Napoli-Cagliari: la capolista vola ma occhio ai precedenti che fanno tremare gli Azzurri

Napoli-Cagliari: la capolista vola ma occhio ai precedenti che fanno tremare gli Azzurri

Napoli-Cagliari è il match del sunday night della sesta giornata del campionato di serie A 2021-2022. La squadra di Spalletti è lanciatissima a punteggio pieno al vertice della classifica e solo l’Inter riesce a tenere il passo. Sulla carta la sfida al Maradona con il Cagliari non dovrebbe destare sospetti sull’esito finale ma ci sono due recenti precedenti poco piacevoli per gli Azzurri. Altra sorpresa in arrivo?

Quote del: 24/09/2021

Fischio d’inizio: domenica 26 agosto, ore 20.45

Sede: Stadio Diego Armando Maradona, Napoli (Italia)

NAPOLI-CAGLIARI
TUTTE LE QUOTE

Napoli-Cagliari, la presentazione

Sarà il 71° confronto in Serie A tra Napoli e Cagliari con il bilancio che sorride ai partenopei. Vantano infatti 31 vittorie a fronte di 14 successi rossoblù. Completano il quadro 25 pareggi. Il Napoli ha perso solo una delle ultime 22 sfide contro il Cagliari in Serie A (15V, 6N). Ma attenzione la sconfitta è arrivata tuttavia in casa, esattamente due anni e un giorno prima della data del prossimo incontro (0-1, 25 settembre 2019). E inoltre il Cagliari è imbattuto nelle ultime due trasferte contro il Napoli in Serie A (1V, 1N) e soltanto una volta è rimasto almeno tre gare di fila senza perdere sul campo dei partenopei nel massimo campionato: tra il 1994 e il 2010, una serie arrivata a sette partite (2V, 5N).

Precedenti un po’ amari per gli Azzurri. Ma detto questo parliamo di un Cagliari che ha perso ben 15 delle ultime 20 partite giocate contro il Napoli in Serie A (1V, 4N): solo contro Juventus, Lazio e Milan (16 ciascuna) i sardi hanno subito più sconfitte nel periodo (dal 2010/11). E il Napoli oltretutto potrebbe vincere tutte le prime sei gare stagionali di Serie A per la seconda volta nella sua storia, dopo il 2017/18, in cui ottenne il successo in tutte le prime otto. C’è aria di record per Spalletti? Sicuramente la sesta di fila è alla portata di mano. Anche perché il Napoli non perde una partita interna di Serie A dal gennaio 2021 (1-2 v Spezia). Da quell’inatteso capitombolo i partenopei hanno ottenuto 10 vittorie e tre pareggi nelle successive 13 gare di campionato giocate in casa.

Le probabili formazioni

Spalletti spera nel ritorno di Demme, ma si ritrova con il dubbio Rrahmani (pronto Manolas), possibile Politano dal 1′. Qui Cagliari: Mazzarri può dare spazio a chi ha giocato meno, ma senza troppi stravolgimenti.  Mazzarri punta ancora sulla coppia d’attacco Joao Pedro-Keita, mentre a centrocampo spazio al ritorno di Strootman.

Napoli (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Anguissa, Zielinski; Politano, Osimhen, L. Insigne. Allenatore: Spalletti.

Cagliari (4-4-2): Cragno; Caceres, Godin, Carboni, Lykogiannis; Nandez, Marin, Strootman, Dalbert; Joao Pedro, Pavoletti. Allenatore: Mazzarri.

Napoli-Cagliari, quote e pronostico

Evidente quanto anche dalle quote scommesse della serie A il Napoli sia stra favorito. Il segno 1 è bancato a 1.28. Ma facciamo una riflessione di pancia. Il Cagliari non ha nulla da perdere e andrà al Maradona per non prenderle. Sfondare il muro azzurro sarà notevolmente difficile ma provare ad evitare di prenderle no. Per cui Napoli sì vincente ma non senza soffrire e senza risultati tondi. Previsti meno di quattro gol.

NAPOLI-CAGLIARI
LE QUOTE AGGIORNATE

Crediti Immagine: Getty Images

X