Atalanta-Milan: duello ad alta tensione e basso punteggio, con la Dea leggermente favorita

Atalanta-Milan: duello ad alta tensione e basso punteggio, con la Dea leggermente favorita

Archiviata, non senza strascichi polemici, la sconfitta in Champions League contro l’Atletico Madrid, per il Diavolo è tempo di concentrarsi su Atalanta-Milan, big match della 7.a giornata di Serie A. La Dea, che invece è reduce da un successo in Europa contro lo Young Boys, è tradizionalmente un pessimo cliente per il Milan, che tuttavia proprio al Gewiss Stadium, lo scorso maggio, ha certificato il suo ritorno nella massima competizione europea.

Quote del: 01/10/21

Fischio d’inizio: domenica 3 ottobre, ore 20.45

Sede: Gewiss Stadium, Bergamo

ATALANTA-MILAN
LE QUOTE LIVE

Atalanta-Milan, la presentazione

La 7.a giornata di Serie A ripropone, per il posticipo domenicale, una delle sfide cruciali per la corsa alla Champions League, e non solo. Atalanta-Milan, infatti, è stato il match che lo scorso 23 maggio ha sancito il ritorno dei rossoneri nella massima competizione europea, sette anni dopo l’ultima apparizione, e anche quest’anno si propone di essere una gara di importanza cardinale.

Il Diavolo si presenterà al Gewiss Stadium dopo la sfortunata sconfitta di martedì sera contro l’Atletico Madrid, gara da cui la squadra di Pioli avrebbe probabilmente tratto ben altro bottino se non fosse stato per la pessima serata dell’arbitro Cakir (e gli appassionati di scommesse live ringraziano). Polemiche a parte, il Milan ha dimostrato di essere in salute, dominando il match fino a che non è rimasto in inferiorità numerica, e difendendosi bene fino alla fine. Uniche ombre: la prestazione di Kessié, lontano parente del trascinatore ammirato l’anno scorso, e le troppe assenze, soprattutto nel reparto offensivo.

Sicuramente migliore il morale dell’Atalanta, ancora in piena corsa per la qualificazione nel suo girone di Champions League e in netta risalita anche in campionato. Forse non è la Dea travolgente delle ultime stagioni, è più paziente, solida e matura, e sempre complicata da battere. Sul fronte infortuni si registra il pieno recupero di Luis Muriel, che già contro lo Young Boys ha messo benzina nelle gambe. Brutte notizie invece per Robin Gosens: il tedesco ha riportato una grave lesione al bicipite femorale che lo terrà lontano dai campi per un paio di mesi.

Le probabili formazioni

Per Gian Piero Gasperini gli unici problemi sono nel reparto degli esterni: mancheranno sia Gosens che Hateboer, dunque largo ai sostituti Zappacosta e Mahele. Incerto il recupero di Palomino: non dovesse farcela, pronto Djimstiti.

Su sponda rossonera, Pioli deve fronteggiare l’ennesimo infortunio: Florenzi è stato operato al menisco e ne avrà per un mese. Ibrahimovic ancora assente, mentre Giroud, lontano da una condizione accettabile, partirà dalla panchina. In mediana ballottaggio Tonali-Bennacer, col primo favorito, mentre in difesa rientra Kjaer. Prima convocazione per Messias, dopo aver concluso la preparazione atletica.

Atalanta (3-4-2-1): Musso; Toloi, Demiral, Djimsiti; Zappacosta, De Roon, Freuler, Maehle; Pessina; Malinovskyi, Zapata. All. Gasperini

Milan (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kjaer, Tomori, Hernandez; Tonali, Kessie; Saelemaekers, Diaz, Leao; Rebic. All. Pioli

Atalanta-Milan, quote e pronostico

Negli ultimi sei campionati il Milan ha battuto l’Atalanta solo due volte, e sempre a Bergamo: il già citato 0-2 dello scorso maggio, e l’1-3 del febbraio 2019. Quattro invece le vittorie per i nerazzurri, tra cui il clamoroso 5-0 del dicembre 2019, che molti a Milanello indicano come il punto più basso della parabola rossonera prima della rinascita.

Da quel match, peraltro, nelle sfide tra le due squadre si è sempre registrato l’Under 2,5, che crediamo possa ripetersi anche questa volta. L’Atalanta, infatti, non è più la macchina da gol della passata stagione (solo 8 reti in 6 giornate); mentre il Milan, a cui iniziano a mancare i gol delle punte, è la seconda miglior difesa del torneo (3 gol al passivo). Propendiamo per un match a punteggio medio-basso, con Atalanta lievemente favorita. L’1 abbinato all’Under 3,5, per le quote sulla Serie A di oggi, è pagato 3,20 volte la posta.

ATALANTA-MILAN
LE MIGLIORI QUOTE

Crediti Immagine: Getty Images

X