Spezia-Torino: sfida tra gli ex compagni Motta e Juric

Spezia-Torino: sfida tra gli ex compagni Motta e Juric

Spezia-Torino vedrà il faccia a faccia tra due allenatori che hanno condiviso insieme l’esperienza al Genoa sotto la guida di Gasperini. I liguri contro i granata hanno bei ricordi, avendo ottenuto la vittoria con più ampio margine nella loro storia in Serie A. Belotti e compagni invece affronteranno la peggior difesa del campionato e quella che ha incassato più gol (69) nei maggiori cinque campionati europei nell’anno solare 2021.

Quote del: 05/11/2021

Fischio d’inizio: Sabato 06 novembre 2021, ore 15.00

Sede: Stadio Picco (La Spezia)

SPEZIA-TORINO
LE QUOTE LIVE

Spezia-Torino, la presentazione

I ragazzi di Juric, grazie agli ultimi due trionfi casalinghi, hanno allontanato la zona retrocessione. Stessa cosa non si può dire per l’undici di Thiago Motta, al momento terzultimi, ma la prossima sfida rievoca bei ricordi ai liguri. Il Torino, infatti, è una delle quattro squadre affrontate almeno due volte in Serie A contro cui lo Spezia è imbattuto (insieme a Benevento, al Cagliari e al Parma): un pareggio esterno e una vittoria interna lo scorso campionato. Contro i granata, inoltre, i bianconeri hanno ottenuto la vittoria con più ampio margine nel massimo campionato nella loro storia: 4-1, l’altra è un 3-0 al Benevento. E’ anche l’unico match in cui gli Aquilotti hanno segnato almeno quattro reti in Serie A.

Il Torino può fare male in attacco. Lo Spezia ha la peggior difesa di questo campionato (26 gol subiti), non mantiene la porta inviolata da 27 partite (contro il Milan a febbraio) ed è anche la formazione che ha incassato più gol (69) nei maggiori cinque campionati europei nell’anno solare 2021. Un dato statistico curioso interessa entrambe le squadre: solo il Torino (uno) ha segnato meno gol su palla inattiva dello Spezia (due) in questo campionato. Sarà faccia a faccia tra Ivan Juric e Thiago Motta, che sono stati compagni di squadra: 22 partite giocate insieme in Serie A nel Genoa 2008/09 sotto la guida di Gasperini (quinto posto finale, il miglior piazzamento ottenuto dal Grifone nell’era dei tre punti a vittoria in A).

Le probabili formazioni

Ancora qualche indecisione per Thiago Motta. Ci sono dei ballottaggi aperti in casa Spezia, ma al momento Ferrer sembra in vantaggio su Amian e Colley resta favorito su Nzola. Per il Torino Belotti dovrebbe partire dall’inizio, così come Buongiorno e Rincon.

Spezia (4-2-3-1): Provedel; Ferrer, Erlic, Nikolaou, Bastoni; Kovalenko, Maggiore; Colley, Verde, Gyasi; Antiste.

Torino (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Djidji, Bremer, Buongiorno; Singo, Lukic, Rincon, Aina; Praet, Linetty; Belotti.

Spezia-Torino, quote e pronostico

Le quote della serie A premiano la classifica e il momento del Torino. La vittoria dei granata è data a 2.25, mentre il trionfo dei padroni di casa a 3.00. A 3.40 l’X. Vedendo anche i numeri in difesa, l’Over 2.5 a 1.75 è quotato meglio dell’Under 2.5 a 1.98. Consigliamo di puntare sul successo dei granata, più in forma rispetto allo Spezia e con una rosa qualitativamente migliore.

SPEZIA-TORINO
LE QUOTE AGGIORNATE

Crediti Immagine: Getty Images

X