Empoli-Juventus: imperativo per i bianconeri ritrovare tre punti, ma occhio all'Empoli

Empoli-Juventus: imperativo per i bianconeri ritrovare tre punti, ma occhio all’Empoli

Empoli-Juventus è il match della 27.a giornata di serie A 2021/2022 e si disputerà sabato alle 18.00. Una sorta di rivincita per la Juve dopo la scottante sconfitta interna dell’andata per 1-0. E con la squadra di Allegri che dopo due pareggi consecutivi deve tornare a vincere se vuole restare ben salda in zona Champions. Ma di fronte troverà un Empoli con il coltello tra i denti. Nel 2022 la squadra di Andreazzoli non ha ancora vinto una partita. Il pronostico.

Quote del: 23/02/2022

Calcio d’inizio: sabato 26 febbraio, ore 18.00

Sede: Stadio Carlo Castellani, Empoli

EMPOLI-JUVENTUS
QUOTE LIVE

Empoli-Juventus, la presentazione

Come non alimentare subito turbolenze con questo dato di fatto. Dopo il successo per 1-0 nella gara d’andata di questa stagione, l’Empoli potrebbe restare imbattuto per due partite consecutive nella stessa Serie A contro la Juventus per la seconda volta nella sua storia, dopo la stagione 1998/99 (1V, 1N). E con i bianconeri che non perdono le due sfide stagionali contro una formazione neopromossa dal 2012/13 (v Sampdoria). Cabala?

Detto ciò, nonostate il successo nella sfida dello scorso agosto, l’Empoli ha segnato soltanto quattro reti nelle ultime 13 gare di Serie A contro la Juventus, non trovando mai più di una rete a partita nel parziale. L’ultima occasione in cui i toscani hanno realizzato più di un gol contro i piemontesi risale al pareggio per 3-3 del gennaio 2004.

Ed è anche un Empoli che non vince da nove partite di Serie A, la sua striscia più lunga senza successi da novembre 2018 (10, sempre sotto la guida di Andreazzoli). Inoltre i toscani potrebbero restare a secco di reti per due incontri di fila nel massimo campionato per la prima volta dal dicembre 2018.

La Juventus è invece imbattuta da 12 partite di Serie A. Eguagliata la miglior striscia della scorsa stagione sotto Andrea Pirlo, e a due gare di distanza dalle 14 consecutive con Sarri nel 2019/20. Ma arriva a questa sfida con tre pareggi consecutivi per 1-1 tra campionato e Champions League.

Curiosità. In caso di gol alla Juventus, Andrea Pinamonti diventerebbe il nono giocatore nella storia dell’Empoli ad andare in doppia cifra di gol in una singola stagione di Serie A, tuttavia sarebbe il più giovane a riuscirci. L’attaccante dell’Empoli ha sfidato solo una volta la Juventus in una partita interna di campionato, trovando la rete con la maglia del Genoa al Ferraris nel giugno 2020. Attenzione a Dusan Vlahovic che ha già segnato una rete nel girone d’andata contro l’Empoli al Castellani, con la maglia della Fiorentina.

Empoli-Juventus, i precedenti

Precedenti interessanti lato Juve quando al Castellani. La Vecchia Signora ha vinto tutte le ultime quattro trasferte di Serie A contro l’Empoli, dopo che aveva vinto quattro delle precedenti otto (2N, 2P). L’ultimo successo interno per i toscani risale all’aprile 1999, 1-0 timbrato da Stefano Bianconi. L’ultima vittoria della Juventus risale invece al 30 marzo 2019: 1-0, rete di Kean su assist di Mandzukic. E quote di Empoli-Juventus che sorridono quindi ai bianconeri.

Statistiche giocatori

Primo tempo
    32' Goal Moise Kean
(Assist: Adrien Rabiot)
Szymon Zurkowski Goal 40'    
    45+2' Goal Dusan Vlahovic
(Assist: Juan Cuadrado)
Secondo tempo
Ardian Ismajli Ammonizioni 51'    
    66' Goal Dusan Vlahovic
(Assist: Álvaro Morata)
Fabiano Parisi Ammonizioni 73'    
Andrea La Mantia
(Assist: Sebastiano Luperto)
Goal 76'    

Statistiche partita

53
Possesso palla
47
11
Tiri totali
12
2
Tiri in porta
5
6
Tiri fuori
7
3
Parate
0
7
Calci d'angolo
3
2
Fuorigioco
0
16
Falli
8

Le probabili formazioni

Andreazzoli potrebbe optare per il 4-3-1-2, con Vicario come estremo difensore. La linea difensiva dell’Empoli avrà ottime possibilità di essere formata da Parisi e Stojanovic come terzini, nel frattempo Viti e Romagnoli faranno da scudo centrale. Le chiavi del centrocampo saranno presumibilmente consegnate a Zurkowski, Bandinelli e Asllani. Bajrami, infine, dovrebbe occupare la trequarti campo, mentre il tandem offensivo degli azzurri sarà composto da Pinamonti e Di Francesco.

Juventus in emergenza. Già assenti Chiellini e Chiesa (stagione terminata) la rosa di Allegri sarà priva  di Alex Sandro, Bernardeschi, Dybala, Rugani e McKennie, per quest’ultimo frattura del secondo e terzo metatarso del piede destro con un assenza prevista di due mesi. Probabile quindi la linea difensiva vista nel secondo tempo contro il Villarreal, quindi con Danilo sulla fascia destra e Pellegrini che agirà sul fronte sinistro, mentre Bonucci e de Ligt si posizioneranno in mezzo al pacchetto arretrato.

Infine nel centrocampo della Vecchia Signora dovrebbero giocare Locatelli, Zakaria e Rabiot. I titolari del tridente d’attacco sicuramente Vlahovic al centro con Cuadrado alla sua destra e Morata che agirà sul fronte opposto.

Empoli (4-3-1-2): Vicario, Parisi, Viti, Romagnoli, Stojanovic, Asllani, Bandinelli, Zurkowski, Bajrami, Pinamonti, Di Francesco. Allenatore: Andreazzoli.

Juventus (4-3-3): Szczesny, Pellegrini, de Ligt, Bonucci, Danilo, Locatelli, Zakaria, Rabiot, Cuadrado, Vlahovic, Morata. Allenatore: Allegri.

Empoli-Juventus, quote e pronostico

Non sarà davvero facile per la Juventus uscire con tre punti dal Castellani. Sebbene i valori in campo siano chiaramente a vantaggio della squadra di Allegri, corroborati dalle quote scommesse sulla serie A di questa partita, i bianconeri resgistrano davvero assenze molto pesanti. La sensazione è che l’Empoli darà gran filo da torcere alla Juve ed possibile un under 2,5. Lo preferiamo in virtù dell’interessante quota a 2.15 al posto di un segno 2 rischioso. Ma comunque giocabile.

EMPOLI-JUVENTUS
TUTTE LE QUOTE

Crediti Immagine: Getty Images

X