Milan-Atalanta 37a giornata Serie A 2021-22

Milan-Atalanta: il Diavolo vuole i tre punti scudetto in un Meazza tutto esaurito

Mancano due giornate alla fine della Serie A ma i duelli non mancano. Questa domenica andrà in scena un match cruciale per la lotta scudetto e per la lotta all’Europa League. Al Meazza domenica 15 maggio alle ore 18.00 scenderanno in campo Milan-Atalanta. Da una parte la squadra di Pioli che ha bisogno di 4 punti in due partite per alzare lo scudetto, dall’altra la squadra di Gasperini in piena lotta per il quinto posto.

Quote del: 12/05/2022

Calcio d’inizio: domenica 15 maggio, ore 18.00

Sede: Stadio Giuseppe Meazza, Milano

MILAN-ATALANTA
QUOTE LIVE

Milan-Atalanta: la presentazione

Sono due i principali protagonisti di questo finale di stagione per i rossoneri che stanno lanciando la squadra di Pioli in questa volata scudetto contro l’Inter: Tonali e Leao. Il primo, milanista nel sangue, ha firmato il successo insperato all’Olimpico allo scadere contro la Lazio ed è stato l’autore di due gol nell’ultimo match contro l’Hellas Verona. Il portoghese sta trascinando i rossoneri a suon di assist e giocate che stanno spaccando le ultime partite. Il Milan ha vinto le ultime due sfide contro l’Atalanta in Serie A, dopo che aveva ottenuto appena una vittoria nelle precedenti 11 (6N, 4P); l’ultima volta che i rossoneri hanno registrato tre successi consecutivi nel massimo campionato contro i bergamaschi sotto la gestione di un singolo allenatore è stata tra il 1993 e il 1996, con Fabio Capello in panchina.

Gli ospiti vengono da quattro risultati utili consecutivi, superando il momento peggiore della stagione in cui hanno perso il treno per la qualificazione alla Champions League e il passaggio del turno in Europa League contro il Lipsia. L’Atalanta è imbattuta da sette trasferte nel massimo campionato contro il Milan (3V, 4N) e in cinque di queste ha tenuto la porta inviolata; l’ultimo successo interno dei rossoneri risale al 6 gennaio 2014, 3-0 con Massimiliano Allegri in panchina.

Tra le quote scudetto il Diavolo ha in mano il proprio destino da quando l’Inter ha trovato la sconfitta al Dall’Ara contro il Bologna. La squadra di Pioli ha bisogno di conquistare quattro punti nelle ultime due partite per alzare lo scudetto a fine stagione.

Milan-Atalanta: le statistiche

I precedenti totali in Serie A tra le due squadre sono 121, 53 le vittorie dei rossoneri contro 25 dei nerazzurri. In casa del Milan il diavolo non trova il successo dal 6 gennaio 2014, vittoria per 3-0 firmata Kakà e Cristante. Nel match di andata la squadra di Pioli ha vinto per 3-2 al Gewiss Stadium grazie alle reti di Calabria, Tonali e Rafael Leao.

Statistiche giocatori

Primo tempo
Olivier Giroud Ammonizioni 44'    
Secondo tempo
    53' Ammonizioni Teun Koopmeiners
Rafael Leão
(Assist: Junior Messias)
Goal 56'    
Franck Kessié Ammonizioni 67'    
Theo Hernández
(Assist: Rade Krunic)
Goal 75'    
    87' Ammonizioni Ruslan Malinovskyi
Ismaël Bennacer Ammonizioni 90+2'    

Statistiche partita

46
Possesso palla
54
12
Tiri totali
12
6
Tiri in porta
2
3
Tiri fuori
7
3
Parate
3
4
Calci d'angolo
6
Fuorigioco
1
8
Falli
14

Le probabili formazioni

L’unico indisponibile per i padroni di casa è Simon Kjaer. Sono due i ballottaggi per Stefano Pioli: Saelemaekers in vantaggio su Messias e Krunic su Bennacer, confermando l’11 titolare sceso in campo contro il Verona. Occhio ai diffidati: Brahim Diaz, Kalulu, Leao, Romagnoli e Tomori.

Assenze in difesa per gli ospiti che dovranno fare a meno di Pezzella e Toloi.

Milan (4-3-2-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, Theo Hernandez; Tonali, Kessiè; Saelemaekers, Krunic, Leao; Giroud. All. Pioli

Atalanta (3-4-2-1): Musso; Demiral, Djimsiti, Palomino; Maehle, Koopmeiners, Freuler, Zappacosta; Pasalic, Malinovskyi; Muriel. All. Gasperini

Milan-Atalanta quote e pronostico

Il Milan è riuscito a ottenere più di 80 punti solo una volta nelle ultime 15 stagioni di Serie A: 82 nel 2010/11, torneo concluso con la vittoria dello Scudetto. L’attaccante del Milan Olivier Giroud (nove reti) può diventare il giocatore più anziano a raggiungere la doppia cifra di gol nella sua stagione d’esordio in Serie A (35 anni, 227 giorni il giorno della gara), superando Cristiano Ronaldo (33 anni, 299 giorni).

Nonostante l’Atalanta abbia vinto ben 12 trasferte in questo campionato (record per i nerazzurri in una singola stagione di Serie A e nel torneo in corso meno solo del Milan, 13), i bergamaschi hanno perso tutte le tre più recenti contro avversarie che hanno iniziato la giornata nella metà alta della classifica (contro Fiorentina, Roma e Sassuolo).

Tra le quote di oggi di Serie A tra Milan e Atalanta noi puntiamo su una partita molto chiusa, con entrambe le squadre che si giocano maggior parte della propria stagione. Vi consigliamo di puntare sulla combo X + Under 2,5 dato a 5.25.

MILAN-ATALANTA
TUTTE LE QUOTE

Crediti Immagine: Getty Images

X