Atalanta-Verona

Atalanta-Verona: Dea favorita e in cerca di riscatto

Atalanta-Verona sarà l’ultimo match della 33esima giornata di Serie A. La Dea, eliminata in settimana dall’Europa League, è in cerca di riscatto dopo un momento non certo positivo. Nerazzurri favoriti, nonostante il rendimento in casa poco brillante. L’Hellas proverà a non prendere gol in trasferta, dopo che ha subito rete in ognuna delle ultime 20 partite esterne. Occhi puntati su Muriel, in cerca di un primato solitario.

Quote del: 15/04/2022

Fischio d’inizio: Lunedì 18/04/2022, ore 21.00

Sede: Gewiss Stadium (Bergamo)

ATALANTA-VERONA
QUOTE LIVE

Atalanta-Verona, la presentazione

In generale sono 43 le sfide nel massimo campionato tra le due formazioni: 18 successi nerazzurri, 11 gialloblu, 14 pareggi. La Dea non se la passa bene quest’anno, avendo raccolto 51 punti in 31 gare giocate (14V, 9N, 8P) e registrando il peggior rendimento dal 2017/18, quando dopo lo stesso numero di partite i punti erano 48 (13V, 9N, 9P). Dopo i ko contro Sassuolo e Napoli nelle ultime due giornate di campionato, il club bergamasco potrebbe perdere tre gare di fila nella competizione per la prima volta col tecnico piemontese. 

Stagione positiva per il Verona, che fuori casa però continua a subire tanto: l’Hellas ha preso gol in ognuna delle ultime 20 trasferte di Serie A, l’ultimo clean sheet lontano da casa per gli scaligeri nel massimo campionato risale al 3 aprile 2021 contro il Cagliari (2-0). La formazione gialloblu non registra una striscia più lunga di gare esterne consecutive con almeno una rete al passivo dal marzo 1997 (22). Occhi puntati su Luis Muriel, che contro il Sassuolo nell’ultimo turno ha realizzato il suo 25° gol da subentrato nel torneo, record nell’era dei tre punti a vittoria condiviso con Matri. Due firme per il colombiano contro i veneti, entrambe in casa nella competizione: con la Sampdoria, il 25 ottobre 2015, e in nerazzurro, il 7 dicembre 2019 su calcio di rigore.

Atalanta-Verona, i precedenti

I precedenti sorridono ai padroni di casa. Nell’era Gasperini infatti (dal 2016/17), l’Atalanta ha vinto cinque delle sette partite contro il Verona in Serie A (1N, 1P), tanti successi quanti quelli collezionati nei precedenti 18 incroci nel torneo (6N, 7P).

Statistiche giocatori

Primo tempo
    9' Ammonizioni Koray Günter
    21' Ammonizioni Nicolò Casale
José Luis Palomino Ammonizioni 25'    
Ruslan Malinovskyi Ammonizioni 31'    
    45+3' Goal Federico Ceccherini
(Assist: Giovanni Simeone)
Secondo tempo
Teun Koopmeiners Autogol 55'    
Teun Koopmeiners Ammonizioni 58'    
    67' Ammonizioni Federico Ceccherini
Giorgio Scalvini
(Assist: Davide Zappacosta)
Goal 82'    

Statistiche partita

56
Possesso palla
44
17
Tiri totali
21
4
Tiri in porta
6
9
Tiri fuori
9
4
Parate
6
10
Calci d'angolo
1
1
Fuorigioco
1
13
Falli
13

Le probabili formazioni

L’Atalanta di Gasperini cambia qualcosa rispetto al match di ritorno contro il Lipsia in Europa League, perso 2-0 dai nerazzurri e che è costato l’eliminazione dal torneo. Il Verona invece schiera Caprari e Simeone in attacco. 

Atalanta (3-4-1-2): Musso; Scalvini, Demiral, Palomino; Hateboer, de Roon, Koopmeiners, Pezzella; Pessina; Malinovskyi, Zapata. All. Gasperini.

Verona (3-4-2-1): Montipò; Casale, Günter, Ceccherini; Faraoni, Tameze, Ilic, Lazovic; Barak, Caprari; Simeone. All. Tudor.

Atalanta-Verona, quote e pronostico

Le quote scommesse sulla serie A sono pro Dea. La vittoria dell’Atalanta è infatti quotata a 1.63, il trionfo dell’Hellas Verona invece a 5.00. L’X a 4.10. L’Over 2.5 è dato a 1.66, l’Under 2.5 a 2.10. Consigliamo di puntare sul successo dei padroni di casa. Nonostante il periodo non positivo e il rendimento non buono in casa, i ragazzi di Gasperini sono superiori agli avversari, come dimostra anche la classifica e avranno voglia di riscatto dopo l’eliminazione dall’Europa League.

ATALANTA-VERONA
TUTTE LE QUOTE

Crediti Immagine: Getty Images

X