Sassuolo-Bologna: neroverdi a caccia di un successo per rilanciare le ambizioni europee

Sassuolo-Bologna: neroverdi a caccia di un successo per rilanciare le ambizioni europee

Alle 20.45 di sabato 20 febbraio, Sassuolo-Bologna sarà l’edizione numero 14 del derby emiliano in Serie A. I padroni di casa hanno finalmente interrotto la striscia negativa vincendo a Crotone, mentre gli ospiti sono reduci da 4 punti nelle ultime due partite. Il pronostico vede favorita la squadra di De Zerbi, ma i derby ci insegnano che l’esito è raramente scontato, anche quando in classifica tra le due contendenti c’è una differenza di 10 punti.

Quote del: 19/2/2021

Calcio d’inizio: sabato 20 febbraio, ore 20.45

Sede: Mapei Stadium, Reggio Emilia

QUOTE AGGIORNATE
SASSUOLO-BOLOGNA

Sassuolo-Bologna: la presentazione

38 giorni. Tanti ne sono voluti al Sassuolo per riassaporare la gioia dei 3 punti: dopo il 2-1 al Genoa del 6 gennaio, i neroverdi sono incappati in 4 sconfitte (compreso lo 0-2 di Coppa Italia contro la Spal) e 2 pareggi, interrompendo il digiuno con un altro 2-1, stavolta sul campo del Crotone. Il Bologna, invece, dopo la pareggite tra metà dicembre e inizio gennaio (5 segni “X” consecutivi) ha perso 3 delle ultime 6 gare, anche se dopo il ko interno contro il Milan ha vinto a Parma e pareggiato in casa col Benevento.

De Zerbi non potrò schierare Boga, Chiriches e Bourabia, tutti infortunati, ma ritrova Ferrari dopo la squalifica: sarà lui ad affiancare Marlon al centro della difesa, con Muldur e Rogerio terzini. In mezzo al campo, Locatelli è la pedina inamovibile: accanto a lui più Obiang di Magnanelli. Sulla trequarti, Berardi a destra e Djuricic a sinistra, con Traoré dietro a Caputo, anche se Maxime Lopez potrebbe essere schierato in zona centrale per garantire un po’ di copertura in più in fase difensiva.

Anche tra i rossoblu torna un giocatore importante, appiedato dal giudice sportivo nello scorso turno: Mihajlovic ritrova Svanberg, che tornerà a comporre la linea mediana con Schouten. Confermata la coppia centrale Soumaoro-Danilo, col giapponese Tomiyasu tornato in pianta stabile nel ruolo di terzino destro. Anche il Bologna si schiererà con il 4-2-3-1, dove Orsolini più di Skov Olsen agirà da esterno a destra, con Soriano centrale e Sansone a sinistra. Davanti ancora fiducia a Barrow, fin qui molto discontinuo.

Sassuolo-Bologna, i precedenti in Serie A

Come accennato nell’anteprima, Sassuolo-Bologna si è giocata 13 volte nella massima serie. L’equilibrio regna sovrano, perché dopo il pirotecnico 3-4 del Dall’Ara, neroverdi e rossoblu sono appaiati a quota 5 vittorie (3 i pareggi). Uguale anche il computo delle reti segnate, che sono 17 per parte.

Sassuolo-Bologna: probabili formazioni

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Rogerio, Ferrari, Marlon, Muldur; Locatelli, Obiang; Berardi, Traoré, Djuricic; Caputo

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Danilo, Soumaoro, Dijks; Svanberg, Schouten; Orsolini, Soriano, Sansone; Barrow

1X2: quote, scommesse, pronostico

Sassuolo-Bologna non è una gara di facile interpretazione, come si evince guardando le quote delle scommesse sulla Serie A:

  • 1 a 2,25
  • X a 3,25
  • 2 a 3,20

 

I ragazzi di De Zerbi partono con i favori del pronostico, ma può succedere davvero di tutto. Memori della gara di andata, l’over 3,5 a 2,45 sembra una quota decisamente allettante, da accoppiare con un più cauto gol a 1,50. Non male anche lo scarto vittoria di 1 gol a 2,40: questo significa che Sassuolo o Bologna devono vincere con non più di un gol di vantaggio.

TUTTE LE QUOTE
SASSUOLO-BOLOGNA

X