Sampdoria-Torino, i granata rivedono la luce e cercano i gol del Gallo

Sampdoria-Torino, i granata rivedono la luce e cercano i gol del Gallo

Sampdoria-Torino rappresenta un banco di prova importantissimo per i granata, che inseguono la salvezza e dopo il rocambolesco 3-2 al Sassuolo nel recupero non possono lasciare Marassi a mani vuote. Nicola cerca i gol smarriti di Belotti, Ranieri vuole invece scuotere una squadra che non vince da 5 giornate e che ha il dovere di onorare al meglio il finale di stagione. Quanto peseranno le motivazioni?

Quote del: 18/03/2021

Calcio d’inizio: domenica 21 marzo 2021, ore 15:00

Sede: Stadio Luigi Ferraris-Marassi, Genova

QUOTE AGGIORNATE
SAMPDORIA-TORINO

Sampdoria-Torino: la presentazione

Generalmente la corsa per la salvezza si accende nel finale di ogni stagione, quando le squadre in ritardo cominciano ad accelerare infilando vittorie contro club che inevitabilmente si ritrovano a metà del guado e non hanno più niente da chiedere al campionato. Niente di strano, è il problema della Serie A a 20 squadre ed è comunque naturale: nel calcio le motivazioni da sempre fanno la differenza e a volte permettono di colmare gap tecnici altrimenti evidenti.

Sono state le motivazioni a spingere il Torino nella rimonta contro un demotivato Sassuolo fino al rocambolesco 3-2 arrivato nel recupero di mercoledì. È stata la necessità di tenere almeno aperto uno spiraglio per la salvezza, un modo per rivedere la luce dopo una stagione balorda in vista di un finale di stagione dove comunque le sofferenze saranno all’ordine del giorno. Qualcosa a cui serve dare continuità, già a partire dal 28° turno.

I granata visiteranno il campo della Sampdoria, che come il Sassuolo si trova più o meno nel limbo di chi non deve preoccuparsi per il terz’ultimo posto e non può ambire a un posto in Europa. Difficile immaginare però che per Belotti – che non segna da 4 partite – e compagni arriveranno punti scontati: i blucerchiati hanno una maggiore qualità, anche se è in dubbio la presenza di due stelle come Candreva e Quagliarella, e non vincono da 5 giornate. Ancora una volta le motivazioni potrebbero fare la differenza, la domanda è: chi ne avrà di più?

Sampdoria-Torino, i precedenti in Serie A

Sampdoria-Torino di domenica 21 marzo sarà la sfida numero 108 in Serie A tra granata e blucerchiati. In vantaggio negli scontri diretti sono gli ospiti, con 36 successi a 31, conditi da 40 pareggi. Molto vicino anche il computo delle reti segnate, rispettivamente 134 e 125. All’andata è finita 2-2, con Belotti ad aprire le marcature e Meité a chiuderle dopo l’uno-due Samp con Candreva e Quagliarella.

Le probabili formazioni

Sampdoria (4-4-1-1): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Ekdal, Jankto; Damsgaard; Keita

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Lyanco, Bremer; Vojvoda, Mandragora, Rincon, Lukic, Ansaldi; Belotti, Zaza

1X2: quote, scommesse, pronostico

Quote molto equilibrate per Sampdoria-Torino nelle scommesse sulla Serie A:

  • 1 a 2,45
  • X a 3,10
  • 2 a 3,00

 

L’Over 2,5 a 2,00 è una buona quota per chi non vuole sbilanciarsi sull’esito finale, considerando il recente rendimento delle due squadre, mentre può valere la pena puntare anche su un acuto del “Gallo” Belotti (gol nei 90 minuti a 2,80) che non segna da 4 giornate e in campionato ha lasciato il segno in 11 occasioni: la salvezza del Torino non può prescindere dai suoi gol. Davvero difficile indicare una favorita, ma con la Samp spenta di queste ultime giornate ci sentiamo di rischiare il segno 2, magari abbinato a Goal per una quota di 5,50.

TUTTE LE QUOTE
SAMPDORIA-TORINO

X