Pronostico Atalanta-Lazio: Dea senza le ali, la Lupa ritrova Luis Alberto

Pronostico Atalanta-Lazio: Dea senza le ali, la Lupa ritrova Luis Alberto

Il nostro pronostico su Atalanta-Lazio e le ultimissime su una sfida che mette in palio la possibilità di rientrare a pieno titolo nella corsa per un posto nella prossima Champions League: dopo una partenza tra alti e bassi le due squadre cercano la svolta al giro di boa.

QUOTE AGGIORNATE
ATALANTA-LAZIO

Qui Atalanta

Si è parlato spesso di quanto il sistema di gioco di Gasperini esalti le qualità di giocatori che lontano da Zingonia rischiano spesso di non ripetere le prestazioni messe in mostra con l’Atalanta: nell’importantissima sfida con la Lazio capiremo se è il modulo a esaltare i giocatori, al punto da permetterne la sostituzione senza troppe ripercussioni, o se invece le qualità individuali di un calciatore restano la base da cui partire.

La Dea che vuole volare si presenta alla sfida che vale il ritorno tra le big senza le ali, gli esterni fondamentali nel gioco di Gasperini: Hateboer a destra è infortunato, Gosens sul lato opposto squalificato, saranno sostituiti da Maehle e Ruggeri mentre l’altro cambio rispetto alla “formazione tipo” vede il rientro di Palomino al centro della difesa al posto dell’indisponibile Romero. Miranchuk e Malinovskyi mettono pressione al tecnico che però confermerà Ilicic e Pessina alle spalle di Zapata, con Muriel pronto a subentrare.

Qui Lazio

Simone Inzaghi perde Luiz Felipe infortunato ma guadagna il nuovo acquisto Musacchio, che però parte sfavorito rispetto a Patric, e ritrova soprattutto Luis Alberto a meno di due settimane dall’operazione di appendicite. Lo spagnolo non sarà ancora al 100%, ma la sua presenza è fondamentale per innescare il duo Correa-Immobile, confermato con Muriqi in panchina e Caicedo out per infortunio.

La Lupa ha una grande possibilità: in casa dell’Atalanta senza gli esterni l’opportunità di registrare una vittoria di prestigio per iniziare al meglio la seconda parte di stagione è concreta, ma Simone Inzaghi è consapevole del fatto che la Dea non possa assolutamente essere sottovalutata e si affiderà ai suoi uomini migliori in attesa dell’ultimo rinforzo di mercato, un esterno sinistro di qualità. Per adesso ancora adattato Marusic, con Lazzari dal lato opposto, Reina in porta ormai è il titolare soprattutto con Strakosha non al meglio e neanche convocato.

Forse ti interessa anche —> Atalanta-Lazio: analisi del match e quote <—

Pronostico Atalanta-Lazio, le probabili formazioni

Atalanta (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Maehle, De Roon, Freuler, Ruggeri; Ilicic, Pessina; D. Zapata

Lazio (3-5-2): Reina; Patric, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto, Marusic; Correa, Immobile

Pronostico Atalanta-Lazio: chi la spunterà?

L’Atalanta di questa prima parte di stagione ha dimostrato come, al di là dell’ottima organizzazione tattica e di un sistema capace di esaltare continuamente nuove individualità, l’importanza dei nomi in campo abbia ancora un peso specifico non indifferente. Per questo le assenze di Hateboer e Gosens pesano, e le cessioni di Piccini e Mojica che erano arrivati in estate come loro riserve confermano il nostro pensiero.

Contando quanto gli esterni contino nel 3-4-2-1/3-4-1-2 di Gasperini, il pronostico di Atalanta-Lazio non ci sembra così chiuso come le quote della Serie A sembrerebbero indicare: anzi valutiamo positivamente, pur consapevoli che è un rischio e che la Dea è comunque in gran forma, un successo ospite, anche perché la quota di 2+Goal a 6,25 è molto ghiotta.

TUTTE LE QUOTE
ATALANTA-LAZIO

X