece si presenta con alcune rotazioni, anche se non sembra guardando i giocatori. Il capitano Fernandinho sarà arretrato in mezzo alla difesa assieme a Laporte, Rodri gioca assieme a Gundogan in mezzo (più un certo De Bruyne). In attacco, di fianco ai titolari Mahrez e Gabriel Jesus ecco Sterling, che si sta riguadagnando spazio in questo finale di stagione.

West Ham (4-2-3-1): Fabianski; Johnson, Diop, Dawson, Cresswell; Rice, Soucek; Vlasic, Lanzini, Fornals; Antonio. All. Moyes.

Manchester City (4-3-3): Ederson; Cancelo, Fernandinho, Laporte, Zinchenko; De Bruyne, Rodri, Gundogan; Mahrez, Gabriel Jesus, Sterling. All. Guardiola.

West Ham-Manchester City, quote e pronostico

Guardiamo qui a un paio di statistiche. Intanto, tutte le ultime otto partite giocate dal Manchester City sono terminate con l’Over 2,5. Inoltre, le due formazioni hanno fatto segnare 21 e 20 Over 2,5 in campionato su 36 gare giocate. Questo ci porta a dare l’Over 2,5 come molto più che probabile. Per quanto riguarda la vittoria, diciamo City senza il minimo dubbio. Le quote della premier League premiano nettamente il City, e la quota più interessante può proprio essere quella di una combo 2 + over 2,5.

WEST HAM-MANCHESTER CITY
LE QUOTE AGGIORNATE

Crediti Immagine: Getty Images

X