Bologna-Sampdoria, due squadre e una domanda: si può fare di più?

Bologna-Sampdoria, due squadre e una domanda: si può fare di più?

Bologna-Sampdoria è il lunch match del 27° turno di Serie A, una sfida tutta da seguire tra due squadre ormai al sicuro e senza molti stimoli ma su cui tifosi e addetti ai lavori si interrogano comunque: chi può alzare l’asticella delle aspettative tra Ranieri e Mihajlovic?

Quote del: 11/03/2021

Calcio d’inizio: domenica 14 marzo 2021, ore 12:30

Sede: Stadio Renato Dall’Ara, Bologna

QUOTE AGGIORNATE
BOLOGNA-SAMPDORIA

Bologna-Sampdoria: la presentazione

Una buona partenza, un rendimento costante e una classifica tranquilla, sempre ben al di sopra del terz’ultimo posto, unita alla valorizzazione di diversi elementi su cui in pochi avrebbero scommesso ad agosto. Eppure una domanda: si potrebbe puntare a qualcosa di più di una salvezza tranquilla?

La domanda è lecita, e a porsela non sono soltanto i tifosi di Bologna e Sampdoria, ma più o meno tutti gli addetti ai lavori: felsinei e blucerchiati si trovano ormai da tempo – quando la stagione non gira male e allora la retrocessione diventa un rischio concreto – in quel limbo di metà classifica di chi è troppo forte per retrocedere e troppo poco attrezzato per puntare ai primi 7 posti.

Colmare il gap del resto è molto difficile, ma almeno provarci è doveroso: ecco perché Bologna-Sampdoria in programma domenica all’ora di pranzo acquisisce i tratti di un esame di maturità per entrambe le squadre. 28 e 32 punti, emiliani e liguri devono cercare nel finale di stagione uno strappo che possa essere propedeutico per una prossima stagione fuori dall’anonimato e potranno farlo senza avere niente da perdere. Chi lascerà il Dall’Ara con i tre punti?

Bologna-Sampdoria, i precedenti in Serie A

Nei 97 precedenti tra Bologna e Sampdoria, i padroni di casa sono avanti nel computo dei successi: 36 a 31, conditi da 30 pareggi. Le due squadre sono molto vicine anche per quanto riguarda il numero di gol segnati: 124 per i blucerchiati, 128 per i rossoblù. All’andata è finita 2-1 per i felsinei, e la Sampdoria non batte il Bologna dal 4-1 del 1 dicembre 2018. L’ultimo pareggio? L’1-1 di Genova del gennaio 2014.

Bologna-Sampdoria: probabili formazioni

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Soumaoro, Danilo, Mbaye; Svanberg, Schouten; Orsolini, Soriano, Sansone; Barrow

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Tonelli, Augello; Candreva, Ekdal, Thorsby, Jankto; Keita, Quagliarella

1X2: quote, scommesse, pronostico

Le quote sulla Serie A ci raccontano di una partita equilibrata, che potrebbe essere decisa dagli episodi:

  • 1 a 2,25
  • X a 3,20
  • 2 a 3,25

 

Lo stato di forma delle due squadre nelle ultime 5 giornate è identico: 2 pareggi e 2 sconfitte a fronte di una sola vittoria, 5 punti conquistati, un rendimento più o meno lineare da inizio stagione a oggi e stesse motivazioni. Immaginare un pareggio non è così assurdo, valutiamo allora anche il segno X all’intervallo a 2,00. Sarà probabilmente una gara decisa da alcune individualità e molto tattica, per cui consideriamo anche l’Under 2,5 a 1,87 e il No Goal a 2,05, tutte giocate che ci permettono di non sbilanciarci sul vincitore finale che resta incerto.

TUTTE LE QUOTE
BOLOGNA-SAMPDORIA

X