Sampdoria-Verona: sarà la Samp a fermare gli scatenati ragazzi di Tudor?

Sampdoria-Verona: sarà la Samp a fermare gli scatenati ragazzi di Tudor?

Sampdoria-Verona aprirà le danze del weekend della 14.a giornata della serie A. Blucerchiati a secco di punti a Marassi da un mese, scaligeri con il vento in poppa e reduci da cinque risultati utili consecutivi, tra cui niente meno che il successo sulla Juventus e il pareggio al San Paolo con il Napoli. Riuscirà la Samp ha fermare la truppa gialloblù? Il pronostico.

Quote del: 25/11/2021

Fischio d’inizio: sabato 27 novembre, ore 15.00

Sede: Stadio Luigi Ferraris, Genova (Italia)

SAMPDORIA-VERONA
LE MIGLIORI QUOTE

Sampdoria-Verona, la presentazione

Questa settimana per l’anticipo del sabato della 14.a giornata allo stadio Luigi Ferraris di Genova si incontrano i blucerchiati della Sampdoria contro il Verona di Igor Tudor. La squadra blucerchiata nell’ultima giornata ha avuto la meglio contro una Salernitana quasi inesistente. Tre punti necessarie per calmare le acque intorno alla posizione di D’Aversa, in bilico da settimane. Ma ora servono punti anche davanti al pubblico blucerchiato. E arriva un Verona tutt’altro che domo. L’Hellas Verona di Tudor, non è solo reduce dalla vittoria all’ultimo respiro contro l’Empoli del posticipo della 13.a giornata, ma da una striscia di risultati utili in cui si annoverano prestazioni con la “M” maiuscola contro Juve e Napoli. Di fatto questo Verona può giocarsela contro tutte le squadre.

Parlando di precedenti, la Sampdoria ha vinto otto delle ultime 11 partite contro il Verona e non perde in casa contro il Verona in Serie A dal 1972. Da allora per i blucerchiati 13 vittorie e sei pareggi. Se è vero che con Roberto D’Aversa in panchina, la Sampdoria (vittoriosa a Salerno) non ha ancora vinto due gare consecutive in questo campionato, è vero anche quanto la Samp abbia però raccolto sei punti nelle ultime cinque giornate (2V), tanti quanti quelli guadagnati nelle prime otto di questa Serie A (1V, 3N).

Da sottolineare che la Sampdoria ha perso le ultime due partite casalinghe in Serie A e non arriva a tre sconfitte interne di fila in una singola stagione dal settembre 2013, con Delio Rossi in panchina.

Lato Verona, dall’arrivo di Igor Tudor sulla panchina veneta, gli scaligeri hanno raccolto 19 punti in 10 gare (sarebbe sesto in classifica), ha perso una sola partita (nessuna squadra ha fatto meglio) e ha segnato 24 gol (miglior attacco nel parziale insieme all’Atalanta). Altro dato curioso. Il Verona non vince in trasferta in Serie A dallo scorso aprile (2-0 con il Cagliari), e in questo periodo ha conquistato solo cinque punti in 10 gare esterne. Tuttavia, con Igor Tudor alla guida i gialloblù hanno perso solo una trasferta su cinque (3-2 contro il Milan in ottobre).

Sampdoria-Verona, le quote in evidenza

Le probabili formazioni

D’Aversa non dovrebbe cambiare molto il 4-4-2 visto dal primo minuto contro la Salernitana. Davanti ad Audero, linea difensiva a quattro con Bereszynski e Augello sulle fasce mentre la coppia Ferrari-Colley in mezzo. Thorsby ed Ekdal agiranno nel cuore della mediana, supportati sugli esterni da Candreva e Gabbiadini. In avanti spazio al tandem formato da Quagliarella e Caputo.

Tudor risponde con il 3-4-2-1, che ha regalato tante soddisfazioni nelle ultime settimane. Il trio difensivo scelto per giostrare davanti a Montipò dovrebbe essere composto da Dawidowicz, Gunter e Ceccherini. Mediana di quantità e qualità con Tameze e Veloso, mentre Faraoni e Lazovic presidieranno le fasce. Sulla trequarti Barak e Caprari avranno il compito di assistere l’unica punta Simeone.

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Ferrari, Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Ekdal, Gabbiadini; Quagliarella, Caputo.

Verona (3-4-2-1): Montipò; Dawidowicz, Günter, Ceccherini; Faraoni, Tameze, Veloso, Lazovic; Barak, Caprari; Simeone.

Sampdoria-Verona, quote e pronostico

Una partita davvero equilibrata e a testimoniarlo sono anche le quote scommesse sulla serie A con Samp a 2.65 e Verona a 2.60. Chiaro quanto il pareggio a guardare anche statistiche, precedenti e cammino in campionato delle due squadre, possa risultare una giocata strategica e con una sua collocazione logica. La Sampdoria non può permettersi di perdere ancora a Marassi e il Verona pur non perdendo manterrebbe salda la sua scia di risultati utili consecutivi.

Vero che la cabala potrebbe far pensare ad un Verona corsaro a Genova dopo praticamente 50 anni. Ma non crediamo sia questa l’occasione. Piuttosto si potrebbe concretizzare una partita dove non dovrebbero mancare gol da ambo le parti con un risultato probabile di 1-1. Diciamo che il segno “goal” è la soluzione più utile per chi non vuole rischiare troppo con quota decente a 1.63.

SAMPDORIA-VERONA
LE QUOTE LIVE

Crediti Immagine: Getty Images

X