Sampdoria-Milan: orfano di Ibra e Kessié, il Diavolo si affida a Giroud per il battesimo del campionato

Sampdoria-Milan: orfano di Ibra e Kessié, il Diavolo si affida a Giroud per il battesimo del campionato

Con il posticipo del lunedì sera Sampdoria-Milan si chiude la prima giornata della Serie A 2021-22. Una sfida, quella di Marassi, che si preannuncia più equilibrata di quanto suggeriscano i 27 punti di scarto dello scorso campionato. I rossoneri, che l’anno scorso hanno vinto 16 trasferte su 19 (recordo), si presentano all’appuntamento senza i totem Ibrahimovic e Kessié, ma con un Giroud apparso subito in grande spolvero. La Samp, invece, deve fare i conti con l’incertezza derivata dalle cessioni dell’ultimo minuto.

Quote del: 21/08/2021

Fischio d’inizio: lunedì 23 agosto, ore 20.45

Sede: Stadio Luigi Ferraris, Genova

SAMP-MILAN
LE QUOTE DI OGGI

Sampdoria-Milan, la presentazione

Mettiamola così: l’anno scorso il pensiero di dover affrontare Sampdoria-Milan senza Ibrahimovic e Kessié, cioè i due giocatori più determinanti della squadra a livello realizzativo e di leadership, avrebbe guastato il sonno di Stefano Pioli. Oggi la presenza di Olivier Giroud, che nelle prime amichevoli ha dato subito mostra di essersi inserito magnificamente nel sistema di gioco e nello spogliatoio, contribuisce senz’altro a rasserenare il tecnico parmigiano. Il francese, acquisto più importante del movimentato mercato milanista, promette di essere ciò che l’anno scorso non sono riusciti a diventare i vari Leao e Mandzukic (e in parte Rebic): un’alternativa assolutamente credibile a Ibra, quando il sovrano è costretto a ritirarsi nelle sue stanze.

In ogni caso, il Milan resta ancora una squadra incompleta dal punto di vista dell’organico, soprattutto in mezzo al campo: con Kessié out e in attesa di rinforzi (Bakayoko vicinissimo), Pioli si trova con soli due centrali di ruolo, Bennacer e Tonali. Dietro, la linea difensiva sarà quella titolare, con Calabria e Theo sugli esterni e la coppia Kjaer-Tomori a presidiare lo spazio davanti a Maignan, all’esordio in gare ufficiali con la maglia rossonera. In attacco, alle spalle di Giroud, ci sarà Saelemakers a destra (indispensabile equilibratore), Brahim Diaz sottopunta e a sinistra Rafael Leao, che Pioli continua a preferire a Rebic in questo avvio di stagione. Probabile convocazione per il neomilanista Alessandro Florenzi, anche se un suo impiego sembra difficile.

Su sponda blucerchiata, Roberto D’Aversa si ritrova a dover studiare l’undici anti-Milan con la spada di Damocle del mercato in uscita. Il club di Massimo Ferrero ha bisogno di plusvalenze, da qui la cessione improvvisa di Jankto al Getafe e quella molto probabile di Morten Thorsby in direzione Atalanta, ma dopo il Milan (Bisoli dal Brescia il sostituto individuato dal club). E non è finita qui, perché anche uno tra Colley e Murillo sembra in procinto di lasciare Bogliasco. Per fortuna di D’Aversa nessuno ha intenzione di disfarsi di Fabio Quagliarella, che a 38 anni suonati è ancora in grado di segnare gol favolosi come quello di tacco messo a segno in Coppa Italia contro l’Alessandria.

Le probabili formazioni

Sampdoria (4-2-3-1): Audero; Bereszynski, Yoshida, Chabot, Augello; Thorsby, Adrien Silva; Candreva, Gabbiadini, Damsgaard; Quagliarella. All. D’Aversa

Milan (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kjaer, Tomori, Hernandez; Bennacer, Tonali; Saelemakers, Diaz, Leao; Giroud. All. Pioli

Sampdoria-Milan, quote e pronostico

Nello scorso campionato il Milan ha mantenuto un andamento da trasferta al limite dell’inimmaginabile, centrando 16 vittorie in 19 gare e stabilendo un nuovo record per la Serie A. D’altra parte, questo è un altro campionato e i rossoneri si presentano al debutto privi di Ibra e Kessié, firmatari di 28 dei 74 gol totali della squadra (37,8%). Inoltre, negli ultimi 6 scontri diretti a Marassi non si è registrato nemmeno un pareggio; e una sola è stata la X in trasferta per il Milan nell’ultima Serie A. Statistiche che fanno propendere per un match equilibrato, con buone possibilità di vedere entrambe le squadre andare in gol. Il pareggio + goal è la nostra scommessa consigliata, ma le quote sulla Serie A di oggi evidenziano altre valide alternative, come l’Over 2,5 e il 2 + Over 1,5.

SAMP-MILAN
TUTTE LE QUOTE

Crediti Immagine: Getty Images

X