Fiorentina-Roma: una trasferta che sorride spesso ai giallorossi

Fiorentina-Roma: una trasferta che sorride spesso ai giallorossi

Fiorentina-Roma è il posticipo della trentaseiesima giornata di serie A. Con i giallorossi freschi della conquista della finale di Conference League che si disputerà il 25 maggio 2022 all’Arena Kombëtare di Tirana, in Albania, contro gli olandesi del Feyenoord. La Fiorentina attende quindi una squadra carica e in piena lotta per tenersi stretta l’Europa League. Ma anche la Viola può ancora sperare di agguantare un posto nelle coppe. E sono giusto tre punti che dividono la Fiorentina dalla Roma. Il pronostico.

Quote del: 07/05/2022

Fischio d’inizio: lunedì 09/05/2022, ore 20.45

Sede: Stadio Franchi (Firenze)

FIORENTINA-ROMA
QUOTE LIVE

Fiorentina-Roma, la presentazione

E’ una Roma galvanizzata quella che al Franchi affronterà la Fiorentina nel posticipo della serie A. Ma dovrà affrontare una Fiorentina reduce da quattro sconfitte consecutive tra Coppa Italia e campionato. Davvero un momento buio per la squadra di Italiano dopo le brillanti vittorie nel mese di aprile. Su tutte quella di Napoli. E arriverà una Roma che a Firenze nei recenti trascorsi ha sempre trovato fortuna.

La Roma ha infatti vinto tutte le ultime cinque sfide di Serie A contro la Fiorentina e potrebbe diventare la prima squadra a battere la Viola in sei incontri consecutivi nella competizione dal Milan (sette tra il 2008 e il 2011). Ed inoltre è una Roma che ha perso solo una delle ultime nove trasferte al Franchi contro la Fiorentina in Serie A (1-0 il 18 settembre 2016, firmato Milan Badelj). Completano sei successi giallorossi e due pareggi.

Da sottolineare che la Fiorentina arriva da tre sconfitte consecutive in campionato e non ne perde quattro di fila nella competizione dal dicembre 2019, quando era guidata da Vincenzo Montella. Mentre la Roma non vince da tre partite di Serie A e non è mai arrivata a quattro di fila senza successi in questo campionato. I giallorossi inoltre potrebbero restare a secco di gol per due gare consecutive nel torneo per la prima volta dallo scorso dicembre, anche in quell’occasione la prima avvenne contro il Bologna.

Attenzione poi a Tammy Abraham, a quota 15 reti, che potrebbe stabilire il suo nuovo record di marcature in una singola stagione nei maggiori cinque campionati europei (15 anche nel 2019/20 con il Chelsea) – con un gol eguaglierebbe inoltre il primato di reti per un giocatore inglese in una singola stagione nella massima serie italiana (16 centri per Gerald Hitchens con l’Inter nel 1961/62).

Fiorentina-Roma, i precedenti

La scorsa stagione successo della Roma a Firenze per 2-1. Spinazzola e Diawara in gol per i giallorossi. In Coppa Italia brilla ancora il 7-1 della Fiorentina sulla Roma del 30 gennaio 2019. Tripletta di Chiesa, doppietta di Simeone e gol di Muriel e Benassi. Ma in serie A l’ultima vittoria della Fiorentina al Franchi è del 18 settembre 2016. Finale 1-0 con gol di Badelj.

Statistiche giocatori

Primo tempo
Nicólas González Rigori 5'    
Giacomo Bonaventura
(Assist: Arthur Cabral)
Goal 11'    
Sofyan Amrabat Ammonizioni 19'    
    25' Ammonizioni Gianluca Mancini
Giacomo Bonaventura Ammonizioni 28'    
Secondo tempo
Alfred Duncan Ammonizioni 49'    

Statistiche partita

55
Possesso palla
45
12
Tiri totali
6
7
Tiri in porta
1
3
Tiri fuori
4
2
Parate
1
5
Calci d'angolo
3
1
Fuorigioco
1
16
Falli
11

Le probabili formazioni

La Fiorentina è al gran completo tolta l’assenza di Castrovilli. I due centrali titolari saranno Milenkovic e Igor, con l’altro terzino Biraghi. A centrocampo potrebbe essere riproposto dal 1′ Bonaventura, così come Torreira. Duncan dovrebbe completare il reparto. Cabral appare in vantaggio sull’altro centravanti Piatek, sulla fascia destra più Gonzalez di Ikone.

Pochi cambi per Mourinho che non disporrà del solo Mkhitaryan. Confermati gli altri con Rui Patricio in porta, Smalling, Mancini e Ibanez in difesa e centrocampo formato da Cristante e Veretout. Sugli esterni Zalewski e Karsdorp mentre a far coppia con Pellegrini potrebbe essere uno tra Zaniolo e Felix, il primo in vantaggio. In attacco Abraham.

Fiorentina (4-3-3): P. Terracciano; Odriozola, Milenkovic, Igor, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Duncan; Gonzalez, Cabral, Saponara. All. Italiano. 

Roma (3-4-1-2): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Kumbulla; Maitland-Niles, S. Oliveira, Veretout, Viña; Pellegrini; Felix, Shomurodov. All.Mourinho.

Fiorentina-Roma, quote e pronostico

La Fiorentina non può più perdere. Quattro sconfitte consecutive significherebbero un fallimento finale di una stagione comunque lodevole. Sebbene la Roma sia forte della finale conquistata in Conference League potrebbe avere un leggero calo di concentrazione in campionato. E un po’ di stanchezza in più nelle gambe. Mancherà poi Mkhitaryan, un perno importante e un motore a centrocampo non indifferente. E c’è un dato davvero interessante. La Roma è la squadra contro cui la Fiorentina ha pareggiato più partite di Serie A (60). Siamo davvero orientati su un segno X. Per chi non volesse rischiare questo segno allora il goal è la soluzione migliore. Ma occhio alla Fiorentina.

FIORENTINA-ROMA
LE QUOTE DI OGGI

Crediti Immagine: Getty Images

X