Parma-Roma, ducali all'ultima spiaggia ma la Lupa non può fare sconti

Parma-Roma, ducali all’ultima spiaggia ma la Lupa non può fare sconti

Parma-Roma tra le sfide del 27° turno di Serie A può essere considerata una delle più scontate: gli ospiti sono in un grande momento di forma e devono difendere il 4° posto che vale la Champions, mentre i padroni di casa possono ormai contare soltanto sulla forza della disperazione per provare a evitare una retrocessione che sembra ormai scritta.

Quote del: 12/03/2021

Calcio d’inizio: domenica 14 marzo 2021, ore 15:00

Sede: Stadio Ennio Tardini, Parma

QUOTE AGGIORNATE
PARMA-ROMA

Parma-Roma: la presentazione

Il netto 3-0 rifilato allo Shakhtar Donetsk non solo è servito alla Roma per ipotecare il passaggio del turno in Europa League, ma anche a Paulo Fonseca per mandare un chiaro segnale ai suoi detrattori e a chi, in generale, da inizio stagione non fa che parlare di un suo possibile esonero. Il tecnico portoghese merita la panchina giallorossa, ha condotto la squadra al 4° posto in campionato superando non poche difficoltà e la bontà del suo lavoro dovrebbe essere fuori discussione.

Certo sono mancate affermazioni di spessore contro le big e un derby è stato perso malamente, ma resta il fatto che questa Roma sembra sempre più matura e ha la concreta possibilità di qualificarsi per la prossima Champions League, traguardo che certo a inizio stagione non poteva essere dato per scontato. Importante sarà avere continuità, senza lasciare punti sui campi delle cosiddette “piccole”.

Tra queste purtroppo rientra anche il Parma, dove il progetto legato a Liverani è naufragato presto e il ritorno di D’Aversa non ha sortito alcun effetto così come i tanti arrivi di gennaio acquistati quasi alla disperata. Sarà proprio la disperazione l’ultima arma a cui proverà ad attaccarsi una squadra che non vince da tempo immemore, costruita male e anche molto sfortunata, che vede la Serie B sempre più vicina. Basterà per fermare una Roma che non vuole smettere di correre?

I precedenti in Serie A

Sono 53 i precedenti tra Roma e Parma in Serie A, e nonostante gli anni che i ducali hanno trascorso al vertice del calcio italiano il bilancio è clamorosamente a favore dei giallorossi, capaci di conquistare la vittoria in 33 occasioni contro le 10 dei rivali. Sono 10 anche i pareggi, risultato che però negli ultimi 10 incontri si è verificato in una sola occasione. All’andata 3-0 per i giallorossi, con primo gol in campionato per Borja Mayoral e doppietta di Mkhitaryan.

Parma-Roma: probabili formazioni

Parma (4-3-3): Sepe; Conti, Osorio, Gagliolo, Pezzella; Grassi, Brugman, Kurtic; Gervinho, Mihaila, Karamoh

Roma (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Cristante, Villar, Spinazzola; Lo. Pellegrini, El Shaarawy; Borja Mayoral

1X2: quote, scommesse, pronostico

Stando alle quote sulla Serie A Parma-Roma dovrebbe essere una sfida a senso unico, con i giallorossi ampiamente favoriti nell’esito finale.

  • 1 a 5,25
  • X a 3,80
  • 2 a 1,65

 

Nonostante la stanchezza dovuta all’impegno infrasettimanale è davvero difficile non andare con la Roma in questa sfida: i giallorossi sono di un’altra categoria e potrebbero imporsi facilmente, motivo per cui consideriamo 1+Over 2,5 a 2,20 e Parziale/Finale 2/2 a 2,50, oltre alla giocata più consigliata che prevede il successo ospite con due gol di scarto e dunque 2+Handicap 1:0 a 2,55.

TUTTE LE QUOTE
PARMA-ROMA

X