Inter-Benevento: Conte piglia tutto, vuole vittoria e 1° posto

Inter-Benevento: Conte piglia tutto, vuole vittoria e 1° posto

Inter-Benevento può sancire il sorpasso dei nerazzurri in vetta alla classifica? Il Milan, in calo, va a Bologna e può perdere altri punti. I rossoneri giocheranno nel pomeriggio, perciò i ragazzi di Antonio Conte sapranno già se una vittoria contro i sanniti significherà aggancio in vetta, addirittura sorpasso o, in caso di successo del Diavolo, continuare a mettere il fiato sul collo ai cugini – sconfitti peraltro 2-1 in Coppa Italia nei quarti di finale.

Quote del: 27/1/2021

Calcio d’inizio: sabato 30 gennaio, ore 20.45

Sede: Meazza di San Siro, Milano

QUOTE AGGIORNATE
INTER-BENEVENTO

Inter-Benevento: la presentazione

Ormai è chiaro: questa Inter fa paura. La sconfitta contro la Sampdoria lo scorso 6 gennaio può essere derubricata a classico incidente di percorso, una macchia che a fine stagione, se arriverà il premio tanto ambito e cercato (leggasi lo Scudetto) avrà dei contorni trascurabili. Da quando è passato al 3-5-2 puro, senza trequartista, Antonio Conte ha trovato l’assetto ideale per esaltare le doti dei suoi tanti campioni. Lo zoccolo duro, l’ossatura della squadra è ormai ben definito e questo si riflette sulla qualità del gioco e sui risultati.

Rispetto all’esaltante successo in rimonta nel derby di Coppa Italia, i nerazzurri ritroveranno i titolarissimi: da Bastoni sul centrosinistra in difesa alla coppia Hakimi-Young sugli esterni, passando per Lautaro Martinez come spalla di Lukaku, anche se a onor del vero Sanchez non ha fatto rimpiangere l’argentino contro il Milan. In realtà qualche cambio Conte potrebbe farlo comunque: in preallarme Ranocchia e Gagliardini, con De Vrij e Vidal che potrebbero riposare un po’.

La corsa del Benevento si è un po’ fermata nelle ultime settimane, ma 22 punti nel girone d’andata sono un bottino più che lusinghiero per una neopromossa, il cui obiettivo è la salvezza. Il pareggio 2-2 contro il Torino ha interrotto una mini-striscia di due sconfitte consecutive, ma per uscire indenni da San Siro servirà molto di più.

Per Pippo Inzaghi, per anni colonna dell’attacco del Milan, la battaglia contro l’Inter avrà un sapore di derby particolare. SuperPippo ci terrà a fare bene, puntando ancora sul 4-3-2-1 che fin qui gli ha dato molte soddisfazioni. E a proposito di ex rossoneri, Lapadula guiderà l’attacco delle Streghe, con Viola e Caprari alle sue spalle. In forse Caldirola, in ballottaggio con Tuia  per fare coppia con Glik in difesa.

Inter-Benevento, i precedenti in Serie A

L’Inter ha vinto tutte e 3 le gare giocate contro il Benevento in Serie A. Ai due successi della stagione 2017/2018, ha fatto seguito anche il 2-5 della gara di andata, quando Hakimi trovò il suo primo gol ufficiale in maglia nerazzurra. Ai sanniti non bastò la doppietta di Gianluca Caprari.

Inter-Benevento: probabili formazioni

Inter (3-5-2): Handanovic; Bastoni, Skriniar, De Vrij; Young, Barella, Brozovic, Vidal, Hakimi; Lukaku, Lautaro Martinez

Benevento (4-3-2-1): Montipò; Improta, Glik, Caldirola, Barba; Ionita, Schiattarella, Hetemaj; Viola, Caprari; Lapadula

1X2: quote, scommesse, pronostico

Scommesse sulla Serie A che non lasciano molto spazio all’immaginazione, almeno per quanto riguarda il risultato finale:

  • 1 a 1,22
  • X a 6,50
  • 2 a 11,50

 

Sull’onda dell’entusiasmo per un derby vinto in zona Cesarini, l’Inter vorrà partire forte e mettere subito in cassaforte il risultato. Il parziale/finale 1/1 a 1,70 non è una quota esagerata, ma secondo noi ci sta tutta. Bene anche il semplice 1 a fine primo tempo, che paga 1,60, mentre non male il 2,05 attribuito all’over 3,5  (visto anche la gara scoppiettante dell’andata).

TUTTE LE QUOTE
INTER-BENEVENTO

X