Inter-Cagliari, i nerazzurri vogliono mettere le mani sullo Scudetto

Inter-Cagliari, i nerazzurri vogliono mettere le mani sullo Scudetto

Inter-Cagliari sarà come in occasione della gara di andata il lunch match del 30° turno di una Serie A ormai quasi completamente tinta di nerazzurro: la capolista vuole mettere le mani sullo Scudetto e può ulteriormente allungare la sua striscia di vittorie contro una squadra, quella di Semplici, che rischia sempre più concretamente la retrocessione.

Quote del: 09/04/2021

Calcio d’inizio: domenica 11 aprile 2021, ore 12.30

Sede: Stadio Giuseppe Meazza-San Siro, Milano

QUOTE AGGIORNATE
INTER-CAGLIARI

Inter-Cagliari: la presentazione

Nel primo pomeriggio di domenica l’Inter di Antonio Conte potrebbe essere più vicina che mai allo Scudetto. Alle 12,30 andrà infatti in scena a San Siro un confronto tra i nerazzurri, primi con 11 lunghezze di vantaggio sul Milan, e un Cagliari che invece è incappato in una stagione da incubo e rischia sempre più concretamente una retrocessione che a inizio stagione nessuno avrebbe immaginato possibile.

Al secondo anno sulla panchina dell’Inter, Conte ha plasmato una squadra a sua immagine e somiglianza: concreta, forte fisicamente e mentalmente, capace di travolgere qualsiasi avversario e all’inseguimento della vittoria consecutiva numero 11 che chiuderebbe definitivamente un discorso Scudetto che comunque resta aperto soltanto per la matematica. Difficile immaginare passi falsi per una squadra che ha dimostrato una continuità da vera e propria big e che non abbassa mai la guardia.

Il Cagliari non sembra avere possibilità: i sardi erano sembrati in ripresa con l’arrivo in panchina di Leonardo Semplici, ma l’entusiasmo iniziale ha lasciato spazio nuovamente alla mediocrità. Eppure guardando i nomi che scenderanno in campo è difficile comprendere come Nainggolan e compagni si trovino al terz’ultimo posto, costretti a inseguire il Torino che però ha una gara in meno e due punti in più. Certo ripartire terrebbe viva la speranza-salvezza, ma il Meazza non sembra certo il luogo ideale per farlo.

Inter-Cagliari, i precedenti in Serie A

Confronto numero 82 tra Inter e Cagliari, con i nerazzurri avanti nei precedenti con 39 vittorie a 14. I pareggi sono 28, anche se il segno X è uscito soltanto una volta nelle ultime 11 sfide in campionato. 7 vittorie sarde su 40 gare giocate a Milano, all’andata è finita 3-1 per i nerazzurri capaci di rimontare lo svantaggio iniziale firmato da Sottil con le reti dell’ex Barella, D’Ambrosio e Lukaku.

Cagliari-Inter: probabili formazioni

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Eriksen, Brozovic, Gagliardini, Darmian; Lukaku, Lautaro Martinez

Cagliari (3-5-2): Cragno; Klavan, Godin, Rugani; Nandez, Marin, Duncan, Nainggolan, Lykogiannis; Joao Pedro, Simeone

1X2: quote, scommesse, pronostico

Inter logicamente super favorita, con la vittoria del Cagliari che riceve una quotazione altissima nelle quote sulla Serie A:

  • 1 a 1,25
  • X a 6,25
  • 2 a 10,50

 

Uno squilibrio comprensibile: nelle quote sul vincente del campionato di Serie A l’Inter è super favorita e ormai si sente lo Scudetto in tasca, il Cagliari è in emergenza, rischia concretamente di retrocedere e non sembra avere le qualità per frenare Lukaku e compagni. Proviamo ad alzare la quota nerazzurra con un successo con almeno due gol di scarto (1+Handicap 0:1) a 1,70, il Parziale/Finale 1/1 a 1,75 e un successo “a zero” (1+No Goal) a 1,95.

TUTTE LE QUOTE
INTER-CAGLIARI

Crediti immagine Getty Images

X