Sassuolo-Lecce, Liverani cerca tre punti fondamentali per la salvezza al Mapei Stadium

Sassuolo-Lecce, Liverani cerca tre punti fondamentali per la salvezza al Mapei Stadium

Sassuolo-Lecce sarà la sfida tra due tecnici, De Zerbi e Liverani, che puntano a ottenere il risultato attraverso il gioco: l’obiettivo è stato fino a oggi centrato dal tecnico nero-verde, che ha comunque potuto contare su una rosa sicuramente più forte rispetto a quella del collega alla guida dei salentini, che al Mapei Stadium cerca tre punti per centrare una difficilissima salvezza.

Quote del: 2/7/2020

Calcio d’inizio: sabato 4 luglio, ore 19:30

Stadio: Mapei Stadium, Reggio Emilia

Sassuolo-Lecce, la presentazione

Tra le tante scommesse sportive che il palinsesto bwin proporrà sabato 4 luglio, Sassuolo-Lecce è tra le quote sul calcio una delle gare più interessanti. Il motivo è presto detto: al Mapei Stadium si sfidano due squadre che fino a oggi hanno inseguito i propri obiettivi (rispettivamente consolidamento e salvezza) senza mai rinunciare a un gioco propositivo, ed è per questa ragione che gli appassionati possono aspettarsi gol e spettacolo.

La differenza di spessore tecnico tra i due club è evidente: nel Sassuolo sono emersi il talento di Traore e Boga, è tornato su ottimi livelli Berardi, si è confermato il bomber Caputo e sembra sulla via del ritorno anche Defrel. Liverani invece può appoggiarsi su un’unica certezza, il gioco, che ha permesso ai suoi di ottenere risultati importanti anche contro le big ma che spesso si è rivelato un limite negli scontri diretti, decisi dagli episodi e in cui sono emersi i limiti di una rosa che a inizio stagione veniva considerata sicuramente retrocessa.

Dato che a 8 giornate dal termine il Lecce è ancora in corsa per la salvezza si può dire che Liverani abbia fatto benissimo: al Mapei Stadium i salentini si presenteranno decisi a fare la partita contro una squadra che ha la loro stessa filosofia ma forse minori motivazioni, avendo già conquistato da tempo la permanenza in Serie A. Potrebbe essere questo a colmare il divario tecnico che separa gli ospiti dai padroni di casa, ed è per questo motivo che un pronostico su Sassuolo-Lecce è tanto difficile.

I precedenti in Serie A

Un solo precedente in Serie A tra Sassuolo e Lecce, la sfida dell’andata al Via del Mare che si è conclusa sul 2-2 con i salentini in vantaggio due volte prima con Lapadula e poi con Falco agganciati dagli emiliani prima con Toljan e poi con un calcio di rigore quasi allo scadere realizzato da Domenico Berardi. Anche in Serie B, a causa della loro storia davvero diversa, Sassuolo e Lecce si sono incontrati soltanto nel campionato 2009-2010 dividendosi la posta sia all’andata che al ritorno. Fino a oggi, dunque, tre precedenti e tre pareggi.

Sassuolo-Lecce, le probabili formazioni

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Locatelli, Magnanelli, Traore, Djuricic, Boga; Caputo.

Lecce (4-3-3): Gabriel; Donati, Meccariello, Paz, Calderoni; Petriccione, Tachtsidis, Barak; Saponara, Falco; Babacar.

La classifica della Serie A

  1. Juventus 72
  2. Lazio 68
  3. Inter 64
  4. Atalanta 57*
  5. Roma 48*
  6. Napoli 45*
  7. Milan 43
  8. Verona 42
  9. Cagliari 39
  10. Parma 39
  11. Bologna 38
  12. Sassuolo 37
  13. Torino 31
  14. Fiorentina 31
  15. Sampdoria 29
  16. Udinese 28*
  17. Genoa 26
  18. Lecce 25
  19. SPAL 19
  20. Brescia 18

 

*una gara in meno

Uno sguardo alle quote

Andiamo a dare un’occhiata alle 1,95.

Troppo poco? Proviamo ad aumentare a 8,00.

Quote Sassuolo-Lecce

X