Napoli-Roma, 32a giornata Serie A 2021-22

Napoli-Roma: per i partenopei il Maradona non è più un porto sicuro

Lunedì 18 aprile alle 19.00 spicca il big match Napoli-Roma. Agli sgoccioli della stagione si può cominciare a tracciare un bilancio e quello del Napoli in casa è profondamente negativo: cinque delle sei sconfitte in campionato sono infatti arrivate al Maradona, troppe per una squadra che punta a conquistare lo scudetto. La Roma si presenta invece alla sfida dopo il poker al Bodø/Glimt: nella sfida ha spiccato la tripletta di Nicolò Zaniolo.

Quote del: 15/04/2022

Fischio d’inizio: lunedì 18 aprile, ore 19.00

Sede: Stadio Diego Armando Maradona, Napoli

NAPOLI-ROMA
QUOTE LIVE

Napoli-Roma, la presentazione

La sconfitta interna contro la Fiorentina ha spento l’entusiasmo del Napoli: troppi KO, specialmente in casa, stanno allontanando gli azzurri dalla lotta per il vertice. Anche vincendole tutte i partenopei non sarebbero padroni del proprio destino e dovrebbero sperare in più di un passo falso delle milanesi. Anche per le quote sulla vincente dello scudetto il Napoli ha poche speranze, con un’Inter adesso nettamente favorita.  

Lunedì arriva al Maradona una delle squadre più in forma del campionato, se non addirittura la più in forma. Mou ha finalmente trovato la quadra dopo un girone d’andata con non poche difficoltà. I giallorossi, infatti, sono imbattuti da 11 giornate di campionato e in questo arco di tempo hanno guadagnato più punti di tutte le altre compagini in Serie A.

Quello che un tempo era definito derby del Sole mette di fronte due delle migliori quattro squadre del girone di ritorno: 27 punti il Napoli, meno solo della Juventus, e 25 per la Roma, quarta nel 2022 dietro al Milan.

Napoli-Roma, i precedenti

Equilibrio negli ultimi sei precedenti al Maradona tra Napoli e Roma: due successi per parte e due pareggi; in questi sei incontri sono stati segnati 19 gol in totale, 3.2 di media a match. Questa sarà la sfida numero 150 in Serie A tra le due squadre: ben 51 delle precedenti 149 sfide sono terminate in parità, con 46 successi partenopei e 52 capitolini.

Statistica giocatore

Primo tempo
Lorenzo Insigne Rigori 11'    
    17' Ammonizioni Bryan Cristante
Kalidou Koulibaly Ammonizioni 37'    
Secondo tempo
Alessandro Zanoli Ammonizioni 52'    
Hirving Lozano Ammonizioni 62'    
Lorenzo Insigne Ammonizioni 64'    
Alessandro Zanoli Ammonizioni 71'    
    80' Cartellini rossi Daniel Fuzato
    90+1' Goal Stephan El Shaarawy
(Assist: Tammy Abraham)

Statistiche partita

49
Possesso palla
51
9
Tiri totali
8
4
Tiri in porta
6
2
Tiri fuori
2
3
Parate
5
Calci d'angolo
5
1
Fuorigioco
1
21
Falli
12

Le probabili formazioni

Nel Napoli torna titolare Anguissa dopo la squalifica e dovrebbe prendere il posto di Fabian Ruiz o, in alternativa, di Zielinski. In attacco Lozano è leggermente favorito su Politano, mentre Zanoli prenderà ancora il posto di Di Lorenzo, in recupero dall’infortunio.

Formazione tipo per la Roma, che avrà l’intera rosa a disposizione. Dopo il match di Conference sono apparsi leggermente sofferenti sia Zaniolo che Pellegrini, ma dovrebbero essere entrambi del match. A centrocampo Olivera partirà dalla panchina.

Napoli (4-3-3): Ospina; Zanoli, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Lobotka Anguissa, Zielinski; Lozano, Osimhen, Insigne. All. Spalletti

Roma (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Cristsante, Mkhitaryan, Zalewski; Zaniolo, Pellegrini; Abraham. All. Mourinho

Napoli-Roma, quote e pronostico

Fa riflettere come il Napoli abbia due volti totalmente opposti nelle partite fuori casa e in quelle tra le mura amiche. Considerando tutte le competizioni, otto delle 10 sconfitte subite dagli azzurri in questa stagione sono arrivate allo stadio Maradona: solo in una stagione la squadra campana ha perso più gare interne, nel 1997/98, quando arrivò a 11. 11 come i gol segnati su sviluppo di calcio d’angolo dalla Roma, primatista in stagione in questa specialità. I partenopei invece sono in vetta per reti realizzate su sviluppo di punizione indiretta: ben sette marcature sono arrivate in questo modo.

Non a caso, si sfidano le due compagini che hanno messo a referto più gol su palla inattiva in questo campionato: 22 la Roma, 21 il Napoli. Inoltre, solo Inter e Milan (14) hanno totalizzato più clean sheet in Serie A rispetto a partenopei e giallorossi, fermi entrambi a 13. Tuttavia, la squadra di Spalletti non mantiene la porta inviolata da otto partite, mentre quella di Mourinho non ha incassato gol in dei delle ultime 11 di Serie A.

Nonostante un andamento pessimo in casa, il Napoli parte favorito nel big match secondo le ultime quote sulla Serie A. Le incertezze difensive degli azzurri da un lato, la stanchezza della partita del giovedì europeo dall’altro, possono spingere per un incontro senza esclusione di colpi, con disattenzioni che potrebbero dar vita a tante occasioni: il nostro consiglio è puntare sull’Over 2,5, in controtendenza con la gara d’andata, terminata 0-0.

NAPOLI-ROMA
TUTTE LE QUOTE

Crediti Immagine: Getty Images

X