Fiorentina-Juventus: al Franchi Pirlo spera di trovare 3 punti e il vero Cristiano

Fiorentina-Juventus: al Franchi Pirlo spera di trovare 3 punti e il vero Cristiano

Fiorentina-Juventus non è mai una partita come le altre, soprattutto per i Viola. I tre punti in palio domenica pomeriggio saranno però di fondamentale importanza per entrambe: i toscani per mettersi al sicuro da pericoli retrocessione, i bianconeri per tenere il passo Champions.

Quote del: 23/4/2021

Calcio d’inizio: domenica 25 aprile, ore 15

Sede: Stadio Artemio Franchi, Firenze

QUOTE AGGIORNATE
FIORENTINA-JUVENTUS

Fiorentina-Juventus: la presentazione

Guardando a una stagione juventina della quale si fatica a trovare un senso, lo 0-3 subito all’andata dalla Fiorentina ne sembra una fotografia abbastanza attendibile. A causa di quella e altre partite inspiegabili la Juve si è ritrovata fuori dalla lotta per lo scudetto e rischia seriamente di compromettere anche la qualificazione alla prossima Champions League, anche se in questi giorni sembra quasi grottesco sottolinearlo. La storia assurda della nascita e repentina morte della Super League ha infatti monopolizzato l’attenzione mediatica, e forse questo per Pirlo è persino un bene, perché magari ha approfittato per risolvere qualche problema interno. Il più urgente di tutti ha un nome di 3 lettere: raramente si è visto CR7 così sotto tono in primavera, lui lo sa e non riesce nemmeno a nascondere il nervosismo. Per la volata finale, però, Pirlo e la Juve non possono fare a meno di lui.

Iachini, tornato alla guida della Fiorentina da qualche settimana, si gode il suo Vlahovic e una vittoria insperata ma fondamentale centrata a Firenze. I problemi difensivi della Viola restano, anche in considerazione sia del potenziale offensivo bianconero che dei possibili propositi di vendetta dopo la figuraccia dell’andata.

I precedenti in Serie A

Fiorentina-Juventus di martedì 22 dicembre sarà la 164° sfida in A tra la Vecchia Signora e la Viola. Juventus nettamente in vantaggio negli scontri diretti con ben 78 successi e 51 pareggi, a fronte di sole 34 vittorie della Fiorentina. Impietoso anche il computo dei gol: 266 a 173. Tuttavia nella partita di Andata la Viola ha messo a segno la seconda più larga vittoria in trasferta nella sua storia, contro la Juventus: un clamoroso 0-3 allo Stadium. Per trovare di peggio bisogna tornare indietro al 1955, con uno 0-4 a favore dei toscani.

Fiorentina-Juventus, le probabili formazioni

Il rientro di Milenkovic dopo la squalifica permetterà a Iachini di far rifiatare Venuti, spostando l’ex di turno Caceres sulla corsia destra. Confermatissimi gli altri membri dell’undici vittorioso a Verona, ad eccezione dello squalificato Bonaventura. In casa Juve Pirlo non recupera Chiesa, che così si perde la prima a Firenze contro la sua ex squadra. Tuttavia, con le partite a porte chiuse, non sarebbe stato comunque la stessa cosa per lui. Al posto di Chiesa, a sinistra dovrebbe esserci Kulusevski. Probabile avvicendamento tra Dybala e Morata a fianco di Ronaldo, con lo spagnolo favorito.

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Martinez Quarta; Caceres, Castrovilli, Pulgar, Amrabat, Biraghi; Ribery, Vlahovic

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Rabiot, Kulusevski; Morata, Cristiano Ronaldo

1X2: quote, scommesse, pronostico

A guardare le scommesse sulla Serie A, non ci sono molte chance per la Fiorentina:

  • 1 a 6,00
  • X a 4,00
  • 2 a 1,55

 

Anche con il ritorno di Milenkovic, senza dubbio il migliore elemento nel pacchetto difensivo viola, il reparto è in forte predicato di andare in sofferenza contro una Juventus affamata. Il primo consiglio è infatti l’over 25 gol a 1,62, quota che sembra buona anche in considerazione della vena di Dusan Vlahovic, ormai punto di riferimento inamovibile per la Fiorentina e che all’andata fece letteralmente impazzire la retroguardia juventina.

Per ragioni analoghe, il secondo consiglio per questa partita è “entrambe le squadre segnano”, anche questo con la discreta quota di 1,70. Infine puntiamo su un match che si movimenta ulteriormente nella seconda frazione, scegliendo l’over 1,5 gol per il secondo tempo a 1,80. Rimane comunque una partita perfetta da seguire dal vivo, e magari giocarci grazie alle quote live di bwin.

TUTTE LE QUOTE
FIORENTINA-JUVENTUS

Crediti immagine: Getty Images

X