Torino-Sassuolo, granata in cerca di un guizzo per la salvezza

Torino-Sassuolo, granata in cerca di un guizzo per la salvezza

Torino-Sassuolo è recupero della 24ª giornata di Serie A: mentre lo spettro della B è vicino i granata cercano di smuovere la classifica, mentre gli emiliani intendono dare un senso al finale di stagione e non concederanno sconti.

Quote del: 16/03/2021

Calcio d’inizio: mercoledì 17 marzo 2021, ore 15:00

Sede: Stadio Olimpico “Grande Torino”, Torino

QUOTE AGGIORNATE
TORINO-SASSUOLO

Torino-Sassuolo, la presentazione

Rimandato dallo scorso venerdì 26 febbraio, Torino-Sassuolo viene finalmente recuperata e mette in palio punti preziosi per gli obiettivi di entrambe le squadre. Ad avere maggiori motivazioni sono ovviamente i granata, che in tutta la stagione hanno vinto appena 3 gare e non sono mai riuscito a farlo in casa, ammesso che questo fattore conti in una stagione anomala e senza pubblico come la 2020/2021.

Resta il fatto che la salvezza appare sempre più difficile, e questo nonostante una rosa non così scadente – pur se con limiti oggettivi – e con la consapevolezza che basterebbe un guizzo, forse anche soltanto un paio di vittorie, per cambiare completamente la situazione. Dal 14° posto in giù nessuno corre, ma come da tradizione in molti potrebbero cominciare a farlo nel finale di stagione, affrontando squadre rimaste ormai senza obiettivi.

Purtroppo per il Torino non è il caso del Sassuolo, che vuole assolutamente cercare di dare un senso agli impegni che mancano da qui al 23 maggio: l’Europa è lontana e forse resta irraggiungibile, ma il bel 3-2 inflitto al Verona ha confermato le qualità di un gruppo che deve almeno provarci e che per farlo non può permettersi di lasciare punti in casa di una pericolante, seppur di grande tradizione come i granata. Che si troveranno così di fronte all’ennesimo impegno che potrebbe rivelarsi fuori portata in quello che rischia di essere un campionato maledetto.

I precedenti in Serie A

Torino-Sassuolo è un match piuttosto giovane, a livello di storia e precedenti in Serie A. Sono solo 15 le volte in cui le due squadre si sono affrontate nella massima serie, con un bilancio che vede il Toro in vantaggio per 6 vittorie a 3, mentre 6 sono stati i pareggi. Granata avanti anche nel conto dei gol, 26 a 19. Più marcato il predominio granata nelle partite giocate in casa: 5 vittorie e 2 sconfitte, mentre non è mai uscito il segno X. Il pareggio invece c’è stato – e rocambolesco – nel match di andata al Mapei Stadium: 3-3 con rimontona dei neroverdi che erano sotto 1-3 a 5 minuti dalla fine.

Torino-Sassuolo, le probabili formazioni

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Lyanco, Bremer; Singo, Mandragora, Rincon, Lukic, Ansaldi; Belotti, Sanabria

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Marlon, Ferrari, Kyriakopoulos; Locatelli, Maxime Lopez; Berardi, Traorè, Boga; Caputo

1X2: quote, scommesse, pronostico

Grande equilibrio per Torino-Sassuolo, almeno a giudicare dalle quote sulla Serie A:

  • 1 a 2,55
  • X a 3,20
  • 2 a 2,85

 

Il Toro di Nicola sembra perlomeno ancora vivo, e la prestazione nella gara comunque persa contro l’Inter nell’ultimo turno è stata incoraggiante. Bella però anche la gara del Sassuolo nel 3-2 al Verona, davvero difficile sbilanciarsi. Il successo ospite è più che possibile, e se dovesse arrivare arriverà al termine di una gara con un buon numero di gol: dunque valutiamo 2+Over 2,5 a 4,10, mentre il grande equilibrio previsto dai bookmaker potrebbe essere riflesso anche da 1 o 2 con un solo gol di scarto a 2,35, dato che il pari non serve a nessuno. Chi non vuole sbilanciarsi sull’esito finale può infine puntare sull’Over 2,5 a 1,75.

TUTTE LE QUOTE
TORINO-SASSUOLO

X