Roma-Bologna: all’Olimpico arrivano i felsinei in grande forma

Roma-Bologna: all’Olimpico arrivano i felsinei in grande forma

Roma e Bologna scenderanno in campo nel posticipo del 1° maggio per la 35° giornata di Serie A. Dopo una grande rincorsa i giallorossi hanno rallentato nelle ultime due uscite contro Napoli e Roma. L’obiettivo di entrare in Europa League è quasi raggiunto, il quarto posto è un po’ più complicato ma ancora fattibile sulla carta. Bologna che invece è in trend positivo e viene dalla pazzesca vittoria contro l’Inter. All’Olimpico potremmo vedere una bella sfida. Il pronostico di Roma-Bologna.

Quote del: 28/04/2022

Fischio d’inizio: domenica 1° maggio, ore 20.45

Sede: Stadio Olimpico, Roma (Italia)

ROMA-BOLOGNA
QUOTE LIVE

Roma-Bologna, la presentazione

Partiamo dai padroni di casa della Roma, una formazione che nonostante le varie difficoltà incontrate durante l’anno sta disputando una stagione tutto sommato positiva. Al momento al quinto posto in campionato con 58 punti in 34 giornate, la Roma ha vinto fin qui 17 volte, pareggiato sette e perso ben 10. Con 55 gol segnati non è uno dei migliori attacchi ma ovviamente neanche uno dei peggiori, mentre quello che la penalizza sono le reti subite, ben 40 (è la sesta miglior difesa del campionato, ma la peggiore per distacco delle prime cinque, avendo subito almeno 10 gol in più degli altri).

Dopo tre successi consecutivi in Serie A, è arrivato appena un punto nelle ultime due giornate (l’1-1 contro il Napoli, al quale è seguita la sconfitta per 3-1 contro l’Inter a San Siro). Come sempre i giallorossi dovrebbero puntare sul loro bomber Tammy Abraham, anche se serve attenzione in quanto giovedì la Roma è scesa in campo in Gran Bretagna contro il Leicester City per l’andata delle semifinali di Conference League. Questo impegno potrebbe togliere energie alla banda dello Special One, che per questo incontro coi felsinei rimane comunque favorita.

Passiamo ora a parlare del Bologna, una squadra in buona forma, sembra paradossale, proprio da quando Sinisa Mihajlovic non ha più potuto seguirla a causa del ricovero in ospedale. Al momento i risultati utili consecutivi sono ben cinque. Dopo il ko per 1-0 contro l’Atalanta del 20 marzo, sono arrivati gli ottimi pareggi con Milan, Juventus e Udinese (rispettivamente 0-0, 1-1 e 2-2 ) e le vittorie su Sampdoria (2-0) e soprattutto Inter (2-1 al Dall’Ara nel recupero della 20° giornata). Grande protagonista è stato proprio l’ex della gara Marko Arnautovic, autore già di 13 reti e un assist in campionato e grande leader tecnico dei rossoblù. Gli ultimi cinque precedenti tra queste due formazioni vedono ben tre vittorie per la Roma e due successi per il Bologna. Gli ultimi 2 sono stati Under 1.5, che si contrappongono agli anteriori 3 Gol+Over 2.5.

Il momento dei felsinei è ottimo, ma in fondo combattono per poco dato che sono lontanissimi dalla zona retrocessione ma anche troppo distanti per giocarsi un posto in Europa. Noi pensiamo che sia il vantaggio di giocare in casa sia la maggiore determinazione verso un obiettivo ancora fattibile siano elementi che depongano in favore della vittoria della Roma.

Roma-Bologna, i precedenti

Lo scorso anno all’Olimpico vittoria della Roma per 1-0 datata 11 aprile 2021. Gol partita di Borja Mayoral. Recente il l’ultimo successo del Bologna nella capitale contro i giallorossi. Un 2-3 pirotecnico firmato dalle reti rossoblù di Orsolini e doppietta di Barrow. Autorete di Denswil e gol di Mkhitaryan per la Roma.

Statistiche giocatori

Primo tempo
    41' Ammonizioni Gary Medel

Statistiche partita

42
Possesso palla
58
17
Tiri totali
10
5
Tiri in porta
4
6
Tiri fuori
5
6
Parate
1
10
Calci d'angolo
5
1
Fuorigioco
2
10
Falli
9

Le probabili formazioni

I giallorossi dovrebbero confermare la squadra titolare nonostante la gara di Conference League contro il Leicester. Dunque a meno di sorprese spazio alla coppia Zaniolo-Abraham con Lorenzo Pellegrini da trequartista. Confermato anche Zalewski sulla sinistra, Mkhitaryan dovrebbe giocare di fianco a Veretout.

Anche il Bologna conferma la formazione che ha battuto l’Inter con merito al Dall’Ara. Dunque coppia Barrow-Arnautovic inamovibile davanti con un profondo centrocampo a cinque formato da Dijks, Soriano, Schouten, Dominguez e Hickey.

Roma (3-4-1-2): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Veretout, Mkhitaryan, Zalewski; Pellegrini; Zaniolo, Abraham

Bologna (3-5-2): Skorupski; Theate, Medel, Soumaoro; Dijks, Soriano, Schouten, Dominguez, Hickey; Arnautovic, Barrow

Roma-Bologna, quote e pronostico

Noi pensiamo che il vantaggio di giocare in casa sarà determinante per la Roma e anche le quote sulla Serie A sorridono ai giallorossi. Nonostante nelle ultime due uscite di Serie A non siano arrivati i tre punti, la Roma è una squadra in salute e molto determinata nel confermare il proprio posto in Europa League. Probabilmente impossibile raggiungere la Juve al quarto posto, ma da qui alla fine in ogni caso non si può più sbagliare. Il Bologna con De Leo in panchina è una squadra solida e ordinata che difensivamente concede molto poco (quattro gol subiti nelle ultime cinque), ma probabilmente cederà contro questa Roma, anche se di poco. Il  pronostico di Roma-Bologna, basandoci anche sui precedenti, è per un successo giallorosso più Under 2,5. Ricordiamo che tutte le quote sono consultabili sulla nostra app per le scommesse sportive online.

ROMA-BOLOGNA
TUTTE LE QUOTE

Crediti Immagine: Getty Images

X