Pronostico Juventus-Lazio,

Pronostico Juventus-Lazio, “match point Scudetto” per i bianconeri: le ultimissime sulle formazioni

Il pronostico di Juventus-Lazio, il posticipo di lusso che chiude la 34esima giornata della Serie A 2019/2020, non può non tenere conto dei risultati delle gare già andate in scena. La frenata di Atalanta e Inter, fermate sul pari rispettivamente da Verona e Roma, lascia infatti un vero e proprio “match point Scudetto” a Cristiano Ronaldo e compagni, che vincendo diventerebbero irraggiungibili: l’Aquila riuscirà a impedirlo e a riaprire il campionato?

Per la Vecchia Signora ultimo esame per lo Scudetto

Se pochi giorni fa sostenevamo, in sede di pronostico su Juventus-Lazio, che allo Stadium si sarebbe molto probabilmente deciso il futuro del campionato, alla luce dei risultati maturati nel weekend possiamo senz’altro sostituire quel “molto probabilmente” con “sicuramente”. Dopo i pareggi di Atalanta e Inter contro Verona e Roma, infatti, una vittoria dei bianconeri sull’Aquila garantirebbe a CR7 e compagni un vantaggio di 8 punti sulla seconda a 4 giornate dalla fine, un margine se non matematicamente almeno virtualmente incolmabile.

Certo l’avversario non è dei più semplici, la Juventus non ha mai steso la Lazio durante la stagione in corso, rimediando anzi due sconfitte dolorose, e il momento non è dei migliori per i bianconeri: 3 giornate senza una sola vittoria non sono incoraggianti per il futuro a medio termine, e cioè la Champions League che andrà in scena ad agosto, ma non sono comunque costate eccessivamente alla Vecchia Signora in campionato.

Un successo chiuderebbe ogni discorso e non è neanche così improbabile, dato che se la Juventus non brilla la Lazio se la passa addirittura peggio: il lockdown ha frenato il momento di entusiasmo che aveva contribuito al volo dell’Aquila, che ha perso per strada alcuni pezzi e si è scoperta improvvisamente fragile. Reduce da 3 sconfitte consecutive, la banda di Simone Inzaghi ha la possibilità in 90 minuti di riaprire un campionato che sembra chiuso ma la domanda è: ne avrà la forza?

Forse ti interessa anche —> Juventus-Lazio: quote, precedenti e analisi del match <—

Le ultimissime sulle formazioni

Con il passare delle ore Maurizio Sarri sembra sempre più intenzionato a tenere in panchina Douglas Costa – arma da utilizzare in corso d’opera – nonostante la squalifica di Bernardeschi e di completare il tridente d’attacco affiancando Cuadrado a Cristiano Ronaldo e Dybala. In questo caso verrebbe inserito Danilo in difesa, mentre l’altro dubbio è a centrocampo e riguarda il ballottaggio tra Bentancur e Matuidi: se il primo non dovesse essere al 100% spazio al francese.

Come abbiamo detto, la Lazio si presenta all’appuntamento che potrebbe cambiare la storia del campionato letteralmente a pezzi: Simone Inzaghi deve fare a meno degli infortunati Correa, Leiva, Lulic e Marusic, a cui vanno ad aggiungersi Radu, Luis Alberto e Jony oltre lo squalificato Patric. Parliamo nella maggior parte dei casi di titolari di spessore, motivo per cui l’Aquila sarà costretta a rivoluzionare la mediana: dentro Lukaku a sinistra, Cataldi vice-Leiva e Parolo che proverà a muoversi tra le linee.

Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, de Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Rabiot; Douglas Costa; Dybala, Cristiano Ronaldo.

Lazio (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Bastos; Lazzari, Milinkovic-Savic, Cataldi, Parolo, J. Lukaku; Caicedo, Immobile.

Pronostico Juventus-Lazio, cosa può succedere?

Il pronostico di Juventus-Lazio è piuttosto chiuso. I bianconeri avranno pure avuto i loro problemi, recentemente, ma i capitolini sono in netto calo e privi di giocatori importanti in ogni reparto. Immaginare che si ripetano gli equilibri visti all’andata o in Supercoppa è azzardato: il calo di forma di entrambi i club favorirà infatti indubbiamente la capolista, con più qualità e maggiori alternative in rosa.

La nostra sensazione si riflette nelle quote dei bookmakers: con il segno 1 a 1,53 occorre lavorare di fantasia per alzare l’eventuale vincita. Al momento attuale ci stanno due reti di differenza tra i club? Chi la pensa così può giocare il segno 1 con Handicap 0:1 a 2,30, mentre chi crede in una prova autoritaria dei padroni di casa può giocare anche la vittoria della Juventus “a zero” a 2,75, forse un azzardo considerando il bomber Immobile negli ospiti.

Il centravanti biancoceleste rischia comunque di essere senza rifornimenti, e un suo gol nei 90 minuti viene quotato 2,40. Appena 1,67 la quota riservata invece per lo stesso evento a Cristiano Ronaldo, che insegue Immobile a un gol di distanza nella classifica cannonieri: bassa, meglio valutare una rete di Dybala a 2,50. Nonostante i tanti campioni in campo potremmo non vedere molti gol visto lo scarso momento di forma delle squadre: consideriamo l’Under 2,5 da solo (2,30) o abbinato al segno 1 per una quota di 4,40.

Qui tutte le altre quote di Juventus-Lazio

X