Roma-Juventus: bianconeri all'assalto per rincorrere un posto Champions

Roma-Juventus: bianconeri all’assalto per rincorrere un posto Champions

Roma-Juventus è il big match della 21.a giornata del campionato di serie A. Una sfida dettata da un momento delicato per entrambe le squadre, reduci da due prestazioni poco brillanti rispettivamente con Milan e Juventus. I giallorossi sono usciti malconci da San Siro perdendo contro un Diavolo decimato da infortuni e assenze per Covid. Ed anche il pareggio dei bianconeri in casa con il Napoli sa davvero di punti persi contro una squadra partenopea priva di numerosi titolari. Chi riuscirà a risollevarsi? Il pronostico.

Quote del: 07/01/2022

Calcio d’inizio: domenica 9 gennaio 2022, ore 18.30

Sede: Stadio Olimpico (Roma)

ROMA-JUVENTUS
TUTTE LE QUOTE LIVE

Roma-Juventus, la presentazione

Una Roma brutta e a tratti apparsa fuori forma contro il Milan a San Siro ospiterà una Juventus altrettanto impacciata e contratta vista contro il Napoli. All’Olimpico l’ultimo Roma-Juventus si è giocato il 27 settembre 2020 ed è terminato 2-2, con doppietta di Veretout e reti juventine di Cristiano Ronaldo e Adrien Rabiot. Se le velleità per il quarto posto si allontanano sempre più per i giallorossi, è forse la Juventus quella ancora in grado di poter arrivare in zona Champions. Ed è probabilmente anche per questo motivo di classifica che le quote di Roma-Juventus siano ad appannaggio dei bianconeri.

Inoltre la Juventus è rimasta imbattuta in sette delle ultime nove gare di campionato contro la Roma (5V, 2N) e ha vinto le due più recenti. L’ultima volta che i bianconeri hanno ottenuto tre successi di fila contro i giallorossi in Serie A è stata nel 2014. E c’è da aggiungere quanto la Juventus sia stata la formazione che ha sconfitto più volte la Roma in Serie A (84) e la seconda che ha segnato più reti ai giallorossi nella competizione (270, davanti solo l’Inter con 287).

Di contro però la Roma è quella che ha vinto tre delle sei gare interne più recenti in campionato contro la Juventus (2N, 1P). Curiosità, la Roma non vince da due partite di campionato (1N, 1P) e potrebbe restare senza successi per tre match di fila per la prima volta sotto la gestione di José Mourinho; più in generale, l’ultima volta che è successo in Serie A risale al maggio 2021, con Paulo Fonseca in panchina (quattro in quel caso).

Le probabili formazioni

Mourinho pare sia intenzionato a confermare il 3-5-2 con Pellegrini preferito a Mkhitaryan al fianco di Cristante e Veretout. Abraham e Zaniolo pronti ad agire in attacco, pesanti le squalifiche di Karsdorp e Mancini. Per la Juventus Chiesa e Dybala dal 1′ nel 4-4-2 di Allegri con Morata unica punta. Bentancur e Locatelli pronti a centrocampo.

Roma (3-5-2): Rui Patricio; Kumbulla, Smalling, Ibanez; Vina, Veretout, Cristante, Pellegrini, El Shaarawy; Zaniolo, Abraham. All. Mourinho.

Juventus (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, de Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Chiesa, Locatelli, Bentancur, Bernadeschi; Morata, Dybala. All. Allegri.

Juventus-Roma, quote e pronostico

Sebbene come anticipato le quote sulla serie A sia a favore della squadra di Allegri, questa Juventus non convince certo per prestazioni. Ma sarà la Roma a dover prima preoccuparsi di se stessa. Troppo brutta quella scesa in campo a Milano contro i rossoneri. Evidente quanto ci sia da lavorare soprattutto in attacco dove i giallorossi faticano tanto a costruire gioco. Ci aspettiamo un match dove entrambe staranno in primis attente a non prenderle. E di conseguenza non ci aspettiamo grande spettacolo di gol. Sebbene la Juventus sia in grado di fare la corsara all’Olimpico, propendiamo più per un segno under 2,5.

ROMA-JUVENTUS
LE MIGLIORI QUOTE

Crediti Immagine: Getty Images

X