Roma-Sassuolo Serie A 2021-22 - 3°giornata

Salernitana-Roma: la Lupa mangia-neopromosse si prepara a sognare in grande

Il match dell’Olimpico Salernitana-Roma, domenica alle 20.45, chiuderà il programma della seconda giornata di Serie A. I giallorossi affrontano la trasferta campana col vento in poppa di tre vittorie in altrettante gare ufficiali, inclusa quella di giovedì contro il Trabzonspor in Conference League e un entusiasmo dilagante per la mano di Mourinho che inizia a intravedersi. Non ci sarà Zaniolo, squalificato, mentre su sponda opposta dovrebbe esserci l’esordio dal 1’ di Simy, acquisto principale della campagna-acquisti granata. Pronostici dalla parte della Roma, che contro le neopromosse fa sempre la parte del leone.

Quote del: 27/08/21

Fischio d’inizio: domenica 29 agosto, ore 20.45

Sede: Stadio Arechi, Salerno

SALERNITANA-ROMA
LE MIGLIORI QUOTE

Salernitana-Roma, la presentazione

Il 3-0 di giovedì sera contro il Trabzonspor ha permesso alla Roma di conquistare con grande autorevolezza il pass per la fase a gironi di Conference League – competizione in cui, a questo punto, i giallorossi possono essere considerati una delle squadre da battere. Non solo: è la terza vittoria in altrettante gare ufficiali per la squadra di José Mourinho, partenza più che positiva che ha già messo le ali all’ambiente. Buona la prova corale dei giallorossi, con menzione particolare per Pellegrini e Veretout, pilastri della squadra, e per un Nicolò Zaniolo finalmente tornato al gol dopo l’ennesimo calvario della sua breve carriera.

Mourinho è un vecchio pirata, bravo come nessuno a leggere gli umori della piazza e a manipolarli a suo vantaggio. Sa che nell’ambiente romanista si vive di pancia, e allora serve sì solleticare l’entusiasmo dei tifosi, ma anche mettervi le briglie alla bisogna, per evitare che si voli troppo lontano e troppo presto: “I tifosi devono capire che abbiamo vinto 3 partite e non 30, dobbiamo stare tranquilli. C’è un feeling positivo, abbiamo qualità per migliorare, ma dobbiamo essere consapevoli di quanto sia difficile il calcio italiano e restare tranquilli”. Parole sagge, soprattutto in vista della trasferta di Salerno, una di quelle partite esternamente facili ma potenzialmente in grado di custodire all’interno una sorpresa sgradevole. E lo Special One non vuole consentire alcun calo di tensione in una squadra che sta appena prendendo forma.

Le probabili formazioni

Tanto per cominciare, Zaniolo non sarà della partita per via del cartellino rosso rimediato domenica contro la Fiorentina. Non che la Roma non abbia i mezzi per sostituirlo, certo, ma l’evitabile squalifica è paradigma di ciò che non vuole Mourinho: superficialità e immaturità. Al posto del nazionale azzurro ci sarà probabilmente Carles Perez, anche se El Shaarawy scalpita ed è pronto a subentrare e magari timbrare come giovedì contro il Trabzonspor. Per il resto verrà confermata la formazione-tipo, con Tammy Abraham unica punta, Veretout-Cristante in mezzo al campo e coppia Ibanez-Mancini in difesa, in attesa del recupero di Smalling.

Idee altrettanto chiare per Castori in casa Salernitana. Per il match contro la Roma verrà riproposto il consueto 3-5-2: Bogdan prenderà il posto di Strandberg (squalificato) in mezzo alla difesa, con Gyomber e Jaroszynski ai suoi lati, mentre Di Tacchio subentrerà a centrocampo a Lassana Coulibaly. La grande novità sarà tuttavia in attacco, con l’esordio dal 1’ di Nwanko Simy, 54 reti negli ultimi 3 anni a Crotone, di cui 20 nell’ultimo campionato di Serie A. Al nigeriano e alla sua vena realizzativa è affidata buona parte delle speranze di salvezza dei granata.

Salernitana-Roma, quote e pronostico

Da sei anni a questa parte la Roma fa il bello e il cattivo tempo contro le neopromosse. Imbattuta da 36 gare consecutive (il record assoluto è della Juve, 39), con 31 vittorie e 5 pareggi, e in grado di andare in gol in 55 degli ultimi 56 incontri con squadre provenienti dalla Serie B. A contrasto, ma al contempo a conferma della nostra analisi sulle statistiche e sulle quote di Serie A, la considerazione che la Roma ha messo insieme la miseria di 2 punti nelle ultime 7 trasferte di campionato. Insomma, tutto complotta perché i giallorossi tornino dall’Arechi con tre punti in saccoccia. Attenzione a Mkhitaryan: va in gol da cinque gare di fila in Serie A.

SALERNITANA-ROMA
TUTTE LE QUOTE

Crediti Immagine: Getty Images

X