Udinese-Juventus: il nuovo debutto di Allegri e quel precedente da cancellare

Udinese-Juventus: il nuovo debutto di Allegri e quel precedente da cancellare

Il programma della prima giornata della Serie A 2021-2022 è già all’insegna dello “spezzatino”, con solo due big in campo la domenica. A cominciare dai bianconeri, che inizieranno la propria stagione alle 18.30 con Udinese-Juventus e il chiaro obiettivo di partire con il piede giusto nel campionato che, nei piani della società e del tecnico di ritorno Massimiliano Allegri, dovrà concludersi con la riconquista dello scudetto.

Quote del: 19/08/2021

Fischio d’inizio: domenica 22 agosto 2021, ore 18.30

Sede: Dacia Arena, Udine

UDINESE-JUVENTUS
LE QUOTE AGGIORNATE

Udinese-Juventus, la presentazione

Era abituata nelle ultime stagioni a disputare la prima giornata in anticipo al sabato, onore che da qualche tempo in Serie A è riconosciuto alla squadra campione d’Italia in carica. Ma quest’anno, suo malgrado, la Juventus scenderà in campo nella giornata di domenica. Nel derby cromatico contro l’Udinese i torinesi punteranno a fare subito la voce grossa all’alba di una stagione nella quale la Juventus è indicata come la favorita per riconquistare il tricolore, dopo che il trionfo dell’Inter di Antonio Conte ha interrotto la serie di nove successi consecutivi di Chiellini e compagni.

La scelta di riaffidare la panchina a Massimiliano Allegri, dopo i due anni in chiaroscuro con Maurizio Sarri e Andrea Pirlo, parla chiaro circa le ambizioni del club del presidente Agnelli. Eppure, sul mercato la Juventus si è limitata a rinfrescare la rosa con la gioventù di Manuel Locatelli, arrivato dal Sassuolo al termine di un’estenuante trattativa, e di Kaio Jorge, sulla carta l’ultimo degli attaccanti nella gerarchia di Allegri. L’obiettivo del tecnico livornese, oltre a tornare a primeggiare, sarà rilanciare le quotazioni di Paulo Dybala e provare a farlo convivere con un Cristiano Ronaldo da rimotivare dopo una stagione coronata sì con il titolo di capocannoniere, ma chiusa (e apertasi) con pochi sorrisi.

Dall’altra parte anche l’Udinese si presenta con un organico pressoché identico a quello della passata stagione, eccetto la pesante cessione di Rodrigo De Paul, volato all’Atletico Madrid per 35 milioni e l’innesto in porta di Marco Silvestri al posto di Juan Musso, ceduto all’Atalanta. Luca Gotti, riconfermato in panchina, attende novità dagli ultimi giorni di mercato per poter puntare a un’annata che vada al di là di una semplice salvezza. Per Locatelli probabile partenza dalla panchina, in attacco per la Juventus subito in campo il tridente sulla carta titolare con Dybala al centro: l’argentino ha nell’Udinese la propria vittima preferita con otto gol e sei assist in carriera.

Le probabili formazioni

Udinese (4-2-3-1): Silvestri; Molina, Nuytinck, Becao, Samir; Arslan, Walace; Pussetto, Pereyra, Deulofeu; Okaka. All. Gotti

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Bernardeschi, Ramsey, Bentancur; Chiesa, Dybala, Cristiano Ronaldo. All. Allegri

Udinese-Juventus, quote e pronostico

La Juventus è in netto vantaggio nel computo dei confronti diretti complessivi giocati a Udine (28 vittorie contro 6 in 47 partite di campionato) e ha vinto sette delle ultime otto sfide dirette totali realizzando 24 gol. I torinesi inoltre si sono aggiudicati sei delle ultime dieci partite disputate in Friuli, con una sola vittoria dell’Udinese. Tuttavia, quella friulana è stata una delle due squadre a espugnare Torino, sponda Juve, alla giornata inaugurale negli ultimi 40 anni (l’altra fu il Bari, nel 2010). Accadde il 23 agosto 2015, 0-1 con gol di Cyril Thereau, con sulla panchina della Juventus proprio Massimiliano Allegri. Altri tempi, per questo in sede di analisi delle quote Serie A ci sentiamo di sbilanciarci per una vittoria della Juventus, prevedendo che la superiorità della Vecchia Signora emerga alla distanza e si concretizzi nel secondo tempo.

UDINESE-JUVENTUS
LE MIGLIORI QUOTE

Crediti Immagine: Getty Images

X