Juventus-Lazio: sfida che sorride ai bianconeri ma in palio c'è ormai poco

Juventus-Lazio: sfida che sorride ai bianconeri ma in palio c’è ormai poco

Juventus-Lazio è il posticipo della 37ª giornata della Serie A 2021-22. Una partita che conto nulla per la Juve se non per la gloria. La squadra di Allegri saluterà il proprio pubblico chiudendo una stagione tribolata e con una Coppa Italia sfuggita nella finale di Roma contro l’Inter. Rimane la consolazione del quarto posto Champions. Non comunque questione da poco visto l’inizio drammatico del campionato per i bianconeri. La Lazio dal canto suo ha ancora bisogno di punti per essere sicura di un posto in Europa. Cosa che comunque non dovrebbe sfuggirgli. Il pronostico.

Quote del: 13/05/2022

Fischio d’inizio: lunedì 16 maggio, ore 20.45

Sede: Allianz Stadium (Torino)

JUVENTUS-LAZIO
QUOTE LIVE

Juventus-Lazio, la presentazione

Primo dettaglio e non da poco. La Juventus ha vinto ben 12 delle ultime 15 gare di campionato contro la Lazio (1N, 2P); in generale, quella bianconera è la formazione che ha sconfitto più volte i biancocelesti in Serie A: 84, almeno 15 in più rispetto ad ogni altra avversaria. E la Lazio è anche la squadra contro cui la Juventus di Massimiliano Allegri ha ottenuto più successi in Serie A: 10, in 11 precedenti (1P).

Secondo dettaglio. Importante. La Juventus ha segnato in media 2.4 gol a partita nelle ultime otto sfide interne contro la Lazio in Serie A (19 reti all’attivo nel parziale), raccogliendo ben sette vittorie, a fronte di una sconfitta (1-2 il 14 ottobre 2017). Juventus e Lazio hanno pareggiato solo una sola volta all’Allianz Stadium in campionato, 0-0 il 17 novembre 2012.

Attualmente la Juventus non ha trovato il successo in tre delle ultime sei partite di campionato (1N, 2P) e nel parziale ha sempre subito almeno un gol. L’ultima volta che ha giocato più incontri di fila in una singola stagione di Serie A senza riuscire a tenere la porta inviolata è stata nel maggio 2021, in quelle che sono state le ultime 14 gare sotto la gestione di Andrea Pirlo.

Dato curioso, La Lazio ha vinto cinque delle ultime sette trasferte di campionato (1N, 1P), tra cui le due più recenti; l’ultima volta che ha trovato il successo in tre gare esterne consecutive in Serie A è stata nel dicembre 2020 (contro Torino, Crotone e Spezia).

Due questioni interessanti. In caso di mancata vittoria, la Juventus chiuderà il campionato al massimo con gli stessi punti tra casa e trasferta (al momento 34 v 35); al momento, il 1949/50 è la sua unica stagione nella storia della Serie A in cui i bianconeri non hanno terminato il torneo con più punti in gare domestiche rispetto a quelle esterne (44 v 46, considerando tre punti da sempre). Mentre Maurizio Sarri, che ha allenato la Juventus nel 2019/20, (26 vittorie, cinque pareggi e sette sconfitte in Serie A), ha perso sei dei suoi nove precedenti contro la Juventus in Serie A (2V, 1N), contro nessuna squadra ha subito più sconfitte (sei KO anche contro la Roma, ma in 12 sfide).

Juventus-Lazio, i precedenti

Della scorsa stagione l’ultima vittoria per la Juventus. Datato 6 marzo 2021 il 3-1 del successo bianconero. Al vantaggio iniziale di Correa hanno risposto Rabiot e Morata (doppietta). Ultima vittoria della Lazio allo Stadium del 14 ottobre 2017. Finale 1-2 con rete di Douglas Costa rimontata dalla doppietta di Immobile.

Statistica giocatore

Primo tempo
Dusan Vlahovic
(Assist: Álvaro Morata)
Goal 10'    
Álvaro Morata
(Assist: Juan Cuadrado)
Goal 36'    
    41' Ammonizioni Francesco Acerbi
Federico Bernardeschi Ammonizioni 45+2'    
Secondo tempo
Alex Sandro Autogol 51'    
Juan Cuadrado Ammonizioni 68'    
Marley Aké Ammonizioni 80'    
    83' Ammonizioni Sergej Milinkovic-Savic
    90' Ammonizioni Patric
    90+6' Goal Sergej Milinkovic-Savic

Statistiche partita

37
Possesso palla
63
4
Tiri totali
18
2
Tiri in porta
7
2
Tiri fuori
8
0
Parate
3
0
Calci d'angolo
9
4
Fuorigioco
0
16
Falli
13

Le probabili formazioni

Davanti a Szczesny spazio per De Sciglio e Pellegrini sugli esterni con Bonucci, avanti su De Ligt, e Chiellini, all’ultima della carriera allo Stadium, centrali di difesa. In mezzo al campo possibile altra chance per Miretti con Zakaria e uno fra Rabiot e Bernardeschi a completare il reparto. In attacco ancora Vlahovic con Dybala, anche per lui l’ultima notte allo Stadium con la maglia bianconera, e Morata in vantaggio su Kean.

Immobile in forte dubbio per la Lazio. Se non giocherà, al centro del tridente con Felipe Anderson e Zaccagni ci sarà uno Cabral o verrà inserito il giovane Romero, con Felipe Anderson da ‘falso nueve’. In dubbio anche Leiva. Possibili sostituto Cataldi. Milinkovic e Luis Alberto sicuri della maglia da titolare.

Juventus (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Chiellini, Lu. Pellegrini; Zakaria, Miretti, Rabiot; Dybala, Vlahovic, Morata. All: Allegri.

Lazio (4-3-3): Strakosha; Lazzari, Patric, Acerbi, Marusic; S. Milinkovic, Cataldi, Luis Alberto; F. Anderson, Immobile, Zaccagni. All: Sarri.

Juventus-Lazio, quote e pronostico

Inutile dire che la presenza di Immobile o meno nella Lazio sposta un po’ l’asticella. Ciro Immobile ha segnato quattro gol in Serie A contro la Juventus, tre dei quali nelle ultime quattro sfide all’Allianz Stadium. Dovesse mancare la Lazio per questa sua ultima trasferta perderebbe parecchio. La Juventus non ha particolari stimoli se non quello di chiudere con un risultato positivo davanti al proprio pubblico.

E per Chiellini e Dybala sarà davvero una partita particolare. L’ultima con la maglia della Juventus allo Stadium. Potrebbe uscire una partita divertente e dove il pareggio può accontentare entrambe. La Juve per finire con un sorriso e la Lazio per annoverare un altro passettino verso l’Europa League. Diciamo segno X con goal. Per i meno temerari solo il segno goal è davvero probabile con le ultime quote sulla Serie A che lo indicano effettivamente favorevole.

JUVENTUS-LAZIO
TUTTE LE QUOTE

Crediti Immagine: Getty Images

X