Lazio-Genoa: chi riuscirà per primo a risollevarsi?

Lazio-Genoa: chi riuscirà per primo a risollevarsi?

Terminati i sedicesimi di finale di Coppa Italia è tempo di ripensare alla Serie A. Venerdì 17 dicembre alle 18.30 va in scena Lazio-Genoa, anticipo della 17.a giornata. La Lazio di Sarri non ingrana, di sarrismo si è visto poco e nulla in questo avvio di campionato tra Serie A ed Europa League. Di fronte il Genoa, squadra che non trova la vittoria in Serie A dal 12 settembre.

Quote del: 15/12/2021

Calcio d’inizio: venerdì 17 dicembre, ore 18.30

Sede: Stadio Olimpico, Roma

LAZIO-GENOA
LE QUOTE LIVE

Lazio-Genoa, la presentazione

La squadra della capitale si presenta alla sfida di venerdì pomeriggio dopo la sconfitta deludente contro il Sassuolo in trasferta nell’ultima giornata di campionato. I meccanismi del gioco di Sarri non riescono a prendere forma e i risultati non arrivano. L’allenatore toscano però gode della fiducia del presidente Lotito che ha dichiarato di aver pronto il rinnovo per altri due anni. Contro il Genoa serve necessariamente trovare un risultato positivo se la squadra della capitale vuole inseguire le posizioni alte della classifica. I precedenti sono favorevoli ai biancocelesti, la Lazio è rimasta imbattuta in 10 delle ultime 12 sfide di Serie A contro il Genoa (sette vittorie, tre pareggi). Gli unici due KO dei biancocelesti nel periodo sono arrivati nel febbraio 2018 e nel febbraio 2019.

Se la partita di Coppa Italia contro la Salernitana ha regalato la prima vittoria di Shevchenko sulla panchina rossoblù, in campionato i risultati non arrivano. Il Genoa è l’unica squadra che non ha vinto neanche una gara in Serie A da inizio ottobre: cinque pareggi e sei sconfitte per i rossoblù nel periodo. Andriy Shevchenko è il terzo allenatore nell’era dei tre punti a vittoria che non ha trovato successi in nessuna delle prime cinque gare sulla panchina del Genoa in Serie A, dopo Giuseppe Marchioro e Luigi Delneri. Questa stagione sta riservando record su record negativi per il grifone. I 10 punti conquistati dal Genoa nelle prime 17 giornate di questa Serie A rappresentano il peggior risultato dei rossoblù nell’era dei tre punti a vittoria (dal 1994/95).

Le notizia negativa per Sarri sono gli infortuni di Pedro, Luis Alberto e Zaccagni. Quest’ultimo ha segnato contro il Sassuolo in questa Serie A dopo esserci riuscito anche lo scorso agosto con la maglia del Verona: il giocatore biancoceleste è il primo capace di segnare in due partite contro la stessa avversaria in questa stagione nei maggiori cinque campionati europei. Il suo recupero è determinante per la sfida di venerdì.

Le probabili formazioni

Con Zaccagni e Luis Alberto che sono in subbio, è sicuramente out Pedro. Lo spagnolo ha servito tre assist in questa stagione in Serie A (in 17 presenze), già uno in più di tutti i passaggi vincenti forniti nello scorso campionato quando vestiva la maglia della Roma (in 27 presenze).

Piove sul bagnato in casa Genova, nella partita di Coppa Italia contro la Salernitana, Cambiaso è uscito per infortunio e le sue condizioni sono da valutare per la partita di venerdì. Non saranno del match Maksimovic, Fares, Caicedo, Rovella e Cassata.

Lazio (4-3-3): Strakosha; Marusic, Luiz Felipe, Acerbi, Hysaj; Milinkovic-Savic, Cataldi, Basic; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni. All. Sarri

Genoa (3-5-2): Sirigu; Criscito, Vasquez, Biraschi; Sabelli, Sturaro, Badelj, Hernani, Cambiaso; Destro, Pandev. All. Shevchenko

Lazio-Genoa quote e pronostico 

La Lazio ha vinto cinque delle ultime sei sfide interne contro il Genoa in campionato e nelle tre più recenti ha segnato esattamente quattro reti. In tutta la loro storia in Serie A, i biancocelesti hanno segnato più di tre gol in più sfide casalinghe consecutive contro una singola avversaria solo contro il Verona (quattro), tra il 1997 e il 2002.

Ciro Immobile è il giocatore che ha realizzato più gol al Genoa in Serie A nell’era dei tre punti a vittoria (dal 1994/1995): 11. La squadra rossoblù può diventare la quarta avversaria contro cui l’attaccante della Lazio va a segno in almeno cinque presenze di fila nella competizione, dopo Fiorentina, Napoli e Udinese . I rossoblù, dal loro canto, possono offrire Mattia Destro, che ha segnato sei gol contro la Lazio in Serie A (solo contro Chievo e Cagliari ha fatto meglio, con otto reti).

Nelle ultime 10 gare di Serie A tra Lazio e Genoa sono stati segnati 42 gol, una media di 4.2 a partita. Tuttavia, il 62% di questi sono stati realizzati dalla Lazio (26 contro i 16 dei rossoblù). Tra le migliori quote sulla Serie A 2021-22 consigliamo la quota Goal data a 1.83.

LAZIO-GENOA
LE QUOTE AGGIORNATE

Crediti Immagine: Getty Images

X