Genoa-Sampdoria: il derby della Lanterna per risalire

Genoa-Sampdoria: il derby della Lanterna per risalire

Le due squadre di Genova sono nelle zone basse della classifica: la vittoria nella stracittadina è più di una semplice dimostrazione di superiorità

L’anticipo della 18.esima giornata di Serie A, la cosiddetta giornata “della Befana”, vede di fronte Genoa e Sampdoria nel 79.esimo derby della Lanterna che si gioca nella massima serie.

Solitamente la stracittadina genovese è la più calda d’Italia, con due tifoserie caldissime che non vedono l’ora che la propria squadra dimostri la superiorità nei confini cittadini. Ma stavolta – purtroppo o per fortuna – il match sarà importante anche ai fini della classifica.

Il Genoa di Gasperini è quartultimo a 16 punti, solamente due in più della matricola Frosinone; una scossa a livello di punteggio è necessaria se il Gasp vuole mantenere il suo posto (è iniziato gennaio e Preziosi – come suo solito – non resterà con le mani in mano).

La Sampdoria di Montella sta (poco) meglio, nel senso che l’ultima vittoria contro il Palermo ha ridato fiducia ad un ambiente un po’ perso dopo il cambio di panchina da Zenga all’Aeroplanino, che aveva collezionato 3 sconfitte in altrettante gare. I blucerchiati ora si trovano a 20 punti, al 14.esimo posto: un bilancio negativo per le premesse e gli investimenti del presidente Ferrero ad inizio stagione.

Per Bwin è il Grifone la favorita del derby a 2.30: vuoi per il fattore campo, vuoi perché i rossoblù arrivano da ben quattro sconfitte consecutive e dovranno prima o poi rialzarsi. Il Genoa, però, ha vinto solamente uno degli ultimi sei derby in campionato ed è sotto nel parziale complessivo (24 vittorie contro le 27 della Samp).

Vincenzo Montella non ha mai perso in carriera con Gian Piero Gasperini
Vincenzo Montella non ha mai perso in carriera con Gian Piero Gasperini

I blucerchiati sono bancati 3.40 anche se l’unico derby della Lanterna giocato a gennaio (nel 1964) è stato vinto dal Genoa. Una buona soluzione potrebbe essere la doppia chance X2, quotata a 1.60, considerato che Montella è ancora imbattuto contro Gian Piero Gasperini in Serie A: una vittoria e tre pareggi.

Il Genoa è l’unica squadra di Serie A che non ha segnato nessun gol nel mese di dicembre, e per giunta mancherà nel match il leader Perotti, appiedato per tre giornate dal Giudice Sportivo. La Sampdoria, invece, ha segnato un solo gol negli ultimi tre derby in campionato. La puntata più ovvia sembra quella dell’Under 2.5, bancata da Bwin a 1.67.

Antonio Cassano potrebbe essere schierato titolare da Montella, che ha già dichiarato che si è impegnato molto negli allenamenti e che è dimagrito. FantAntonio ha già giocato sei derby della Lanterna nella sua carriera; ha segnato solamente in uno, nell’aprile 2010, ma il suo gol ha deciso la partita in favore dei blucerchiati. Un eventuale centro dell’ex Parma è dato a 3.50 (8/1 se giocato come primo marcatore).

X